Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:13
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » TV

Roberta Maria Zacchero: chi è “la ribelle” de Il Collegio 4

Immagine di copertina

Tutto quello che c'è da sapere sulla ragazza protagonista del reality show di Rai 2

Roberta Maria Zacchero: chi è “la ribelle” de Il Collegio 4

Venti nuovi alunni sono pronti a intraprendere l’avventura de Il Collegio 4 (celebre docu-reality di Rai 2 in onda dal 22 ottobre 2019). Tra questi c’è Roberta Maria Zacchero, 16enne di Torino, definita “la ribelle”.

Tutto quello che c’è da sapere su Il Collegio 4: novità e cast

Ma chi è Roberta Maria Zacchero? Qual è la sua storia? Di seguito qualche informazione e curiosità sulla giovane protagonista del reality di Rai 2:

“I miei ci provano a tenermi a bada, ma sono il capo di me stessa – le sue parole con cui si è presentata -. Nella mia vita le regole me le do io, e i limiti me li metto io. Il mio motto, sin da quando sono piccola, è “Io sola””. Parole che descrivono bene il tipo di personaggio.

Una ragazza che, nonostante la giovanissima età, ha già vissuto un periodo buio: “Lo scorso anno sono stata ricoverata per anoressia ed è stato un problema che mi ha cambiato completamente la vita – ha detto Roberta Maria Zacchero -. Ho imparato ad amarmi e conoscermi a fondo. Me lo porterò dietro per sempre e quello che sono ora lo devo anche a quello che ho vissuto e superato”.

Un carattere forte: “So fare sentire veramente tanto la mia voce. Se inizi una guerra con me, stai sicuro che la vinco io”.

A confermare le sue parole sono stati i genitori (separati, lei vive con la madre): “Robi ha questa corazza che si è costruita per difendersi da tutto, dal mondo e dalle sofferenze – ha detto la mamma -. Se le pestano i piedi si difende con le unghie e con i denti…”. Simili le parole del padre: “È una ragazza molto anarchica. Insurrezionalista, la chiamo io ogni tanto”.

Roberta Maria Zacchero: curiosità e social

Roberta ha un piercing al naso e tre tatuaggi: uno sul braccio destro, uno sul braccio sinistro e uno sull’avambraccio destro. Non è figlia unica, ma ha un fratello. Nel maggio 2018 ha partecipato alla terza tappa di Miss Reginetta d’Italia classificandosi terza. È protagonista del video di Liner, La mia fragilità insieme a Stefano Sciuto.

Roberta, come tantissimi suoi coetanei, è molto attiva sui social, in particolar modo su Instagram e TikTok dove ha migliaia di follower. Ecco i suoi canali ufficiali:

Il Collegio 3: promossi e bocciati della scorsa edizione del programma

L’elenco completo dei 20 alunni de Il Collegio 4:

Dove vedere Il Collegio 4 in streaming
Ti potrebbe interessare
TV / Sanremo 2023, a che ora Amadeus annuncia i Big in gara: l’orario su Rai 1
TV / Domenica In: gli ospiti di Mara Venier di oggi, 4 dicembre 2022
TV / Sanremo 2023, l’annuncio dei Big in gara da parte di Amadeus al Tg1. Chi sono i cantanti
Ti potrebbe interessare
TV / Sanremo 2023, a che ora Amadeus annuncia i Big in gara: l’orario su Rai 1
TV / Domenica In: gli ospiti di Mara Venier di oggi, 4 dicembre 2022
TV / Sanremo 2023, l’annuncio dei Big in gara da parte di Amadeus al Tg1. Chi sono i cantanti
TV / Ascolti tv sabato 3 dicembre: Mondiali Qatar 2022, Tu si que vales, Kung Fu Panda 2
TV / Messa in tv domenica 4 dicembre, dove vedere su Rai 1 e Canale 5: orari, luogo, streaming
TV / Tu si que vales 2022: anticipazioni e ospiti de il meglio di…
TV / Ballando con le stelle 2022, quando torna in onda su Rai 1
TV / Kung Fu Panda 2: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / La frode: tutto quello che c’è da sapere sul film con Richard Gere
TV / Perché Ballando con le stelle 2022 non va in onda: il motivo