Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Incidente a Roma, la reazione dei genitori di Gaia e Camilla: “Gli hanno dato i domiciliari? Meritava di più”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 27 Dic. 2019 alle 08:09 Aggiornato il 27 Dic. 2019 alle 08:57
931
Immagine di copertina
Gaia e Camilla, le due sedicenni investite nel tragico incidente a Roma in corso Francia. Venerdì 27 dicembre i funerali

Incidente Roma, Pietro Genovese agli arresti domiciliari: le reazioni dei genitori delle due ragazze

Oggi, venerdì 27 dicembre, alle 10,30 si terranno i funerali (qui la DIRETTA) congiunti di Camilla Romagnoli e Gaia von Freymann, le due ragazze di 16 anni investite a Roma in corso Francia nella notte tra sabato 21 e domenica 22 dicembre. Coinvolto nell’incidente il 20enne Pietro Genovese, figlio del noto regista, che si trovava alla guida dell’auto.

Gaia e Camilla, ragazze investite e uccise a Roma: la ricostruzione dell’incidente

Il ragazzo è finito agli arresti domiciliari ieri, giovedì 26 dicembre, dopo essere risultato positivo ai test su assunzione di alcol e droghe. Era indagato per duplice omicidio stradale.

I genitori di Gaia e Camilla hanno appreso la notizia dell’arresto di Pietro Genovese alle sette di sera, appena finita la veglia di preghiera per le due ragazze nella chiesa del Preziosissimo Sangue, alla Collina Fleming, a Roma nord.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, la madre di Gaia von Freymann, la signora Gabriella, ha commentato: “Gli hanno dato i domiciliari? Meritava sicuramente qualcosa di più, ci ha portato via due angeli, comunque è una buona notizia”. La donna aggiunge anche che la famiglia dell’investitore non si è mai fatta sentire dopo la tragedia: “Ma va bene così, quel ragazzo rimane un disperato”.

Il papà di Camilla Romagnoli, il signor Marino, dichiara invece: “Non mi cambia niente che l’abbiano arrestato. La verità è che Camilla aveva ancora tanto da darmi e invece adesso siamo ridotti così, non m’importa niente lui, il mio cuore è tutto con Camilla e con Gaia, cosa posso dire? La giustizia va avanti”.

Leggi anche:

L’ultimo sms di Camilla poco prima dell’incidente a Roma: “Mamma sto tornando”

“I nostri figli non fanno quello che sanno”, la riflessione di un padre su dopo l’incidente di Roma

Incidente Roma, un testimone scagiona Genovese: “Gaia e Camilla sono sbucate all’improvviso, non poteva vederle”

“Doveva investire me. Non è giusto”: il dolore della madre di una delle sedicenni morte nell’incidente a Roma

Incidente di Roma, il padre di Gaia: “Era la mia forza dopo l’incidente, non ho più ragioni per andare avanti”

“Distrutta per le ragazze, ma è stata colpa loro”: la sorella di Pietro Genovese su Instagram

Ragazze investite a Roma, il regista Paolo Genovese parla dell’incidente mortale in cui è coinvolto il figlio: “Dolore insopportabile”

931
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.