Ragazze investite a Roma: è il giorno dei funerali di Gaia e Camilla | DIRETTA

Di Anna Ditta
Pubblicato il 27 Dic. 2019 alle 08:18 Aggiornato il 27 Dic. 2019 alle 11:58
21
Immagine di copertina

Ragazze investite a Roma: è il giorno dei funerali di Gaia e Camilla | DIRETTA

I funerali di Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, le due 16enni morte investite da un’auto la notte di domenica 22 dicembre a Corso Francia, a Roma nord, si sono tenuti oggi alle 10.30 presso la chiesa del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore. La parrocchia si trova nel quartiere Fleming, dove le ragazze abitavano.

Alla guida della macchina il 20enne Pietro Genovese, figlio del regista Paolo. Il giovane è ora indagato per omicidio stradale plurimo e ieri è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nel frattempo sul luogo in cui le due ragazzine sono morte, vicino a Ponte Milvio, si moltiplicano fiori, biglietti e piccoli regali, lasciati da chi è rimasto colpito dalla tragedia e vuole mostrare vicinanza alle famiglie coinvolte.

ore 11.20 – L’omelia del parroco. “Quando sei sbronzo e fatto ti metti al volante: questa è vita?”. Lo chiede Don Gian Matteo Botto, parroco della chiesa del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore, durante la sua omelia ai funerali di Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann, le due sedicenni travolte e uccise da un Suv guidato da Pietro Genovese. “Brancoliamo nel buio in un’epoca in cui ci sentiamo onnipotenti ma siamo palloni gonfiati”, ha aggiunto il sacerdote. “Il senso della vita – ha poi sottolineato – non è bere e fumare ma amarci l’un l’altro”.

ore 10.40 – Inizia la celebrazione. Sono iniziati i funerali di Camilla Romagnoli e Gaia Von Freymann. All’arrivo delle bare in chiesa, i tantissimi presenti – compagni di scuola, amici, parenti e abitanti del quartiere – si sono fatti il segno della croce. Molti piangono, non solo giovani, ma anche adulti. I genitori delle due ragazze sono accompagnati da familiari che li sostengono, anche fisicamente. Il carro funebre è stato scortato dalla polizia municipale. Nessun applauso al suo arrivo, come di solito avviene in questi casi. Sul sagrato della chiesa sono stati posizionati tantissimi mazzi di fiori. La commozione è palpabile. La chiesa è stracolma e moltissime persone sono costrette a seguire la funzione lungo il vialetto all’interno del complesso in cui questa è ubicata.

LA DIRETTA VIDEO DELL’USCITA DEI FERETRI DALLA CHIESA

LA DIRETTA VIDEO DELL’ARRIVO DEI FERETRI

ore 10.10 – Chiesa gremita per i funerali –  È tutto pronto per i funerali di Camilla Romagnoli e Gaia Von Freyman, le due sedicenni travolte e uccise da un Suv guidato da Pietro Genovese, figlio ventenne del regista Paolo, mentre attraversavano Corso Francia nella notte tra sabato e domenica.

La parrocchia del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore, alla Collina Fleming, quartiere a nord di Roma dove abitavano le due ragazze, è già gremita di persone nonostante la funzione sia prevista alle 10.30.

All’ingresso della chiesa sono state collocate due fotografie delle ragazze. Sono accorsi tanti amici e parenti e i compagni della Terza C del liceo linguistico De Sanctis, frequentato da Gaia e Camilla. A celebrare i funerali sarà il parroco, don Gian Matteo Botto. I giornalisti sono assiepati all’ingresso del complesso dove è ubicata la chiesa.

Chi erano Gaia e Camilla

Gaia Von Freymann, di origini finlandesi, e Camilla Romagnoli erano compagne di classe.

Frequentavano la 3 Cl del Liceo Gaetano De Sanctis, la cui sede si trova in via Serra, nel quartiere Fleming, non molto lontano da dove è avvenuto l’incidente in cui le due ragazze hanno perso la vita. Le due ragazze stavano proprio rincasando quando è avvenuta la tragedia.

L’intero quartiere si prepara ora a dar loro l’ultimo saluto.

Leggi anche:

“I nostri figli non fanno quello che sanno”, la riflessione di un padre su Famiglia Cristiana dopo l’incidente di Roma

Incidente Roma, un testimone scagiona Genovese: “Gaia e Camilla sono sbucate all’improvviso, non poteva vederle”

Incidente a Roma, un testimone racconta la morte di Gaia e Camilla: “Si poteva evitare”

“Doveva investire me. Non è giusto”: il dolore della madre di una delle sedicenni morte nell’incidente a Roma

Incidente di Roma, il padre di Gaia: “Era la mia forza dopo l’incidente, non ho più ragioni per andare avanti”

“Distrutta per le ragazze, ma è stata colpa loro”: la sorella di Pietro Genovese su Instagram

Ragazze investite a Roma, il regista Paolo Genovese parla dell’incidente mortale in cui è coinvolto il figlio: “Dolore insopportabile”

21
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.