Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Nuovo bollettino sui due cinesi ricoverati: “Condizioni discrete”. Virus isolato, Di Maio: “Spallanzani un’eccellenza”

Di TPI
Pubblicato il 2 Feb. 2020 alle 07:34 Aggiornato il 2 Feb. 2020 alle 16:27
8
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, le ultime notizie sul virus che viene dalla Cina

Restano due per il momento i casi di coronavirus confermati in Italia. Si tratta dei due turisti cinesi ricoverati presso l’Istituto “Lazzaro Spallanzani” di Roma, specializzato nella cura delle malattie infettive.

La condizioni della coppia sono state definite ieri “discrete” dai medici dell’istituto.

Coronavirus Italia, le ultime notizie sul virus cinese

ore 16.10 – Speranza: “Domani riunione di tutti i capigruppo” – “Domani alle 18 ci sarà una riunione con tutti i capigruppo a palazzo Chigi, ma la macchina dello Stato è all’altezza delle sfide”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a ‘Mezz’ora in più’, su Rai 3, parlando di coronavirus e lanciando un appello all’unita’, “senza polemiche politiche”. “Ho chiamato i capigruppo di tutte le forze politiche, ho parlato con Berlusconi e Meloni che hanno dato la loro disponibilità. Lo farò anche con Salvini che non sono ancora riuscito a contattare”, ha aggiunto Speranza.

0re 15.35 – Coronavirus isolato, Di Maio: “Lo Spallanzani un’eccellenza” – “Grazie all’Istituto Nazionale Malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani’, ai loro medici e a tutti gli operatori sanitari. Grazie per il lavoro che hanno svolto in questi giorni sul coronavirus con professionalità e competenza. In meno di 48 ore dal caso di coronavirus in Italia, sono riusciti a isolare il virus. E grazie a questa celerità sarà possibile perfezionare i metodi diagnostici già esistenti. Queste sono le nostre eccellenze, questa è l’Italia”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook.

ore 14.04 –  Giorgia Meloni: “L’Italia ha aperto la strada alla cura” – “L’Istituto Spallanzani di Roma è un orgoglio italiano e la notizia che la sua equipe di virologi ha isolato la sequenza del coronavirus ne è l’ultima conferma. Siamo fieri che l’Italia abbia aperto la strada per trovare una cura a questa malattia grazie all’eccellenza del sistema sanitario nazionale”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

ore 13.30 – Il Coronavirus è stato isolato alla Spallanzani di Roma- “Abbiamo isolato il virus” lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza durante una conferenza stampa allo Spallanzani. “Aver isolato il virus significa molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione”. Sarà messo a disposizione di tutta la comunita’ internazionale. Ora sarà più facile trattarlo” (qui l’articolo completo).

ore 12.20 – Nuovo bollettino dello Spallanzani sulla coppia cinese ricoverata: “Condizioni discrete, entrambi con polmonite virale” – “In merito alla coppia cinese positiva al Coronavirus, attualmente ricoverata, le loro condizioni sono in continuo monitoraggio: i due pur mantenendo condizioni discrete presentano entrambi polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale”. Così lo Spallanzani nel bollettino quotidiano diffuso oggi.

ore 11.30 – Italiani arrivati all’aeroporto di Wuhan – Gli italiani bloccati a Wuhan, a causa della quarantena decisa per contenere l’epidemia del nuovo coronavirus, sono stati trasportati in autobus all’aeroporto internazionale della città, in attesa dell’arrivo dell’aereo messo in campo dall’Unità di crisi della Farnesina che provvederà al loro rimpatrio.

Secondo quanto riferito da alcuni connazionali, il trasporto con largo anticipo è dovuto alle procedure burocratiche da fare, incluso un primo check di verifica sullo stato di salute.

ore 07.30 – Italiani in fuga da Wuhan, via ai rimpatri. Controlli nei porti, prevenzione sui voli in transito – È al via in queste ore dall’aeroporto di Pratica di Mare, vicino Roma, l’operazione dell’Aeronautica militare che riporterà a casa 67 italiani rimasti bloccati a Wuhan dopo lo scoppio dell’epidemia, mentre si lavora per rimpatriarne altri.

Arriveranno in Italia domani mattina e saranno sottoposti a rigorosi controlli, anche se tra loro non risultano contagi, neanche sospetti. Intanto il piano del governo per prevenire la diffusione del virus ha preso forma: da domani si attiverà un ponte aereo che dovrebbe riportare a casa i cinesi rimasti in Italia per lo stop degli aerei e, al ritorno, gli italiani in fuga dal coronavirus, mentre saranno aumentati i controlli negli aeroporti e nei porti.

Sospesi i visti di ingresso in Italia dalla Cina. Il commissario Borrelli esclude la chiusura delle frontiere. Allo Spallanzani in corso test su 13 casi sospetti, 20 in osservazione, altri 13 dimessi.

Leggi anche:

Lasciano morire un uomo d’infarto per strada a Wuhan: per paura del Coronavirus nessuno lo soccorre

Coronavirus: primi due casi accertati in Italia, chiuso traffico aereo da e per la Cina

Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)

Coronavirus: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi

Coronavirus, l’esperto che svelò la verità sulla SARS: “Entro 10 giorni l’apice dell’epidemia”

Coronavirus | Esclusivo TPI, video dalla Cina: mascherine usate vendute clandestinamente

Alcuni scienziati avevano simulato l’arrivo di un coronavirus e 65 milioni di morti in 18 mesi

Coronavirus: un laboratorio del governo cinese potrebbe aver diffuso il virus

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.