Lasciano morire un uomo d’infarto per strada a Wuhan: per paura del Coronavirus nessuno lo soccorre

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 31 Gen. 2020 alle 21:08 Aggiornato il 4 Feb. 2020 alle 20:06
3k
Immagine di copertina
Credit: EPA/ROLEX DELA PENA

Coronavirus, Wuhan per paura nessuno soccorre uomo stroncato da un infarto per la strada

La paura del contagio generata dal Coronavirus sta dilagando in tutto il mondo. A causa della psicosi collettiva un uomo anziano stroncato da un infarto mentre stava rientrando a casa è stato lasciato morire senza che nessuno osasse avvicinarsi per soccorrerlo. La tragica vicenda è avvenuta proprio a Wuhan, la città cinese da cui si è diffuso il virus.

Nelle foto pubblicate dall’agenzia AFP si vede il corpo dell’uomo senza vita abbandonato a terra, i passanti per la paura di un contagio non si avvicinano. Successivamente, come testimoniato dalle immagini, è arrivata una squadra di infermieri con indosso la tuta protettiva e hanno portato via il corpo senza vita dell’anziano colpito dall’infarto.

Leggi anche:

Coronavirus, cartello shock in un bar di Roma: “Vietato l’ingresso ai cinesi”

Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)

Coronavirus, mascherine a ruba al centro di Roma: “La richiesta è tantissima”

Coronavirus: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi

Coronavirus | Esclusivo TPI, video dalla Cina: mascherine usate vendute clandestinamente

3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.