Me

“Il mio cuore è a pezzi”: i messaggi di addio dei colleghi per Luke Perry

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 4 Mar. 2019 alle 22:09
Immagine di copertina

“Il mio cuore è a pezzi. Amato componente della famiglia Riverdale, Warner Bros. e CW, Luke era tutto quello che speravi fosse: un professionista incredibilmente attento e pieno di esperienza con un cuore enorme nonché un vero amico per tutti quanti”, ha scritto su Instagram Molly Ringwald, collega di Perry in Riverdale.

“Una figura paterna e un punto di riferimento per i membri più giovani de cast, Luke è sempre stato incredibilmente generoso e ha trasmesso sul set il suo amore e la sua gentilezza. I nostri pensieri vanno alla famiglia di Luke in questo momento difficile”.

Il messaggio della Ringwald è solo la prima di una lunga serie.

LEGGI ANCHE: Chi è Wendy Bauer, la misteriosa fidanzata di Luke Perry

“Carissimo Luke, non dimenticherò mai i momenti più belli che abbiamo condiviso negli ultimi trenta anni. Che il tuo viaggio sia rallegrato da tutte quelle anime meravigliose che ti hanno preceduto, proprio come hai fatto tu qui con quelli che hai lasciato indietro”, è stato invece il pensiero di  Ian Ziering (Steve Sanders nella serie Beverly Hills) affidato alla rete.

“Sono distrutto dalla morte di Luke”, è il messaggio di Roberto Aguirre-Sacasa, uno degli sceneggiatori di Riverdale.

“Era un padre, un fratello, un amico e un mentore. Ogni sera prima di girare una scena, mi chiamava e parlavamo di tutto. Mi mancheranno quelle chiamate. E il mio pensiero va a tutta la sua famiglia e ai suoi amici”.

LEGGI ANCHE: Le scene cult di Beverly Hills per ricordare Luke Perry

Anche l’attore Jon Cryer ha dichiarato di essere “senza parole”. “Un ragazzo così adorabile”, ha scritto la star di “Due uomini e mezzo” ricordando Perry. “Con un meraviglioso senso dell’umorismo sullo Showbiz. Tutto questo è semplicemente orribile”.

LEGGI ANCHE: Le cause della morte di Luke Perry

Dentro il Rojava, guerra di Siria

“Con il cuore pesante, sono senza parole e devastato nel dirvi che Luke è morto”, ha scritto Christine Elise McCarthy, anche lei attrice di Beverly Hills.

“Sono ancora scioccata e riesco solo a dire che era una persona davvero gentile. In tanti lo piangeremo e non lo dimenticheremo, mancherà a tutti quelli che lo conoscevano e ai milioni che lo amavano. Il tuo tempo qui è stato troppo breve”.

LEGGI ANCHE: Il primo messaggio della famiglia dopo la scomparsa di Luke Perry