Coronavirus:
positivi 56.594
deceduti 32.785
guariti 140.479

Cronaca: tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti in tempo reale

Tutte le notizie di cronaca in tempo reale

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 28 Mag. 2019 alle 09:10 Aggiornato il 5 Giu. 2019 alle 10:29
0
Immagine di copertina

Cronaca ultime notizie | Oggi | News ultim’ora | Del giorno | Aggiornamenti

Cronaca ultime notizie – Quali sono le ultime notizie di cronaca? Di seguito trovate un elenco di alcune delle principali news di cronaca del giorno e degli ultimi giorni provenienti dall’Italia e non solo dal nostro Paese, pubblicate da TPI. Si tratta di storie che riguardano i reati più comuni, ma anche la criminalità organizzata, il terrorismo, calamità naturali come terremoti e alluvioni. Ma c’è spazio anche per le good news, talvolta con video, approfondimenti e aggiornamenti live. Clicca sui link per leggere le news.

> QUI LE NOTIZIE CRONACA DI NAPOLI

> QUI LE NOTIZIE CRONACA DI ROMA

Cronaca ultime notizie | 5 giugno

Avellino, maltrattamenti su alunni: arrestati 4 insegnanti

Violenze nei confronti degli alunni. Un nuovo caso in Campania. Arrestati quattro insegnanti, di età compresa tra i 46 e i 66 anni, residenti nelle province di Avellino e Salerno. I docenti sono accusati di ripetuti maltrattamenti nei confronti di minori e, per uno di loro, anche del reato di violenza sessuale.

Cronaca ultime notizie | 3 giugno

Roma, bambino di 5 anni schiacciato da un cancello: è gravissimo

Un bambino di 5 anni è rimasto schiacciato dal cancello della sua abitazione a Ostia Antica, nella zona Sud di Roma. Il piccolo è stato trasportato con l’eliambulanza all’ospedale Bambino Gesù dove è in pericolo di vita. I carabinieri sono giunti sul posto per le rilevazioni del caso, volte ad accertare le cause dell’incidente.

Cronaca ultime notizie | 29 maggio

Omicidio Pamela Mastropietro: oggi la sentenza

Oggi, 29 maggio, è attesa la sentenza del processo per la morte della giovane Pamela Mastropietro, morta il  30 gennaio 2018 a Macerata. Secondo l’accusa, responsabile dell’omicidio sarebbe Innocent Oseghale, che però si è sempre professato non colpevole. Qui un riassunto della vicenda.

Roma, bambina muore soffocata da una caramella

Una bambina di due anni è morta nel pomeriggio del 28 maggio a causa di una caramella andata di traverso.

L’episodio è avvenuto sabato 25 maggio. Ricoverata in terapia intensiva al Policlinico Umberto I, la piccola è deceduta dopo tre giorni di agonia.

I genitori hanno deciso di donare gli organi della piccola.

Novara, compagno della madre del piccolo ucciso tenta il suicidio

Nicholas Musi, accusato di aver ucciso Leonardo, il bambino di 20 mesi della compagna Gaia, ha tentato il suicidio nel carcere di Novara.

L’uomo ha tentato di impiccarsi con un lenzuolo, legato alle inferriate della sua cella.

Il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì 27 e martedì 28, poche ore dopo il funerale del bambino.

A salvare la vita a Musi sono state le guardie carcerarie.

Musi è attualmente detenuto con l’accusa di omicidio volontario pluriaggravato.

Cronaca ultime notizie | 28 maggio

Roma, tragedia in un asilo: bambino muore nel sonno

Un bambino di un anno è morto questa mattina a Roma in un asilo privato situato in via della Marrana. A dare l’allarme sono state le educatrici dell’asilo, le quali erano convinte che il piccolo stesse dormendo. Quando si sono accorte che il bambino non respirava, hanno avvertito subito i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

Sconvolta la madre, che, interrogata dai carabinieri, ha dichiarato che il bambino non soffriva di nessuna patologia e affermato che prima di entrare all’asilo questa mattina il piccolo appariva in ottime condizioni di salute.

L’ipotesi più probabile è che si sia trattato di Sids, ovvero della Sindrome della morte improvvisa del lattante, ma i carabinieri non escludono nulla.

Roma, identificato cadavere ritrovato a Nettuno

L’uomo ritrovato senza vita ieri mattina, 27 maggio, sulla spiaggia a Nettuno è Goffredo Petrucciani, 90 anni originario di Benevento. Il cadavere dell’anziano era stato trovato da un pescatore della zona: era senza vestiti e con una profonda ferita alla testa.

Ad identificare Petrucciani sono stati i carabinieri della Compagnia di Anzio dopo la denuncia di scomparsa presentata da sua figlia. L’uomo soffriva di disturbi della personalità e si sarebbe allontanato volontariamente dall’appartamento in zona Tuscolana, a Roma, dove abitava con la sua famiglia.

Cronaca ultime notizie | 24 maggio

Bambino ucciso a Milano, il padre resta in carcere

Resta in carcere Aljich Hrustic, 25 enne di origini croate, che ha confessato di aver ucciso, il 22 maggio, suo figlio di 2 anni e 5 mesi. Il gip di Milano ha convalidato il fermo ed emesso una misura cautelare in carcere. Il giudice ha ritenuto che vi siano sia “il concreto pericolo di reiterazione del reato” che il “pericolo di fuga”. Il giudice, dunque, ha emesso la misura cautelare, lasciandolo in cella, perché Hrustic potrebbe uccidere ancora, nonché fuggire, e quindi deve restare in cella. Secondo una prima ipotesi degli investigatori è che il padre gli abbia bruciato i piedini con delle sigarette e lo abbia ucciso perché si lamentava per il dolore. (qui i dettagli)

Mimmo Lucano potrà tornare a Riace, ma solo per il comizio e per votare

Mimmo Lucano, il sindaco sospeso di Riace, attualmente sottoposto a divieto di dimora nel suo Comune, in questi giorni potrà tornare in paese, più volte, ma solo per partecipare a un comizio e per votare (qui i dettagli).

Nuovo sbarco a Lampedusa: arrivati 57 migranti dalla Libia

Nuovo sbarco di migranti a Lampedusa: sull’isola sono arrivati 57 stranieri, precisamente 56 uomini e una donna. I migranti tutti partiti dalla Libia e provengono precisamente da Marocco, Algeria, Siria, Libia, Gambia e Bangladesh (qui i dettagli).

Minacce a candidata sindaco di Vibo Valentia, si cerca responsabile

Intimidazione nella tarda serata di ieri a Vibo Valentia ai danni della candidata a sindaco del centrodestra, Maria Limardo.

Un uomo, al momento non identificato, si è presentato sotto casa della candidata, chiedendo di lei ed ha cominciato a dare in escandescenze nel momento in cui non è riuscito a parlare con la Limardo, che in quel momento non era nell’abitazione.

Sulla vicenda sono in corso le indagini delle forze dell’ordine.

Cronaca ultime notizie | 23 maggio 

Novara, bambino di 2 anni arriva morto in ospedale: aperta un’indagine

La Questura di Novara ha aperto una indagine sulla morte di un bambino di 2 anni giunto nell’ospedale cittadino ormai privo di vita (Qui i dettagli).

Pavia, 15enne bullizzato in classe: testa sbattuta sul banco, rischia di perdere un occhio

Gravissimo atto di bullismo a Pavia. Un ragazzo di 15 anni è stato picchiato nell’Istituto tecnico Itis Cardano da un compagno di classe, che gli ha sbattuto la testa sul banco (Qui tutti i dettagli).

Cagliari, chiuso un asilo no vax, scuola materna senza autorizzazioni

Un asilo privo di ogni autorizzazione, dove metà dei bambini non aveva fatto nemmeno i vaccini obbligatori previsti dalla legge Lorenzin del 2017 (leggi la notizia).

Bambino di 2 anni ucciso a Milano, il padre confessa: “Ho ammazzato di botte mio figlio”

Aljich Rhustic, il padre del bambino trovato morto pieno di lividi a Milano mercoledì 22 maggio, ha confessato: “Ho ammazzato di botte mio figlio”. 

Il bambino di 2 anni è stato trovato morto in casa, all’interno di un appartamento in via Ricciarelli 22, periferia ovest del capoluogo lombardo, in zona San Siro. Sul corpo del piccolo c’erano evidenti segni di violenza e, accorsi sul posto, i paramedici hanno constatato il decesso. A chiamare i soccorsi è stato il padre, ma all’arrivo della polizia c’era soltanto la madre, Silvija Z., croata di 23 anni.

Il padre è stato poi fermato dalla polizia mercoledì pomeriggio e ha confessato di aver commesso l’infanticidio (Qui la notizia completa).

Sequestro di beni per 4 milioni a commercialista di Gela

La Procura della Repubblica di Gela sequestrato beni per 4 milioni di euro a Salvatore Cascino, 47 anni, dottore commercialista e consulente fiscale, con precedenti per gravi reati di frode fiscale commessi nel nord Italia nell’ambito della sua professione.

Il sequestro ha interessato una lussuosa struttura Agro-venatoria nel Comune di Piazza Armerina, costituita da una riserva di caccia di 30 ettari, un salone ristorante e 7 residence costituiti da caseggiati ristrutturati risalenti al 1800, nonché 74 beni immobili (fabbricati e terreni), quote societarie in due società di Gela, una ditta individuale e numerosi rapporti bancari.

Cronaca ultime notizie | 22 maggio 

Siena, bus turistico si ribalta: un morto e feriti

Un incredibile incidente stradale in Toscana. Questa mattina, intorno alle 9.30, un bus turistico si è ribaltato in una scarpata lungo il raccordo autostradale Siena-Firenze all’altezza di Monteriggioni, in provincia di Siena, in direzione Sud. Una persona è morta. A bordo del mezzo c’era una comitiva di turisti di origine russa. Alcuni di loro sono rimasti feriti (Qui tutti i dettagli).

Bambino di 2 anni ucciso a Milano

Tragedia a Milano. Un bambino di 2 anni è stato trovato senza vita in casa, all’interno di un appartamento in via Ricciarelli, periferia ovest del capoluogo lombardo, in zona San Siro. Sul corpo del piccolo ci sono evidenti segni di violenza e i paramedici hanno solo potuto constatare il decesso (Qui la notizia completa).

Corruzione e spaccio di droga: 8 arresti tra Milano e la Calabria

All’alba di oggi i carabinieri hanno dato esecuzione a otto arresti tra Milano e Reggio Calabria per vari reati, tra cui peculato, corruzione, accesso abusivo a sistemi informatici e telematici, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti. Tra gli arrestati c’è un appartenente alle forze dell’ordine, accusato di vari illeciti e arrestato nel 2017 con mezzo chilo di eroina.

Cronaca ultime notizie | 21 maggio 

Incendio nella sede della Polizia locale di Mirandola (Modena)

Sono due le vittime di un incendio che è stato appiccato nella notte di lunedì 20 maggio, intorno alle 2, per dare alle fiamme la sede della Polizia Municipale di Mirandola, in provincia di Modena.

Hanno perso la vita una donna anziana, di 86 anni, e la sua badante, di 74 anni. Il rogo è di natura dolosa. Si è sviluppato negli uffici della polizia locale, al piano terra, e ha poi provocato un’esplosione che ha coinvolto un appartamento vicino, al primo piano, dove sono morte le due persone. Per l’incendio è stato arrestato un uomo [qui la notizia completa].

Cronaca ultime notizie | 18 maggio

Guardia giurata spacca la testa a un clochard a colpi di estintore

Una guardia giurata ha colpito con un estintore un uomo senza fissa dimora ferendolo alla testa e che si era rifugiato nel sottoscala dell’ospedale Policlinico Umberto I,  a Roma. La guardia giurata, mentre era in servizio, ha aggredito il clochard provocandogli una frattura pluriframmentaria del cranio. La vittima è ricoverata in prognosi riservata.

La violenza è stata ripresa dalle telecamere di servizio che hanno permesso agli agenti di identificare la guardia giurata, un uomo romano di 40 anni. La notizia risale al 2 aprile scorso, ma è stata resa nota solo oggi [qui la notizia completa].

Cronaca ultime notizie | 17 maggio

Italiano trovato morto a Londra, arrestato un uomo

Un uomo di 52 anni è stato prima arrestato e poi rilasciato (ma risulta ancora indagato) per la morte di Eric Sanfilippo, il 23enne di Prato trovato morto sabato 9 maggio scorso. Non si conosce ancora l’identità dell’uomo.

Il cadavere del giovane Eric era stato trovato in un cassonetto, nei pressi dello stadio della squadra di calcio dell’Arsenal. Sanfilippo di era trasferito a Londra da qualche mese e lavorava come cameriere [qui la notizia completa].

Italiano morto Londra: cosa sappiamo – La morte del giovane è avvolta nel mistero. Sul cadavere, trovato nel cassonetto, non c’erano apparenti segni di violenza. Nei prossimi giorni varrà effettuata l’autopsia sul corpo per comprendere le cause della morte.

I genitori di Eric si sono subito imbarcati su un volo per Londra e stanno seguendo la vicenda dalla capitale inglese.

Sul caso è alta anche l’attenzione della Farnesina. L’ufficio stampa ha detto al Tirreno: “Attraverso il consolato italiano a Londra stiamo seguendo da vicino la vicenda della morte di Eric Sanfilippo . Allo stesso modo ci stiamo tenendo in contatto con le autorità britanniche e con la famiglia, qualora emergessero sviluppi dagli accertamenti in corso”.

Il lavoro degli inquirenti, al momento, non appare semplice. Sono pochi gli indizi su cui lavorare, considerando la vita regolare e priva di apparenti problemi che conduceva il giovane nella capitale inglese.

Nei prossimi gironi, oltre all’autopsia, bisognerà accertare le eventuali responsabilità della persona inizialmente tratta in arresto e successivamente rilasciata. Il 52enne, come detto, è stato iscritto nel registro degli indagati e, sebbene non sia stata disposta per lui la custodia cautelare in carcere, deve rimanere a disposizione degli inquirenti.

> QUI LE NOTIZIE CRONACA DI NAPOLI

> QUI LE NOTIZIE CRONACA DI ROMA

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.