Me

Roma: bambina muore soffocata da una caramella

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 29 Mag. 2019 alle 12:41 Aggiornato il 29 Mag. 2019 alle 13:04
Immagine di copertina

Cronaca Roma: bambina di 2 anni muore soffocata da una caramella | Una bambina di due anni è morta ieri pomeriggio, martedì 28 maggio, a Roma, soffocata da una caramella.

L’incidente si è verificato sabato 25 maggio quando alla piccola si sono ostruite le vie aeree a causa di una caramella, che le è andata di traverso.

Trasportata in codice rosso al policlinico Umberto I, la bambina è arrivata al pronto soccorso già in arresto cardiaco.

Dopo tre giorni di ricovero in terapia intensiva, durante i quali i medici hanno fatto di tutto per salvarla, la piccola ieri è deceduta.

I genitori hanno deciso di donare gli organi.

Lo scorso dicembre, sempre a Roma, si era verificato un episodio simile. In quell’occasione una bambina di cinque anni era morta dopo tre giorni di agonia a causa di un wurstel, che le era andato di traverso sotto gli occhi increduli dei genitori.

L’episodio di cronaca, inoltre, arriva un giorno dopo la tragedia, avvenuta sempre nella Capitale, del bambino di un anno deceduto in un asilo romano.

Su questa vicenda i carabinieri della compagnia Piazza Dante sono ancora a lavoro, ma si fa sempre più probabile l’ipotesi che si sia trattato della Sindrome della morte improvvisa del lattante.