Coronavirus, mercato di via Meda a Milano pieno di gente nonostante i divieti | VIDEO

Tra le bancarelle non viene rispettata la distanza di sicurezza

Di Selvaggia Lucarelli
Pubblicato il 11 Mar. 2020 alle 13:07 Aggiornato il 11 Mar. 2020 alle 13:21
350k

Coronavirus a Milano mercato pieno di gente nonostante i divieti

L’Italia è in quarantena per l’emergenza Coronavirus e il premier Giuseppe Conte ha ribadito l’urgenza di applicare le misure del decreto per fermare i contagi: “Niente assembramenti, restiamo a casa”. In tutto il paese i locali sono chiusi e le strade deserte, ma le regole stringenti non sembrano toccare il mercato di via Meda a Milano: come abbiamo documentato noi di TPI, le bancarelle sono accerchiate da persone che non rispettano minimamente il metro di distanza previsto dal decreto. (Qui le ultime notizie sul Covid-19 in Italia).

I clienti continuano ad ammassarsi, nonostante i divieti. E al mercato circolano soprattutto persone anziane, quelle più a rischio per i contagi. Molte di loro, come si vede nel video, sono senza mascherina o altre protezioni. Inoltre, i banchi aperti non sono solo di frutta e verdura (generi di prima necessità), ma anche di vestiti e oggettistica.

Nei mercati al coperto, come già succede nei supermercati, è possibile controllare l’afflusso delle persone creando delle code all’ingresso delle strutture. Ma nei mercati liberi e all’aperto è impossibile far rispettare le regole. E il Covid-19 non aspetta occasione migliore per passare da una persona all’altra.

Intanto, il bilancio dell’epidemia ieri è salito a 8.514 positivi, 1.004 guariti e 631 morti e i sindaci della Lombardia  hanno chiesto al governo di chiudere tutto il Paese.

Leggi anche:

1. Il testo integrale del decreto che “chiude” l’Italia intera / 2. Terapie intensive al collasso: “Rischio calamità sanitaria”/ 3. Coronavirus, farmacisti italiani senza mascherine ad alto rischio contagio: l’Esercito potrebbe produrle “ma il Ministero non ce l’ha mai chiesto”

4. Coronavirus, l’esperto: “L’epidemia non finirà quest’anno” / 6. Coronavirus, il grande esodo degli incoscienti: centinaia di persone in fuga dalla Lombardia nonostante l’invito a restare a casa. Video reportage da Milano Centrale

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

350k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.