Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, Galli: “L’Europa chiude, da noi il solito tira e molla della politica. E la gente se ne approfitta”

Immagine di copertina

Fino a poche settimane fa l’Italia sembrava andare verso un Natale con restrizioni soft, grazie al calo dei contagi. Adesso le intenzioni del Governo sembrano dirigersi nella direzione opposta, con il Paese che potrebbe ritrovarsi in zona rossa o arancione durante i giorni “caldi” delle festività natalizie. Una nuova stretta, sul modello di quanto deciso da Angela Merkel in Germania, resa necessaria anche dopo le immagini delle folle che si sono riversate lungo le vie dello shopping durante il weekend soprattutto nelle grandi città.

“Mi sembra il solito tira e molla della politica, dovuta alla la presenza di anime diverse dentro al governo e nella stessa opposizione”, dichiara Massimo Galli, primario delle malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, commentando il cambio di rotta dell’esecutivo. “Ho appena incontrato un conoscente che stimo, e che mi ha detto: “Sono stato in centro, c’era una quantità di gente incredibile, è possibile che non capiscano?” Qualche volta anche chi è ben intenzionato finisce per non cogliere il messaggio di fondo, e cioè che bisogna limitare al massimo le situazioni pericolose”, dice amareggiato l’infettivologo, intervistato da Repubblica. “L’impressione è che, appena si dà un minimo segnale di rilassamento delle misure, la gente si prenda il braccio e non solo il dito”, aggiunge.

E sulle prospettive future, con l’incubo di una terza ondata della pandemia, Galli spiega: “Rischiamo di vanificare tutti i sacrifici fatti. E questo su e giù, questo apri e chiudi mi sembra finisca per danneggiare l’economia più di una cura magari un po’ intensa, ma dalla durata certa. Se si va avanti così, ci porteremo dietro il coronavirus per chissà quanto. Almeno fino all’immunità di gregge che, se andrà tutto bene, arriverà tra un anno”.

Leggi anche: 1. Covid, Cartabellotta: “Un lockdown durante le vacanze di Natale sarebbe l’ideale, ma gli italiani farebbero la rivoluzione” /2. Covid, un’infermiera di New York è la prima vaccinata negli Usa | VIDEO /3. Italia senza piano pandemico: l’inchiesta che fa tremare ministero della Salute e Oms

4. Roma, la movida continua come se niente fosse: assembramenti in piazza senza mascherina | VIDEO / 5. Covid, Gino Strada: “Non ne usciremo prima di 2-3 anni, non si risolverà con le vaccinazioni” / 6. Roma, la foto di via del Corso presa d’assalto per lo shopping pre-Natale: “Buon Covid a tutti” /7. Il Governo non è la badante del popolo (di Selvaggia Lucarelli)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Studio Usa: "variante Delta più pericolosa"
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Studio Usa: "variante Delta più pericolosa"
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari
Cronaca / 6.171 casi e 19 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività 2,7%
Cronaca / “Combatterò finché non tornerò a studiare a Bologna. La situazione peggiora”: Zaki scrive dal carcere
Cronaca / “Siamo nella quarta ondata di Covid, aumentano i morti”: i dati della Fondazione Gimbe
Cronaca / Pfizer: dopo 6 mesi vaccino meno efficace. Si avvicina la terza dose
Cronaca / Il 58,12% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / Sileri: "Sollecitato provvedimento per terza dose ai fragili"