Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Covid, un’infermiera di New York è la prima vaccinata negli Usa | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 14 Dic. 2020 alle 16:08 Aggiornato il 14 Dic. 2020 alle 16:38
111
Immagine di copertina

Covid: infermiera di New York prima vaccinata Usa

È un’infermiera di New York la prima persona a essere stata vaccinata contro il Covid negli Usa. L’operatrice afroamericana, il cui nome è Sandra Lindsay, ha ricevuto la prima dose del siero Pfizer/BioNTech in diretta televisiva. Lindsay, che lavora nel dipartimento di terapia intensiva del Long Island Jewish Medical Center, ha ricevuto l’iniezione poco prima delle 15 e 30 italiane del 14 dicembre. La notizia è stata subito commentata dal presidente uscente, Donald Trump, che sul suo profilo Twitter ha scritto: “Primo vaccino somministrato. Congratulazioni Usa! Congratulazioni mondo!”.

Dopo l’approvazione della Fda, quindi, negli Usa prende ufficialmente il via la campagna vaccinale anti-Covid. Gli Stati Uniti sono il sesto Paese al mondo ad aver approvato il vaccino Pfizer-Biontech, dopo Regno Unito, Bahrein, Canada, Arabia Saudita e Messico. I primi a ricevere le dosi sono gli operatori sanitari, mentre dalla settimana successiva dovrebbero essere vaccinati i soggetti più a rischio, a partire da coloro che si trovano nelle residenze per anziani. A ogni persona verranno somministrate due dosi, a distanza di tre-quattro settimane l’una dall’altra.  Il generale Gustave Perna, che sovrintende alla logistica del programma sui vaccini Operation Warp Speed, ha spiegato nei giorni scorsi che il governo prevede di distribuire 2,9 milioni di dosi del vaccino Covid entro 24 ore, seguite da ulteriori 2,9 milioni di dosi 21 giorni dopo.

Leggi anche: 1. Gli italiani e il vaccino: il 57% vuole vaccinarsi, il 16% sicuramente no / 2. Media cinesi: “Covid in Italia prima che a Wuhan. Bimbo positivo a novembre 2019 è la prova” / 3. Covid, i Paesi ricchi fanno razzia dei vaccini: 67 nazioni povere ora rischiano di restare senza / 4. Clementi a TPI: “Anche un igienista come Ricciardi può capire perché parlavo di virus indebolito, chi se ne frega di quello che dice”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

111
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.