La Cattolica sceglie Tiziano Ferro come testimonial, l’attacco di Libero: “Un gay per l’ateneo dei preti”

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 15 Giu. 2020 alle 09:37
410
Immagine di copertina

Tiziano Ferro testimonial Cattolica, Libero: “Un gay per l’ateneo dei preti”

“Un gay per l’ateneo dei preti: non c’è più religione”: è durissimo l’attacco del quotidiano Libero Tiziano Ferro, che nelle ultime settimane è diventato testimonial dell’Open week master e post laurea dell’università Cattolica. Al quotidiano diretto da Vittorio Feltri, che ha dedicato alla questione un servizio firmato da Giovanni Sallusti (nipote di Alessandro, direttore de Il Giornale) sull’edizione cartacea di domenica 14 giugno 2020, non va giù la decisione dell’ateneo di utilizzare il volto del cantante di Latina, che da tempo ormai ha fatto coming out sulla sua omosessualità, sposando anche il compagno Victor Allen, a Los Angeles.

Sia in prima pagina che all’interno del giornale, dunque, Libero commenta la scelta dell’università Cattolica di affidarsi “al cantante simbolo delle rivendicazioni gay”, spiegando che la decisione è stata frutto del “politicamente corretto”.

Nel video di presentazione dell’Open week master e post laurea di università Cattolica, Tiziano Ferro ha speso belle parole per gli aspiranti studenti: “Non conosco aspirazione – ha detto – che non abbia bisogno di investimento, di lavoro affinché si realizzi. Rimanete aperti, nutrite la vostra aspirazione, ascoltate prima di dire di sì o di no. Non legatevi a un titolo, a nessuna etichetta mentale, mantenete la testa aperta, ascoltate prima di dire di no, ma anche prima di dire di sì. La creatività arriva dai posti più impensati della testa, dell’anima e del mondo”.

Un’apertura, quella a cui fa riferimento il cantante, che dalle parti di Libero sembrano non avere. Sul tema è intervenuto anche il Partito democratico, tramite le parole di Nicola Oddati: “Credono di essere pungenti e ironici – ha dichiarato – ma sono in realtà bassi, bassissimi esempi di intolleranza. Rivolti per di più ad una brava persona, perché Tiziano ferro oltre ad essere un grande cantante è anche una bravissima persona. A lui un grande, grandissimo abbraccio. Sei un uomo straordinario”.

Leggi anche:

1. Sanremo 2020, il monologo di Tiziano Ferro: il testo e il discorso integrale / 2. “Scomparite, non potete vivere nel mio stesso palazzo”: perseguitava da anni una coppia gay, arrestato 28enne a Catania / 3. Russia, nello spot pro-Putin un attacco ai gay: “È questo il Paese che volete?” | VIDEO

4. Costa Rica, da oggi i matrimoni gay sono legali: la sentenza della Corte Suprema / 5. Out, il corto Disney Pixar introduce per la prima volta un protagonista gay / 6. “Amo le pulizie, sono un gay mancato”: bufera per le parole di Povia

410
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.