Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Opinioni

La videolettera di Riccardo Bocca: caro Conte, per salvare il M5S non basterà il “populismo sano”. Serviranno i fatti

La videolettera di Riccardo Bocca: 4 marzo 2021

Carissimo Giuseppe Conte,
le invio questa videolettera perché, a un mese dalle sue dimissioni da presidente del Consiglio, lei torna in campo con la prospettiva di un ruolo importante e impegnativo, ovvero quello di leader del Movimento 5 Stelle.

Trattasi, è ben chiaro a tutti, di poltrona incandescente. E non soltanto per la difficoltà della missione che condivide con Beppe Grillo – cioè ridare forza, unità e visione all’organizzazione – ma anche per la necessità di recuperare sull’altro fronte fondamentale: quello della credibilità.

Tanti, in questi anni, sono stati i volti mostrati dal Movimento. Prima vaffa-urlando in piazza contro il Palazzo corrotto. Poi alleandosi con il barnum sovranista in un governo dal fiato corto. Poi, ancora, sposando laicamente il Partito democratico, che era nemico del passato. E infine entrando nel governo guidato da quelli che consideravate i peggiori di tutti: i tecnopotenti.

D’altronde lei pure, caro Conte, ha imparato presto l’arte di adeguarsi alle necessità. Senza spettinarsi è passato dalla liason gialloverde a quella giallorossa. E, mentre la pandemia opprimeva con il suo dramma il Paese, ha scalato i sondaggi con il suo stile anglo-pugliese.

Ora, però, la partita è un’altra: sempre immersa nell’emergenza pandemica, purtroppo, ma se possibile ancora più complessa. Da un lato, infatti, c’è la cascata da 209 miliardi che inonderà l’Italia, e dall’altro lato, invece, il ruolo che il Movimento 5 Stelle avrà in questa ripartenza tanto attesa.

Riuscirà la sua leadership a trasformare quello che adesso è un movimento politico straziato da faide interne, contraddizioni politiche e opacità strutturali in una forza solida, lucida, affidabile e non famelica dei denari in arrivo? Non basta, a questo punto, coniare slogan come “populismo sano”. Serviranno, molto presto, i fatti.

La videolettera di Riccardo Bocca: puntate precedenti
1. Giorgia Meloni, due volte vittima. Prima degli insulti e poi dei distinguo | VIDEO
2. Che pena i sarcasmi sulla statura di Brunetta. Semmai il problema è cosa sa fare | VIDEO

3. Caro Draghi, lei è il medico del pronto soccorso ma è la politica che deve resuscitare | VIDEO
4. Massimo Boldi oggi fa ridere solo quando parla di politica | VIDEO

5. Caro Amadeus, il tuo Sanremo non sarà solo uno show ma anche un salvagente dell’anima | VIDEO
6. Biden e il dolce stil novo di cui abbiamo disperatamente bisogno | VIDEO

7. La parabola di Renzi, da mister Rottamatore a picconatore di sé stesso | VIDEO
8. L’errore di San Patrignano, che non fa i conti col suo passato controverso | VIDEO

9. La lezione di Alex Zanardi in questo Natale amaro | VIDEO
10. “Caro Fedez, la beneficenza non è un reality show” | VIDEO

11. “Caro Mauro Corona, nessuno è affranto per la tua assenza dalla tv” | VIDEO
12. “Caro Pirlo, l’improvvisazione è un lusso anche per un predestinato” | VIDEO

13. “Cari virologi, siete i testimonial del caos” | VIDEO
14. “Caro Fabrizio Corona, tu non sei l’Italia” | VIDEO

15. “Caro Signorini, fermati: il tuo Gf Vip ha abbattuto il muro della decenza” | VIDEO
16. “Caro Gigi Proietti, non ti perdoniamo: ci lasci soli in un baratro di mediocrità” | VIDEO

17. Vittorio Sgarbi e il grottesco sonno della ragione | VIDEO
18. “Caro Conte, le non decisioni fanno calare il consenso” | VIDEO

19. “Caro Tiziano Ferro, le tasse si pagano: perché non chiedi scusa?” | VIDEO
20.  “Caro Beppe Grillo, il M5S è diventato un reality di faide interne | VIDEO

21. “Chiara Ferragni inventa un nuovo mestiere: la professionista del bene” | VIDEO
22.  “Caro Salvini, dietro il flop del voto c’è il fallimento della sua icona di superuomo” | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Opinioni / I Giochi di Tokyo 2020 hanno segnato il trionfo definitivo del sexy sport (di C. Sabelli Fioretti)
Opinioni / Grazie Simone Biles per essere “crollata”: ci hai insegnato cos’è la vera forza
Ti potrebbe interessare
Opinioni / La pericolosa deriva degli ultras di Draghi: “Se cade Mario, vogliamo i militari”
Opinioni / I Giochi di Tokyo 2020 hanno segnato il trionfo definitivo del sexy sport (di C. Sabelli Fioretti)
Opinioni / Grazie Simone Biles per essere “crollata”: ci hai insegnato cos’è la vera forza
Opinioni / L'ultima sparata di Pillon: sopravvivere attaccati a un macchinario è "naturale" (di G. Cavalli)
Opinioni / Il piano Covid non c’è, le assunzioni neanche, rebus trasporti: il Governo dei Migliori si è dimenticato della scuola
Calcio / Lo sport più popolare al mondo è un pesce fuor d’acqua alle Olimpiadi
Cronaca / Altro che giovani sfaticati: il caso di Grafica Veneta dimostra che certi imprenditori cercano solo schiavi (di G. Cavalli)
Opinioni / Il tabù del potere e Draghi l’intoccabile: ci si indigna per chi lo critica ma si tace sui suoi errori politici (di L. Telese)
Opinioni / Morti suicidi il giorno della laurea: se l’Università insegna a competere e non ad essere felici
Opinioni / Sesso e pandemia: per scrivere un immaginario di relazioni meno divisivo ricominciamo a fare l’amore