Covid ultime 24h
casi +14.078
deceduti +521
tamponi +267.567
terapie intensive -43

La videolettera di Riccardo Bocca: la lezione di Alex Zanardi in questo Natale amaro

Di Riccardo Bocca
Pubblicato il 24 Dic. 2020 alle 11:17
8

La videolettera di Riccardo Bocca: 24 dicembre 2020

Carissimo Alex Zanardi, le invio questa videolettera perché alla vigilia di un Natale quanto mai amaro ci è stata comunicata una splendida notizia: lei sta iniziando a vincere le prime battaglie della riabilitazione dopo il tragico incidente in handbike del 19 giugno scorso.

I dettagli strappano ottimismo: lei vede, sente, riesce a stringere la mano e fare ok con il pollice alzato. Il cervello, insomma, si sta riappropriando delle sue funzionalità e la vita torna timidamente ad affacciarsi.

Un bollettino delle speranze che ci fa tifare per lei come e più di prima. Non soltanto perché negli anni è stato un campione fuori e dentro dallo sport, con un’allegria e un talento che l’hanno portata a superare le mille pene patite dal corpo, ma anche perché ha trasmesso una lezione fondamentale.

“Non ci si arrende!”, ha insegnato con il suo comportamento. Per nessuna ragione al mondo. Non si cede alla sorte avversa ma si reagisce giorno per giorno con disciplina, passione, determinazione e luccicante dose di coraggio.

Proprio l’esempio che ci serve ora, in questo periodo sporcato da dolori e paure profondi. Lei lotta per tornare a essere il solito Alex, baciato da quella serenità e altruismo che chiunque le riconosce, e intanto riesce a ricordarci come si affrontano le grandi sfide.

Certo questo 25 dicembre resterà nei ricordi triste, anomalo, stracarico di incognite, ma oggi guardando a lei possiamo sentirci più forti: consapevoli sia delle nostre fragilità, sia del dovere di non mollare.

La videolettera di Riccardo Bocca: puntate precedenti
1. “Caro Fedez, la beneficenza non è un reality show” | VIDEO
2 . “Caro Mauro Corona, nessuno è affranto per la tua assenza dalla tv” | VIDEO
3. “Caro Pirlo, l’improvvisazione è un lusso anche per un predestinato” | VIDEO
4. “Cari virologi, siete i testimonial del caos” | VIDEO

5. “Caro Fabrizio Corona, tu non sei l’Italia” | VIDEO
6. “Caro Signorini, fermati: il tuo Gf Vip ha abbattuto il muro della decenza” | VIDEO
7. “Caro Gigi Proietti, non ti perdoniamo: ci lasci soli in un baratro di mediocrità” | VIDEO
8. Vittorio Sgarbi e il grottesco sonno della ragione | VIDEO

9. “Caro Conte, le non decisioni fanno calare il consenso” | VIDEO
10. “Caro Tiziano Ferro, le tasse si pagano: perché non chiedi scusa?” | VIDEO
11.  “Caro Beppe Grillo, il M5S è diventato un reality di faide interne | VIDEO

12. “Chiara Ferragni inventa un nuovo mestiere: la professionista del bene” | VIDEO
13.  “Caro Salvini, dietro il flop del voto c’è il fallimento della sua icona di superuomo” | VIDEO

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.