Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

Stefano De Martino e la frecciatina a Belen su Instagram: il post cancellato

Di Redazione TPI
Pubblicato il 5 Giu. 2020 alle 12:26 Aggiornato il 5 Giu. 2020 alle 12:26
12
Immagine di copertina

Stefano De Martino e la frecciatina a Belen su Instagram: il post cancellato

Continua a tenere banco in fatto di gossip la crisi tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez, Ieri, 4 giugno, il bel ballerino ha pubblicato su Instagram una foto che poco dopo ha cancellato. Si trattava di uno scatto che ritraeva Massimo Troisi con in mano il ciak del film: Pensavo fosse amore…invece era un calesse. Ieri infatti ricorreva l’anniversario della morte del grande attore.

Un omaggio sentito da parte di De Martino, che però molti non hanno potuto fare a meno di interpretare come una frecciatina nei confronti della showgirl argentina. Dopo poco il ballerino ha infatti rimosso la Storia. Che per la coppia questo non sia un periodo felice lo si era capito da tempo, dopo le indiscrezioni giornalistiche su una nuova rottura e il lungo video pubblicato da Belen sui social in cui ammetteva di attraversare un momento difficile.

Dal canto suo, De Martino ha chiesto rispetto per la sua vita privata e per la privacy in particolare di loro figlio, per cui ha deciso che non commenterà queste indiscrezioni di gossip. Nonostante la Story con Troisi sia stata cancellata quasi immediatamente, qualche utente è riuscito a fare uno screen.

de martino troisi

Leggi anche: 1. Nuovi retroscena sulla crisi: “Abitudine a concedersi avventure” / 2. La showgirl su Instagram: “Torna a casa” / 3. Stefano De Martino rompe il silenzio: “La mia vita privata deve rimanere tale”

4. Dopo il video di Belen spuntano nuovi dettagli sulla crisi con Stefano De Martino / 5. “Belen paparazzata con l’ex Iannone senza fede”, le conferme della crisi / 6. Belen Rodriguez e Stefano De Martino in crisi? La showgirl: “Più tempo passiamo da soli e meglio stiamo”

12
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.