Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Dopo il video di Belen spuntano nuovi dettagli sulla crisi con Stefano De Martino

Di Marco Nepi
Pubblicato il 29 Mag. 2020 alle 09:23 Aggiornato il 29 Mag. 2020 alle 10:13
257
Immagine di copertina
Belen e Stefano

Belen e Stefano crisi: emergono nuovi dettagli

Emergono nuovi dettagli sulla crisi matrimoniale tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Dopo le foto pubblicate da Oggi e Chi e il video pubblicato dalla stessa Belen su Instagram in cui conferma la lontananza tra lei e il marito, nei commenti sotto il post del filmato spuntano nuovi particolari che avrebbero portato alla rottura.

Tra le risposte date da Belen ai fan sembra che ci sia la conferma sulle voci di un presunto tradimento da parte di Stefano De Martino. “A volte la vita ti rimette davanti agli stessi problemi solo perché tu te ne accorga per davvero come stanno le cose. Ed è giusto che così sia… Così si impara”, ha risposto la showgirl argentina a una fan che cercava di trasmetterle un po’ di vicinanza. Un altro utente si è detto incredulo rispetto al presunto tradimento di Stefano De Martino e Belen ha replicato: “E dillo a me…”.

belen stefano

In aggiunta, il settimanale Oggi ha rivelato alcuni retroscena sul’addio tra il ballerino e la conduttrice. Addio che sarebbe avvenuto in seguito a una furiosa lite avvertita nel palazzo, dopo la quale Stefano sarebbe andato via per fare il suo ritorno a Napoli dalla famiglia. La crisi sarebbe nata quando “il virus ha imposto la vicinanza e non ha lasciato né vie di fuga, né bolle di intimità per aggiustare e cicatrizzare le liti”, scrive Oggi.  “L’apice – prosegue il settimanale di gossip – è una discussione accesissima nelle viscere del bel palazzo di zona Moscova in cui abita la coppia”.

Leggi anche: 1. Belen conferma la crisi con Stefano De Martino: “È un momento difficile per me” | VIDEO / 2. Belen e Stefano De Martino in crisi? La showgirl: “Più tempo passiamo da soli e meglio stiamo”

257
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.