Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Aumentano i focolai di Coronavirus nelle ditte di spedizione, le indicazioni dell’Iss per chi riceve i pacchi

Immagine di copertina

Focolai di Coronavirus nelle ditte di spedizione: le indicazioni anti-contagio per chi riceve i pacchi

Diversi focolai di Coronavirus sono stati registrati nelle ditte di spedizione, gettando nel panico chi riceve quotidianamente pacchi e plichi: ecco perché l’Istituto Superiore di Sanità ha fornito delle indicazioni volte a evitare qualsiasi forma di contagio. Dopo i 140 positivi riscontrati presso la ditta di logistica Bartolini, a Bologna, un altro focolaio è stato riscontrato sempre a Bologna, ma questa volta nella ditta di spedizioni Tnt, dove finora sono stati registrati 29 casi di Covid-19. L’elevato numero di contagiati in questo settore ha fatto innalzare il livello di preoccupazione da parte di chi abitualmente riceve pacchi di ogni genere, servendosi dei servizi di spedizione.

Coronavirus, ecco quanto servono mascherina e distanziamento: il video-esperimento

Ma si può essere contagiati toccando un pacco? A tal proposito l’Oms non molto tempo fa aveva dichiarato che “Non ci sono evidenze scientifiche che il virus si possa diffondere attraverso i pacchi”. A fornire un ulteriore chiarimento a riguardo è ora l’Istituto Superiore di Sanità che ha sottolineato come al momento non siano noti casi di infezione da pacchi e che comunque il virus sul cartone non sopravvive a lungo. L’Iss, comunque, invita tutti coloro che maneggiano i pacchi a non collocarli sul letto o in cucina e a lavarsi immediatamente le mani una volta maneggiato il plico, che deve essere immediatamente buttato via.

Leggi anche: 1. Il Cdm approva il decreto Semplificazioni “salvo intese”: ecco cosa prevede / 2. Roma, positivo al Covid con tosse e febbre fermato alla stazione Termini. Aveva viaggiato per cinque giorni / 3. Test sierologici a docenti e bidelli o la scuola a settembre non riapre: ecco il piano del Cts

4. Bergamo, dopo 4 mesi la terapia intensiva è Covid-free: nessun paziente ricoverato / 5. Gli specializzandi non medici in prima linea contro il Covid: “Noi considerati camici di serie B” / 6. Giovani, risorse da sfruttare ma non stabilizzare. E anche dopo il Covid il Governo li ignora

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Cronaca / Covid, Ad Pfizer: “Probabile sia necessario un vaccino all’anno”
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Venezia membro di una cellula dell’Isis
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’accademia della Crusca boccia lo schwa: “Rende tutto un mucchietto di parole”
Cronaca / Covid, Ad Pfizer: “Probabile sia necessario un vaccino all’anno”
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Venezia membro di una cellula dell’Isis
Cronaca / Covid, positivo un passeggero proveniente dall’Africa sul volo Roma-Alghero: 130 in quarantena
Cronaca / Gualtieri, da sabato obbligo di mascherina nelle zone affollate
Cronaca / Via libera dell'Aifa al vaccino per i bambini dai 5 agli 11 anni
Cronaca / Covid, oggi 15.085 casi e 103 morti: tasso di positività al 2,6%
Cronaca / Covid: la grave forma della malattia raddoppierebbe il rischio di morte anche 12 mesi dopo la guarigione
Cronaca / Caso Greta Beccaglia, il molestatore si trasferisce in una località segreta: “Ora temo per mia figlia”
Cronaca / “Il regime di Al Sisi è responsabile per la morte di Giulio Regeni”, lo dice la Commissione Parlamentare