Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Coronavirus, in Italia oltre 400 scuole colpite: 75 sono state chiuse

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 25 Set. 2020 alle 15:47 Aggiornato il 25 Set. 2020 alle 15:53
72
Immagine di copertina

Coronavirus, in Italia 400 scuole colpite: 75 sono state chiuse

Lo scorso 14 settembre è scattata l’ora zero per le scuole italiane post-Coronavirus: con il ritorno tra i banchi, però, si sono moltiplicati i contagi all’interno delle classi di tutto il Paese. In questi giorni, più volte abbiamo sentito di piccoli focolai esplosi nelle scuole, costrette a sanificare gli ambienti e mettere in quarantena l’alunno positivo. Al momento, sono in tutto 417 le scuole in cui si è registrato almeno un caso di positività al Covid-19. Tra queste, ben 75 sono state costrette a chiudere almeno per qualche giorno, in attesa di disinfettare i locali. Sono in tutto 45, invece, i focolai esplosi.

A tracciare una mappa delle scuole colpite ci hanno pensato un giovane ricercatore e uno studente universitario, Vittorio Nicoletta e Lorenzo Ruffino, che hanno lavorato sull’elenco dei 30mila plessi scolastici (per un totale di 8mila istituti), incrociando i dati relativi alle ordinanze emesse dai vari sindaci e le notizie emerse in questi dieci giorni. Secondo i dati, nel 76 per cento dei casi positivi si tratta di studenti, nel 13 per cento di insegnanti e il restante 11 per cento di altro personale scolastico. Le scuole più colpite sono in Lombardia (84), Emilia Romagna (60), Toscana (50), Lazio (38), Piemonte (29) e Veneto (24). Tra le grandi città, le scuole colpite dal Coronavirus dopo la riapertura sono state 19, a Bologna 14, a Milano 13 e a Palermo 10.

Numeri che sottolineano l’importanza del tema sicurezza nelle scuole, dove si stanno adottando tutte le misure possibili come gli ingressi scaglionati, il distanziamento tra gli studenti e l’uso obbligatorio delle mascherine. Nel frattempo, in alcuni istituti è partita la sperimentazione dei test rapidi anti-genici, con il risultato dell’esame già disponibile dopo 15 minuti. Un esperimento che procede di pari passo con il tentativo del Governo di aumentare il numero dei tamponi, arrivati a una media di 100mila al giorno. L’obiettivo, adesso, è raddoppiare questa cifra entro la fine dell’autunno.

Leggi anche: 1. “Noi amiamo la libertà, ma anche la serietà”: Mattarella risponde al premier britannico Johnson / 2. Vaccino antinfluenzale, boom di richieste: corsa contro il tempo per produrre le dosi. “Ce la faremo ma serviva più programmazione” / 3. A un anno dall’insediamento, il Governo cambia i decreti immigrazione di Salvini: ecco la bozza del testo

4. Coronavirus, il Financial Times elogia l’Italia: “Così ha frenato la seconda ondata”. La strana teoria di Boris Johnson sull’impennata di casi in Regno Unito / 5. Covid, il nipote 26enne di Kennedy è la “talpa” nella task force di Trump / 6. Cagliari, muore di Covid a 33 anni. Era stato in vacanza in Costa Smeralda

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

72
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.