Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Ecco come è andato il primo giorno di scuola dopo il Covid: Reportage di TPI

Il videoreportage dal liceo classico Giulio Cesare di Roma, che ha riaperto oggi per gli studenti del quarto ginnasio

 

Ordinati in fila gli studenti aspettano di essere accompagnati dal professore della prima ora in classe. A ciascuno di loro viene consegnata una mascherina all’ingresso, che indossano al posto di quella che hanno portato fino a quel momento, poi passano attraverso il termoscanner e si avviano verso le aule. Al liceo classico Giulio Cesare di Roma, quartiere Trieste, inizia così il nuovo anno scolastico, il primo dopo lo scoppio della pandemia di Covid-19. Dopo mesi di didattica a distanza, le aule hanno accolto oggi gli studenti di quarto ginnasio, che inaugurano così il loro percorso alla scuola superiore.

TPI ha documentato in un video le modalità del ritorno in classe, attraverso le interviste al dirigente scolastico Paola Senesi e alla responsabile Covid dell’istituto, la professoressa Mucibello. In Italia oggi sono oltre 5,6 milioni le ragazze e i ragazzi tornati in aula. Diverse regioni hanno tuttavia deciso di posticipare il rientro in Aula. In altre, come nel Lazio, alcuni istituti non sono riusciti a ripartire in sicurezza. A Roma e nel Lazio sono il 5 per cento le scuole che non hanno potuto riaprire, secondo quanto dichiarato da Mario Rusconi, presidente dell’associazione presidi Roma e Lazio. “Tutto sta andando abbastanza bene – ha spiegato Rusconi – ma a scartamento ridotto perché non ci sono ancora tutti gli insegnanti che noi speriamo siano nominati dagli uffici scolastici regionali nelle prossime settimane”.

Leggi anche: 1. Scuole, l’appello dei presidi da Nord a Sud: “Non siamo pronti, rimandare la riapertura a dopo il voto”/ 2. Esclusivo TPI: “La scuola così non è sicura”. Le lettere di diffida degli insegnanti ai presidi /3. Basta, la scuola deve riaprire! Certo, ma siamo sicuri di avere un piano adeguato che tuteli i nostri figli? /4. Perché la scuola rischia di aprire e chiudere subito dopo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, scavano un tunnel sotterraneo, ma uno di loro resta bloccato
Cronaca / Evade dai domiciliari per andare in vacanza a Gallipoli e posta le foto su Instagram: arrestato
Cronaca / Arriva in India e non paga la tassa di soggiorno. Italiano arrestato, rischia 8 anni di carcere
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, scavano un tunnel sotterraneo, ma uno di loro resta bloccato
Cronaca / Evade dai domiciliari per andare in vacanza a Gallipoli e posta le foto su Instagram: arrestato
Cronaca / Arriva in India e non paga la tassa di soggiorno. Italiano arrestato, rischia 8 anni di carcere
Cronaca / Turiste francesi stuprate a Bari, il pm: “Scene da Arancia Meccanica”
Cronaca / Il geologo Tozzi invita Jovanotti a prendere una birra per discutere del Jova Beach Party
Cronaca / Svizzera, il ministro a Sgarbi: “Le regole sono uguali per tutti. Qui i deputati non hanno auto blu”
Cronaca / “Piscine contaminate da batteri fecali”: blitz dei Nas nei parchi acquatici
Cronaca / La lettera del papà di Giulia e Alessia, investite dal treno: “Giudizi negativi su di me. Non porto rancore”
Cronaca / Jovanotti risponde al professor Tozzi: “Li ho chiamati eco–nazisti perché lo sono”
Cronaca / Roma, pedina la moglie tramite Gps e aggredisce l’amante con nove coltellate al torace: la vittima è in coma