Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:28
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Lombardia: la Finanza ha trovato i 25mila camici non consegnati nella sede della Dama, l’azienda del cognato di Fontana

Immagine di copertina

Caso camici Lombardia, Finanza trova i 25mila mancanti nella sede Dama

C’è una svolta nel caso dei camici forniti alla Regione Lombardia durante l’emergenza Coronavirus dalla ditta Dama Spa, di proprietà del cognato e della moglie del governatore Attilio Fontana: ieri, nel corso delle perquisizioni che la Guardia di Finanza ha condotto nella sede dell’azienda, sono stati infatti rinvenuti i 25mila camici mancanti. Su un totale di 75mila capi e 7mila set sanitari (per un totale di 513mila euro), la Dama Spa ne aveva infatti finora consegnati solo 50mila. Il lotto non consegnato della fornitura ad Aria (la centrale acquisti della Regione Lombardia) e che Dini ha tentato invano di rivendere è stato dunque rinvenuto. Secondo i primi riscontri degli agenti, dunque, la partita di camici sequestrati ieri è completa.

Per la fornitura alla Regione Lombardia, trasformata in un secondo momento in donazione, risultano al momento indagati dalla Procura di Milano per frode in pubblica fornitura sia Fontana che il cognato, Andrea Dini. La moglie del governatore, che detiene il 10 per cento delle quote di Dama, non è invece indagata. I camici sono ora custoditi come corpo del reato in un magazzino nella disponibilità dell’autorità giudiziaria. Il Nucleo speciale di Polizia valutaria della Guardia di Finanza, che ha condotto le perquisizioni fino all’una di notte, ha sequestrato anche documentazione contabile e corrispondenza, oltre alle comunicazioni tra Dini e gli uffici di Aria. Quella di stanotte è una scoperta molto importante nell’inchiesta. La Regione, infatti, dopo la conversione della fornitura in donazione non ha mai preteso che Dama spa onorasse il proprio impegno di consegnare 75mila camici. Ed è proprio per questo motivo che il presidente Fontana è finito nel registro degli indagati.

Leggi anche:

1. Camici Lombardia, Fontana e quel bonifico dal suo conto svizzero alla società di moglie e cognato / 2. Fontana risponda: perché ha riportato in Italia 5,3 milioni di euro nascosti alle Bahamas usando lo scudo fiscale? / 3. Caso camici in Lombardia, indagati il cognato di Fontana Andrea Dini e il dg della società Aria

4. Camici per medici forniti da ditta della moglie di Fontana: Procura indaga per turbativa d’asta / 5. Il caso dei camici di Fontana insegna: serve più trasparenza nelle partecipate / 6. Fontana querela Il Fatto Quotidiano per l’articolo sui camici forniti ai medici dalla ditta di sua moglie. La dura replica di Travaglio / 7. Camici in Lombardia, le incongruenze di Fontana: il conto in Svizzera non era “dormiente”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lazio, il consigliere no vax Barillari si punta una pistola al braccio: "Il vaccino è una roulette russa"
Cronaca / 18 morti e 6.619 casi nell'ultimo giorno: tasso di positività al 2,7%
Cronaca / “Vi aspetto in terapia intensiva, con un pizzico di piacere”: infermiere punito per un post contro i no vax
Cronaca / Pisa, operai licenziati dopo aver scioperato per il salario: la denuncia della Cgil
Cronaca / Focolaio Covid tra gli attori: “Tutto è partito da un festival in Sardegna”
Cronaca / Scuola, il piano Bianchi “copia” Azzolina e ha paura di nominare la didattica a distanza
Cronaca / Brusaferro (Iss) chiede prudenza: "Rt verso stabilizzazione"
Cronaca / Il 58,82% della popolazione italiana ha completato il ciclo vaccinale
Cronaca / “Non vi azzardate a vaccinarmi”: le parole di una 50enne no vax prima di essere intubata per Covid
Cronaca / Licata, consigliere comunale ex Lega spara 4 colpi di pistola contro il socio in affari