Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Bella da morire, la trama della nuova serie tv con Cristiana Capotondi

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 15 Mar. 2020 alle 17:30
22
Immagine di copertina

Bella da morire, la trama della nuova serie tv con Cristiana Capotondi

Prendete Cristiana Capotondi e datele un look da poliziotta, una sorta di signora in giallo in un piccolo paesino italiano e avrete Eva Cantini, ispettrice di polizia che torna a casa per aiutare sua sorella, Rachele, in un periodo di difficoltà. La Capotondi aveva annunciato la sua serie al pubblico di Rai 1 durante Il festival di Sanremo 2020, al fianco di Amadeus. A partire da domenica 15 marzo, per quattro settimane Bella da morire sarà la fiction che vi accompagnerà per qualche ora e vi regalerà una nuova, avvincente storia. Di seguito, ecco la trama della nuova fiction di Rai 1.

Tutto sulla serie Bella da morire: trama, cast, streaming

Bella da morire, la trama della fiction: di cosa parla la storia

Prendete un piccolo paesino come Lagonero: la pace e la tranquillità del posto viene sconvolto da due eventi. Il primo è il ritorno di Eva Cantini, ispettrice di polizia che ha deciso di sacrificare la propria vita personale per aiutare sua sorella, Rachele, mamma single in difficoltà. Sua sorella, infatti, non sembra apprezzare lo status di madre e cerca in tutti i modi di sfuggirgli, nonostante voglia bene al piccolo Matteo. Il ritorno di Eva causerà qualche intoppo alla caserma di polizia, ma sarà anche propizio perché, dopo il suo ritorno, scompare una ragazza in città. Il suo nome è Gioia, è un’aspirante showgirl ed è stato suo padre a denunciarne la scomparsa.

Il cast completo di Bella da morire

Eva, che non ha fatto altro nella sua carriera che occuparsi di donne scomparse, sa perfettamente che nessuna scompare mai volontariamente, c’è sempre qualcosa o qualcuno che le porta via. Eva è una donna grintosa, una guerriera e il suo modo duro non viene perfettamente accolto in caserma. Con lei, lavoreranno alla scomparsa di gioia anche Guiditta Doria, pm instancabile, e Anita Mancuso, una giovanissima dottoressa che si occupa di medicina legale. Quando Eva scoprirà che Gioia non è scomparsa, ma morta, le ricerche sul suo caso diventeranno ancora più difficili da affrontare e queste tre donne a lavoro si ritroveranno immischiate personalmente nel delitto, ognuna con un punto in comune da dover affrontare con la vittima.

Bella da morire vi aspetta su Rai 1 ogni domenica, a partire dal 15 marzo 2020, alle ore 21:25.

Dove vedere in tv e in streaming Bella da morire

22
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.