Me

Il mondo sulle spalle: trama, cast, anticipazioni e streaming sul film fiction ispirato alla storia di Enzo Muscia

Beppe Fiorello si cimenta in un nuovo film fiction tratto da una storia vera: quella di Enzo Muscia

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:20 Aggiornato il 26 Feb. 2019 alle 18:49
Immagine di copertina

IL MONDO SULLE SPALLE Rai 1 – Ci hanno insegnato che il valore di un vero eroe si misura dalla forza del proprio cuore e quello di Enzo Muscia, nell’arco di nove anni, è stato fortissimo. “Il mondo sulle spalle” è il nuovo film fiction che va in onda martedì 19 febbraio su Rai 1 e s’ispira alla storia di Muscia, un giovane che si è fatto coraggio e ha portato allo splendore un’azienda sprofondata nelle proprie ceneri. A interpretare Muscia (che nella fiction prende il nome di Marco) è Beppe Fiorello.

Le gesta di Enzo Muscia sono raccolte anche in un libro autobiografico, “Tutto per tutto. Come ho fatto rinascere l’azienda che mi aveva licenziato e ho assunto i miei ex colleghi”. Un titolo piuttosto esplicativo circa il contenuto delle 176 pagine che compongono questo testo.

Quello di Enzo Muscia è definito un caso mediatico, è stata la miccia che ha acceso il fuoco sui giornali, animando il fermento della stampa al punto da convincere la Rai a investire in questo progetto capitanato da Beppe Fiorello.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | Trama 

A Marco piace il suo lavoro, è un tecnico specializzato in assemblaggio di componenti video. Non può lamentarsi della sua vita professionale, poiché stimato da tutti i colleghi. Anche il suo datore di lavoro ritiene che sia una persona squisita sulla quale fare sempre affidamento. Finché, un giorno, Marco viene licenziato in tronco insieme ad altri colleghi. Perché? L’azienda è sull’orlo del collasso.

Marco è sposato, presto avranno un figlio, per cui rimanere senza lavoro non è un’opzione. Incoraggiato dalla moglie, Marco allora decide di effettuare un cambio drastico.

LEGGI ANCHE: Di cosa parla Il mondo sulle spalle? Tutto sulla trama

Vuole riportare alla luce quell’azienda per la quale ha lavorato tanti anni. Ipoteca la casa, investe la sua liquidazione, chiede aiuto ad amici e parenti, chiunque possa dargli un supporto per questa folle impresa e, dopo tanto lottare, Marco rivela l’azienda A-Novo.

La vicenda è ambientata nel 2013, anche se – nella realtà – Enzo Muscia ha rilevato l’attività nel 2012.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | La storia vera

Enzo Muscia è definito un eroe moderno: fare carriera è una cosa alquanto comune al giorno d’oggi, ma rilevare l’azienda che ti ha lasciato a casa con un pugno di mosche e riportarla al successo, in seguito al suo fallimento, è una soddisfazione come poche.

Prima la caduta, poi la dura risalita e infine il grande panorama dall’alto. Enzo Muscia ha assaporato tutte e tre le fasi del lavoratore, scegliendo di azzardare e giocandosi tutto quello che aveva.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Il primo passo è stato quello di assumere gli ex colleghi mandati a casa, esattamente com’era successo a lui, in base alle competenze necessarie all’azienda per decollare di nuovo.

Un’occasione da cogliere al volo, ma non per tutti. Il dubbio è stato un seme difficile da estirpare, come ha raccontato Enzo Muscia: “La positività è arrivata strada facendo. Ho cercato di dimostrare per primo che l’obiettivo era raggiungibile; a quel punto la squadra ha iniziato a seguirmi”.

“Quando ho scelto di acquisire l’azienda, avrei potuto trovare facilmente lavoro altrove come dipendente. Tuttavia ho intrapreso la strada più in salita perché pensavo che ce l’avremmo fatta. Ho creduto nelle persone prima di tutto: per noi era anche una sorta di riscatto nei confronti della decisione assurda di chiudere una realtà che funzionava bene” ha spiegato Muscia.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | Cast

Beppe Fiorello interpreta il protagonista Marco.

Sara Zanier, attrice di “Le tre rose di Eva 3” e “Don Matteo 10”, invece interpreta Carla.

Gianluca Gobbi ha recitato in film come “Dogman” e “Nevermind”, nella fiction Rai interpreta Michele.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Andrea Pennacchi – “Suburra, “Il colore nascosto delle cose”, invece interpreta Mario. Alberto Basaluzzo – “20 sigarette”, “Uno su due” – rappresenta Fabio, mentre Antonio Zavatteri – “Mia madre”, “Io e lei” – è Berti.

LEGGI ANCHE: Il cast al completo della fiction Il mondo sulle spalle

Viola Sartoretto – “Soledad”, “Non uccidere” – interpreta Anna, mentre Claudia Penoni – “Cado dalle nubi”, “Il mammo” – è Maria Grazia.

Stefano Rossi Giordani – “Il traduttore”, “Un passo dal cielo” – interpreta Simone, infine Olivia Manescalchi – “Sacrificio d’amore”, “Fuori dal mondo” – è la dottoressa Manuela Longoni.

La sceneggiatura de “Il mondo sulle spalle” è stata elaborata da Nicola Campiotti, Paolo Logli, Alessandro Pondi e Luca Zei con la collaborazione dello stesso Beppe Fiorello.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | Beppe Fiorello

Il cognome è una certezza nello spettacolo italiano, sia per Beppe che per Rosario (quest’ultimo conosciuto semplicemente, appunto, Fiorello). È facile pensare che Beppe abbia vissuto nell’ombra di Rosario, ma la verità è che entrambi condividono, oltre alla parentela, il gene dell’arte.

Belle Fiorello ha iniziato a camminare nel mondo dello spettacolo insieme al fratello Fiorello, entrambi giovani animatori turistici della Valtur. Per distinguersi dal fratello, Beppe usava il soprannome “Fiorellino”.

Dopo i primi esperimenti in radio, Beppe Fiorello ha iniziato a prendere le distanze da suo fratello sia al cinema che in TV, creando una carriera tutta sua.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su Beppe Fiorello

Nel 2019, l’abbiamo visto salire sul palco dell’Ariston durante la quarta serata del Festival di Sanremo, per accompagnare in duetto la cantante Paola Turci.

“Per calarmi nel personaggio Muscia, mi sono chiesto che cosa avrei fatto al posto suo. E vi confesso che io quel coraggio non l’avrei trovato. Enzo aveva pure un problema personale, gli era appena nato un bambino, prematuro e quindi bisognoso di supporto. Ha navigato in un mare agitato, un uomo tra due fuochi, ha tenuto l’impegno con la fabbrica e come padre. Di mio ci ho messo la voglia di non mollare mai” ha dichiarato Beppe Fiorello, come riporta Leggo.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | Enzo Muscia

Ma chi è Enzo Muscia? L’hanno definito un eroe moderno, un personaggio coraggioso, un uomo disposto a tutto per dimostrare che in Italia ce la possiamo ancora fare, che è ancora possibile avere successo.

“Fare carriera è possibile. Tuttavia bisogna capire che ogni giorno va vissuto per imparare. Non solo un mestiere, ma anche la capacità di ascoltare, comunicare e comportarsi in un certo modo. Servono coraggio e fatica, ma se si desidera veramente, alla fine si riesce” ha infatti dichiarato Muscia.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su Enzo Muscia

La forza più grande di Muscia in questa impresa è stata la fiducia, un valore che ha appreso da suo padre esattamente come quello della famiglia: nella A Novo si respira aria di casa esattamente come una famiglia allargata.

Per la sua impresa, Enzo Muscia è stato insignito dal Presidente Sergio Mattarella del titolo di Cavaliere dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana.

L’azienda di Soronno è stata riportata in vita con i risparmi di vent’anni di lavoro e l’ipoteca della casa. Al 2019, l’azienda conta quaranta dipendenti ed è stata aperta anche una filiale a Torino.

“Anche in questo caso, ho ripreso persone che avevano perso il lavoro. Le cose vanno bene, l’obiettivo che mi pongo è fare altre dieci assunzioni ogni anno” ha concluso Muscia.

Il mondo sulle spalle Rai 1 | Streaming

Il film fiction “Il mondo sulle spalle” va in onda in prima serata martedì 19 febbraio 2019 alle ore 21:25.

La fiction sarà disponibile in diretta streaming su Raiplay, il servizio di video streaming on demand di Rai.

LEGGI ANCHE: Tutte le istruzioni per seguire in diretta tv e streaming Il mondo sulle spalle

Sempre su RaiPlay, grazie al servizio on demand, sarà possibile recuperare “Il mondo sulle spalle” anche in un secondo momento.