Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Usa, polizia uccide un afroamericano disarmato a Columbus: è il secondo in meno di tre settimane in Ohio

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 24 Dic. 2020 alle 22:06 Aggiornato il 24 Dic. 2020 alle 22:13
135
Immagine di copertina

Usa, polizia uccide afroamericano disarmato a Columbus

Un afroamericano è stato ucciso da un agente di polizia bianco a Columbus, in Ohio. Si tratta del secondo caso in poche settimane nella città del Nord degli Stati Uniti, l’ennesimo ad alimentare l’indignazione dei movimenti antirazzisti che da mesi protestano contro la brutalità della polizia sui neri. La vittima si chiamava Andre Maurice Hill, aveva 47 anni, e si trovava in un garage quando lunedì 21 dicembre è stato colpito più volte dall’agente in uniforme, chiamato per recarsi sul posto dopo un piccolo incidente.

Il filmato dalla telecamera portatile dell’agente mostra Hill dirigersi verso l’agente con un telefono cellulare nella mano sinistra, mentre l’altra mano rimane invisibile. Pochi secondi dopo, l’agente spara con la sua pistola e l’uomo crolla a terra. Il poliziotto, Adam Coy, e il suo collega hanno aspettato diversi minuti prima di avvicinarsi alla vittima ancora in vita, deceduta poco dopo. Coy è stato sospeso. Secondo i media locali, c’erano già denunce a suo carico per uso eccessivo della forza. Hill, che era disarmato, è il secondo afroamericano a essere ucciso dalla polizia in meno di tre settimane a Columbus. Il 4 dicembre scorso è stato colpito a morte il 23enne Casey Goodson Jr. mentre tornava a casa dopo aver comprato dei panini.

Leggi anche: 1. Usa, nuovo video-shock: Polizia incappuccia afroamericano che muore asfissiato 2. Il sindaco di Minneapolis si inginocchia e piange davanti alla tomba di George Floyd | VIDEO 3. Il video postumo di George Floyd, lo straziante appello ai giovani sulla non violenza 4. Cosa succede se Trump si rifiuta fisicamente di lasciare la Casa Bianca dopo il giuramento di Biden?

5. Trump cede, inizia la transizione con Biden: “Ma andiamo avanti con le cause legali” 6. L’ex consigliere per la sicurezza di Trump: “Mandiamo esercito negli Stati contestati per far rivotare” 7. I numeri in Congresso e l’America che non gli crede: la vera sfida di Biden inizia adesso 8Usa, Biden diventa ufficialmente presidente: “Ora voltiamo pagina”

135
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.