Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Coronavirus, scoppia l’epidemia dopo un matrimonio negli Usa: 7 morti e 175 contagiati

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Coronavirus, epidemia dopo il ricevimento di nozze negli Usa

Sono morte sette persone in relazione a un’epidemia di Coronavirus scoppiata dopo il ricevimento di un matrimonio nel Maine (Usa). Alla cerimonia di nozze che si è tenuta ad agosto al al Big Moose Inn di Millinocke sono collegati più di 175 contagi e sei delle persone morte non erano nemmeno tra i presenti alla festa. Lo riferisce l’agenzia stampa Associated Press riportando i dati raccolti dal Maine Center for Disease Control and Prevention.

I casi di Coronavirus derivanti dal matrimonio hanno attraversato centinaia di chilometri in uno stato che aveva ampiamente controllato la diffusione del Covid durante l’estate. Il Maine ha segnalato meno di 5mila casi di virus in totale da marzo. Ma il numero crescente di casi collegati al matrimonio, che ha violato le misure anti Covid, potrebbe annullare i progressi. Le autorità hanno dichiarato che al matrimonio hanno partecipato più di 65 persone. La soglia massima consentita è di 50.

Leggi anche: 1. India, focolaio di Coronavirus al matrimonio: 111 invitati contagiati, lo sposo muore il giorno dopo le nozze / 2. Invitato positivo al Covid: 100 persone in isolamento dopo il matrimonio a Foggia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”