Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Coronavirus, ultime notizie dal mondo. Recovery Fund, accordo raggiunto tra i 27 leader Ue

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 10 Dic. 2020 alle 06:50 Aggiornato il 10 Dic. 2020 alle 22:29
1
Immagine di copertina
Controlli negli Usa Credits: ANSA

Coronavirus, ultime notizie dal mondo: tutte le news in tempo reale

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO – La pandemia di Covid 19 ha provocato oltre 68 milioni di casi e circa un milione e mezzo di morti nel mondo. Qui le ultime notizie sul Covid in Italia. Di seguito le notizie dal mondo sul Coronavirus di oggi, giovedì 10 dicembre 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 22,10 – Vaccini: Fda, efficacia siero Pfizer “uniformemente alta” – La statunitense Food and Drug Administration (Fda) conferma l’efficacia “uniformemente alta” del vaccino Pfizer-BioNtech al vaglio degli advisor scientifici dell’autorità sul farmaco che tra poco dovrebbero votare a favore del via libera alla distribuzione negli Stati Uniti. Il Vaccine and Related Biological Products Advisory Committee (Vrbpac) è riunito (virtualmente) dalle 9 di questa mattina per valutare l’efficacia del siero Pfizer. Il loro verdetto è atteso a breve. Poi spetterà all’Fda, che di solito segue le raccomandazioni degli advisor, confermare l’autorizzazione che farebbe scattare la distribuzione negli Usa nel giro di 24 ore.

Ore 19,15 – Recovery: Michel, accordo leader Ue; attuarlo subito – I 27 leader riuniti a Bruxelles hanno raggiunto l’accordo sul bilancio Ue che comprende il Recovery Fund. Lo ha annunciato il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. “Ora possiamo iniziare ad mettere in pratica” il piano Next Generation EU “e ricostruire le nostre economie”, ha scritto Michel su Twitter. “Il nostro importante pacchetto di ripresa porterà avanti le nostre transizioni verdi e digitali”, ha aggiunto. Nell’accordo appena raggiunto dai leader non ci sono stati cambiamenti rispetto alla proposta di compromesso della presidenza tedesca presentata ieri sera, come si apprende da fonti Ue (qui la notizia completa).

Ore 18,48 – Pubblicati dati vaccino Pfizer: efficace al 95% – Risulta efficace al 95% (con un intervallo compreso fra il 90,3% e il 97,6%)  il vaccino anti Covid-19 della Pfizer, sperimentato su 43.548 persone, metà delle quali hanno ricevuto il vaccino (indicato con la sigla BNT162b2) e metà il placebo. I risultati sono pubblicati sul New England Journal of Medicine. Fra gli eventi avversi si sono osservati dolore nel sito dell’infezione, da lieve a moderato e temporaneo, affaticamento e mal di testa. L’incidenza di eventi avversi gravi è stata bassa ed è risultata simile nei gruppi che hanno ricevuto il vaccino e in quelli che hanno ricevuto il placebo.

Ore 18,30 – Francia, coprifuoco alle 20.00 anche a Capodanno – Il coprifuoco che in Francia dal 15 dicembre scatterà alle 20.00 verrà imposto anche nell’ultimo giorno dell’anno, il 31 dicembre, contrariamente a quanto inizialmente previsto dal governo. Lo ha annunciato il premier, Jean Castex. In questo capodanno “sono concentrate tutte le cause per un rimbalzo dei contagi. Davanti ad una brusca diminuzione dei casi, avremmo potuto assumerci questo rischio, ma non è così e dobbiamo rispettare la regola del coprifuoco, restare a casa, dunque, il 31 dicembre “, ha detto il capo del governo.

Ore 17,30 – Cina, virus “potenzialmente” prima in Italia che Wuhan – Il coronavirus Sars-CoV-2 potrebbe essere apparso prima in Italia che a Wuhan. Torna a sostenerlo il tabloid di Pechino Global Times, che ha sentito esperti cinesi sugli ultimi studi i quali hanno rivelato la presenza del virus in pazienti italiani già prima di dicembre 2019. Tra questi viene citato il caso di un bambino di quattro anni, che aveva sviluppato tosse già il 21 novembre dello scorso anno e a cui era stata diagnosticata la presenza del coronavirus dall’analisi di un tampone fatto il 5 dicembre successivo, che aveva dato un alto grado di somiglianza con il virus identificato a Wuhan. “A ogni modo, questo non localizza l’Italia come l’origine del virus”, scrive il tabloid di Pechino citando esperti, “dal momento che determinare la fonte è un lavoro complicato che richiede un grande ammontare di indagini e studi”.

Ore 14,30 – Vaccino: Moderna, al via test di fase 2/3 su adolescenti – Al via il test clinico del vaccino Moderna sugli adolescenti, con l’obiettivo di terminare prima dell’inizio del prossimo anno scolastico. Lo rende noto la stessa casa farmaceutica, spiegando che lo studio di fase 2/3 coinvolgerà circa 3.000 partecipanti sani negli Stati Uniti di età tra i 12 e i 18 anni non compiuti, che hanno già iniziato  a ricevere la prima inoculazione. Lo studio è condotto in collaborazione con BARDA (Biomedical Advanced Research and Development Authority) e intende valutare la potenziale sicurezza e immunogenicità dell’mRNA-1273 in questa importante popolazione più giovane. “Siamo lieti di iniziare negli Stati Uniti questo studio di Fase 2/3 dell’mRNA-1273 con adolescenti sani. Il nostro obiettivo è ottenere dei dati per la primavera del 2021 che supportino l’uso dell’mRNA-1273 negli adolescenti in vista dell’anno scolastico del 2021”, ha dichiarato Stephane Bancel, CEO di Moderna. “Speriamo di riuscire a fornire un vaccino sicuro che garantisca la protezione degli adolescenti per un loro ritorno a scuola in condizioni normali”.

Ore 11,00 – Allarme per stop ingressi cittadini Gb, Raab smorza – Le notizie e l’allarme che ai viaggiatori britannici potrebbe essere vietato entrare nei Paesi Ue dal 1° gennaio – quando le regole anti-Covid sulla libera circolazione per i viaggi non essenziali all’interno del blocco europeo smetteranno di essere valide per il Regno Unito, al termine del periodo di transizione post Brexit – sono state ridimensionate dal ministro degli Esteri di Londra, Dominic Raab.

Ore 9,45 – Giappone compra 10.500 congelatori per conservare vaccini – Il Giappone acquisterà 10.500 congelatori per conservare i nuovi vaccini contro il coronavirus e sta considerando l’acquisto di ghiaccio secco all’ingrosso mentre si prepara a proteggere la sua popolazione dal virus. Il Paese ha accordi per acquistare un totale di 290 milioni di dosi di vaccini da Pfizer, AstraZeneca e Moderna, o abbastanza per 145 milioni di persone se tutti si fanno due dosi di vaccino. I vaccini di Pfizer devono essere conservati a circa -75 Celsius e quelli di Moderna a circa -20C, temperature che pongono problemi logistici. Pfizer, così come Moderna e il suo partner giapponese Takeda Pharmaceutical, hanno in programma di costruire reti per mantenere i vaccini alla temperatura appropriata man mano che vengono distribuiti nel luogo in cui saranno distribuiti, ha detto il ministero in una dichiarazione.

Ore 9,35 – L’accorato discorso di Angela Merkel sul Natale: “Se il prezzo da pagare sono 590 morti al giorno, è inaccettabile”. Parlando al Bundestag la cancelliera tedesca ha chiesto di introdurre misure più stringenti per limitare i contagi. Per la Bild è il suo discorso “più emotivo”. Leggi la notizia completa.

Ore 9,25 – Russia, altri 28 mila positivi e 562 morti – La Russia ha riscontrato altri 27.927 nuovi positivi al Covid-19, dall’inizio della pandemia le persone contagiate sono 2.569.126. I morti sono stati 562 e il totale sale a 45.280.

Ore 9,00 – Germania arriva a 20 mila morti e 1,2 milioni di positivi – Le autorità sanitarie tedesche contano altri 440 morti, dopo i 590 del record di ieri, per un totale che scavalca la soglia dei 20 mila moti: 20.372. I nuovi positivi sono 23.648 e il totale dei casi accertati dale a 1.242.203.

Ore 8,15 – Fauci, donna afroamericana guida team del vaccino Moderna – “Il vaccino di Moderna è stato sviluppato da un team di scienziati guidato da due persone, tra cui una afroamericana”. Con questo messaggio l’epidemiologo Anthony Fauci vuole convincere la comunità nera a non essere scettica sulla sicurezza del vaccino anti-Covid. “Quello che potete dire ai miei fratelli e sorelle afroamericani – ha spiegato Fauci – è che alla guida della ricerca sul vaccino c’è una donna afroamericana, Kizzmekia Corbett. E quello è un dato di fatto”. I neri sono tra i più colpiti dalla pandemia ma, secondo alcuni sondaggi, anche quelli meno disponibili a sottoporsi al vaccino di protezione. Secondo uno studio del fondo UnidosUs, solo il 14 per cento degli afroamericani crede che il vaccino sia sicuro e solo il 18 per cento lo ritiene efficace.

Ore 07,00 – Oltre 3mila morti negli Usa nelle ultime 24 ore – Negli Stati Uniti sono stati superati i 3 mila morti per il coronavirus nelle ultime 24 ore. Emerge dall’ultimo aggiornamento di Johns Hopkins University.

Ore 06,30 – Vaccino: Israele, prime somministrazioni dal 27 dicembre – I primi vaccini in Israele saranno somministrati dal 27 dicembre al ritmo di 60 mila dosi al giorno. Lo ha annunciato il premier, Benyamin Netanyahu, in un discorso ufficiale. “Chiederà a tutti  gli israeliani di vaccinarsi”, ha detto il premier, aggiungendo che lui stesso sarà il primo. Lo riportano i media locali. “Alla vigilia di Hannukah, abbiamo portato la luce in Israele”, ha dichiarato Netanyahu riferendosi alla ricorrenza ebraica conosciuta anche come ‘festa delle luci’. “Non era scontato che Israele, un piccolo Paese di nove milioni di abitanti, ricevesse i vaccini con gli stessi tempi della Gran Bretagna e dei Paesi leader del mondo”, ha spiegato il premier secondo il quale la fine della pandemia è ormai visibile. Il ministro della Salute, Yuli Edelstein, ha annunciato che la quarantena è stata ridotta a 10 giorni dopo due tamponi negativi. Oggi in Israele sono arrivate le prime dosi del vaccino Pfizer/BioNTech. “Presto arriveranno milioni di altre dosei aggiuntive, da Moderna, AstraZeneca, Pfizer e altre scoietà”, ha assicurato Edelstein.

CORONAVIRUS, ULTIME NOTIZIE DAL MONDO: COSA È SUCCESSO IERI

Arrivate in Israele prime dosi vaccino Pfizer – È stato accolto da una cerimonia all’aeroporto di Tel Aviv il primo carico di dosi di vaccini anti Covid della Pfizer acquistati dal governo israeliano. Il premier Benjamin Netanyahu in persona ha accolto il cargo con i vaccini.

Possibile accordo su bilancio Ue – Polonia e Ungheria avrebbero raggiunto un accordo con la Germania sul bilancio Ue. Lo riferisce alla stampa un alto funzionario di Varsabia. La notizia, tuttavia, non è stata confermata né da Berlino né dall’Unione europea.

Emirati, vaccino cinese efficace all’86% – Il vaccino sperimentale contro il Covid-19 sviluppato dal gruppo farmaceutico cinese Sinopharm ha rivelato un’efficacia dell’86% in un’analisi preliminare dell’ultima fase di test clinici realizzata negli Emirati Arabi Uniti. Lo ha rivelato il ministro della Salute di Abu Dhabi.

Germania: in Sassonia nuovo lockdown – Scuole e asili chiusi, limitazioni forti agli spostamenti e al commercio: è la Sassonia il primo Land tedesco a varare, a partire dal prossimo lunedì, un nuovo lockdown “duro” per contrastare la diffusione della pandemia da Coronavirus.

Segretario Tesoro Usa presenta piano aiuti da 916 miliardi – Il segretario al Tesoro americano, Steven Mnuchin, ha presentato una nuova proposta di aiuti contro la pandemia da 916 miliardi di dollari, con l’obiettivo di sbloccare lo stallo che va avanti da mesi al Congresso su ulteriori aiuti all’economia statunitense devastata dal coronavirus. La proposta, leggermente più ampia di quella da 908 miliardi di dollari presentata da un gruppo bipartisan di senatori la scorsa settimana, includerebbe “fondi per i governi statali e locali e solide protezioni per le imprese, le scuole e le università”, ha dichiarato Mnuchin. Il segretario al Tesoro ha affermato di aver presentato la proposta alla speaker della Camera, la dem Nancy Pelosi, e di averla rivista anche con il presidente uscente Donald Trump.

Nel mondo oltre 68 milioni di positivi e 1,5 mln di morti – Superati stasera i 68 milioni di casi accertati di Covid-19. Secondo le statistiche della Johns Hopkins University, dall’inizio della pandemia i positivi sono  68.010.230. I morti sono più di un milione e mezzo: 1.553.025.

Leggi anche: 1. Regno Unito, è una donna di 90 anni la prima vaccinata Covid al mondo // 2. Il sindaco di Riccione a TPI: “Quei video degli assembramenti sono stati manomessi, c’ero anche io tra la folla. Bonaccini ha politicizzato l’accensione delle luci di Natale”; // 3. Covid, sciatori ammassati per la fila in funivia a Verbier: bufera in Svizzera; // 4. Il re dei mercatini dell’usato a TPI: “Lasciateci aperti, con il riuso la gente ci campa”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.