Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Coronavirus, l’Oms: “Vaccino per il Covid19 pronto in 18 mesi”

Il periodo di incubazione, in alcuni casi, può durare anche 24 giorni. La Cina lavora a un vaccino. Trump: "Xi Jinping fiducioso, entro aprile malattia debellata"

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 11 Feb. 2020 alle 09:06 Aggiornato il 11 Feb. 2020 alle 16:37
21
Immagine di copertina
Passeggeri cinesi a Fiumicino (Credits: EPA/TELENEWS)

Coronavirus, ultime notizie: oltre mille morti, scoperte nuove caratteristiche

Le ultime notizie sul Coronavirus annunciano che si è aggravato ulteriormente il bilancio delle vittime, che adesso hanno superato mille in Cina. I morti a causa del virus nCoV-2019 sono in totale 1.016, mentre i contagi sono 42.638. La Commissione sanitaria nazionale cinese ha specificato che 103 delle 109 vittime registrate solo ieri vivevano nella provincia di Hubei, focolaio del virus.

Sempre in Cina, è in fase di sperimentazione sugli animali un primo vaccino contro il Coronavirus. Gli esperti, però, hanno precisato che ci vorrà ancora del tempo prima che il siero sia utilizzabile anche sugli esseri umani. Ieri, inoltre, sono state rese note delle nuove caratteristiche del virus: resiste e rimane infettivo sulle superfici degli oggetti in metallo, vetro e plastica fino a 9 giorni a temperatura ambiente e soprattutto, in alcuni casi, il periodo di incubazione può prolungarsi fino a 24 giorni.

Coronavirus, le ultime news

Ore 16,30 – Coronavirus, Oms: “Vaccino pronto in 18 mesi” – Nel corso di un briefing con la stampa, nel corso del quale è stato svelato anche il nome del nuovo Coronavirus, denominato Covid19, il direttore generale dell’Oms ha dichiarato che “il primo vaccino per il Coronavirus potrebbe essere pronto in 18 mesi”.

“Dobbiamo, perciò, fare di tutto e usare le nostre armi a disposizione” ha aggiunto Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Ore 16,18 – Coronavirus: Oms, nome ufficiale è Covid19 – L’Organizzazione mondiale della Sanità ha chiamato il nuovo Coronavirus Covid19 (Qui l’articolo completo).

Ore 12 – Coronavirus, guarito il “super diffusore” inglese – Ha contratto il virus a Singapore, poi ha raggiunto la famiglia in vacanza in Francia e poi è tornato in patria. In tutto questo periodo, non sapeva di essere infetto. E ha contribuito a diffondere l’epidemia. Oggi Steven Walsh, inglese di 60 anni, è guarito e ha svelato la propria identità. (Qui la notizia completa)

Ore 11.20 – Coronavirus, l’Oms: “Minaccia grave per il mondo” – Il Coronavirus rappresenta “una minaccia molto grave” per il mondo. Lo sostiene il capo dell’Oms, l’agenzia Onu per la sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus. Già ieri, la stessa Organizzazione mondiale della sanità aveva sottolineato che i casi di contagio in persone che non hanno viaggiato di recente in Cina potrebbero essere “la punta dell’iceberg”. Ghebreyesus, infatti, aveva detto: “Ci sono stati casi inquietanti di diffusione in individui che non avevano viaggiato. Questo può indicare una trasmissione più diffusa in altri Paesi”.

Ore 11 – L’Italia: “Limite di precauzione resta 14 giorni” – Ieri, uno studio cinese ha sottolineato come in alcuni casi l’incubazione del Coronavirus può durare anche 24 giorni. In Italia, però, il limite massimo di precauzione rimane di 14 giorni. A stabilirlo gli esperti alla riunione odierna della task-force coronavirus 2019-nCoV del ministero della Salute.

Ore 8 – Di Maio: “300 milioni di euro per export” – Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha annunciato per i prossimi giorni “un tavolo straordinario in cui coinvolgere gli esponenti di governo interessati” per studiare un piano straordinario di interventi e di investimenti a sostegno delle imprese alla luce dell’emergenza Coronavirus. “Per il 2020 abbiamo messo a disposizione circa 300 milioni che attraverso l’Agenzia Ice potranno andare a finanziarie il sostegno del made in Italy”, ha sottolineato Di Maio in un’intervista al Sole 24 Ore. Il “generale rallentamento dell’economia cinese” potrà “creare rallentamenti all’economia mondiale, non solo a quella italiana”.

Ore 7.15 – Crociera bloccata in Giappone, governo valuta sbarco anziani – Il governo giapponese sta valutando di consentire lo sbarco dalla nave da crociera Diamond Princess, bloccata nella baia di Yokohama e con a bordo 135 passeggeri contagiati dal Coronavirus, alle persone anziane e a chi soffre di malattie croniche. La decisione sarebbe emersa per via della situazione di stress creatasi dal prolungato isolamento per la quarantena a cui è stata sottoposta la nave e verrebbe presa in considerazione già a partire da oggi. Circa l’80 per cento dei 2.666 passeggeri della Diamond Princess ha almeno 60 anni, altri 215 hanno almeno 80 anni e undici passeggeri hanno 90 o più anni. A bordo, ricordiamo, ci sono anche 35 italiani (25 membri dell’equipaggio, incluso il comandante Gennaro Arma).

Coronavirus ultime notizie ore 4 – Trump: “Xi Jinping mi ha detto che il Coronavirus passerà entro aprile” – Manifesta moderato ottimismo sull’evoluzione del Coronavirus il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump: “Ho avuto un lungo colloquio con il presidente cinese Xi Jinping – ha dichiarato il leader della Casa Bianca – e lui è molto fiducioso. Pensa che entro aprile o durante il mese di aprile il caldo ucciderà questo tipo di virus”.

Ore 3 – Primo caso a San Diego, California – Secondo quanto riportato da un’emittente locale, un nuovo caso di Coronavirus cinese è stato registrato nella notte a San Diego, in California. Si tratta di un cittadino americano evacuato da Wuhan, la città focolaio del virus, e attualmente in quarantena nella base aerea di Miramar.

Coronavirus, il video dei presunti contagiati portati via a forza dalle loro case:

Tutte le news di ieri sul Coronavirus

Leggi anche:

Coronavirus, tra Cina e Italia ora è crisi diplomatica. Pechino: “No a misure eccessive”

Coronavirus: la mappa virtuale interattiva aggiornata in tempo reale con i casi in tutto il mondo

Cagliari, ragazzo filippino picchiato con violenza sul bus: “Sei cinese e trasmetti il coronavirus”

Le donne che ci salvano dal virus, le donne che facciamo a pezzi: l’Italia del 2020 (di G. Gambino)

Coronavirus in Italia, psicosi razzista: “Alla larga dai cinesi!” (di G. Gambino)

Virus Cina: tutto quello che c’è da sapere sul virus cinese ed evitare la psicosi

21
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.