Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Covid, l’immunologo Mantovani: “Dovremo rivaccinarci per anni, come con l’influenza”

Immagine di copertina
Alberto Mantovani, direttore scientifico dell'Istituto Clinico Humanitas di Milano.

“Abbiamo un problema di varianti. È possibile che dovremo rivaccinarci contro di loro. Anche per anni, come avviene con l’influenza. Penso, come immunologo, che il vaccino contro il vecchio virus sarà un buon esercizio per il nostro sistema immunitario per rispondere molto bene al richiamo che dovremo fare”. A dirlo, in un’intervista a Repubblica, è Alberto Mantovani, immunologo e direttore scientifico dell’Humanitas di Milano.

Mantovani ha parlato anche della copertura assicurata dai vaccini anti-Covid: “Non sappiamo con certezza per quanto tempo rimane protetto chi ha contratto la malattia e chi si è vaccinato. Uno studio danese su 4 milioni di persone che hanno avuto il Covid dice che la copertura è dell’80%. Ma tra chi ha più di 65 anni scende al 47%. I dati di risposta immunitaria indotta dal vaccino, invece arrivano più o meno a 8 mesi e speriamo che questo ci dia una protezione almeno per 1-2 anni”.

Quanto ad AstraZeneca, il direttore di Humanitas ha chiarito cosa dovrebbe fare chi, pur essendo under 60, ha già ricevuto la prima dose di quel vaccino: “Ho due preoccupazioni. La prima è che quei cittadini non si facciano il richiamo. La seconda è che le persone siano disorientate. Prima si sono sentite dire che quel vaccino non andava bene per gli anziani, poi che va usato sopra i 60. In assenza di problemi dopo la prima dose è saggio fare la seconda con lo stesso farmaco. Del resto non abbiamo ancora dati sull’efficacia dell’incrocio di vaccini diversi. In famiglia ho tre giovani donne, due in Italia e una a Londra, a cui voglio molto bene. Hanno fatto la prima dose di AstraZeneca e consiglierò loro di fare il richiamo con lo stesso prodotto”.

Leggi anche: 1. Come cambia il colore delle regioni: in 6 passano all’arancione, la Sardegna diventa rossa; // 2. No dell’Ue alla diffusione degli atti sulla preparazione dell’Italia alla pandemia: “Mina la sicurezza pubblica”; // 3.  Se i governi europei guardano alla paura e non alle statistiche (di L. Telese); // 4. La rabbia delle piazze nasce dalle incongruenze di questo esecutivo: chi governa dovrebbe saperlo (di Marco Revelli); // 5. Chi fa da sé fa male all’Europa: il caso AstraZeneca mostra l’incapacità degli Stati di agire con una voce sola (di Marta Vigneri)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
TUTTI I NUMERI SUL COVID NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lecco, donna trovata morta in auto sulle rive del lago: il corpo sui sedili posteriori di un’auto
Cronaca / “Qui entrano solo i nativi della zona”: ragazza nera respinta all’ingresso di una discoteca a Pordenone
Cronaca / Cospito, l’avvocato chiede a Nordio di decidere subito sul 41bis: “Altrimenti morirà”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Lecco, donna trovata morta in auto sulle rive del lago: il corpo sui sedili posteriori di un’auto
Cronaca / “Qui entrano solo i nativi della zona”: ragazza nera respinta all’ingresso di una discoteca a Pordenone
Cronaca / Cospito, l’avvocato chiede a Nordio di decidere subito sul 41bis: “Altrimenti morirà”
Cronaca / Cane impiccato con il filo di ferro, taglia di 10mila euro per trovare il responsabile
Cronaca / “Mi hanno puntato una pistola alla testa”: il ricordo shock della rapina a Vladimir Luxuria
Cronaca / Partorisce in casa dopo 30 ore di travaglio: neonato nasce morto. Indagate due ostetriche
Cronaca / “Se il nostro striscione ce l’hanno quelli del Napoli sarà guerra civile”: la minaccia di alcuni ultras della Roma
Cronaca / Litiga con la moglie e tenta di togliersi la vita: salvato dai carabinieri
Cronaca / Brescia, si ribalta auto sulla provinciale: a bordo erano in sei, uno nel bagagliaio
Cronaca / Forte terremoto in Turchia. Ripresa la circolazione dei treni in Calabria, Puglia e Sicilia