Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

“Le parole di Anastasiya si commentano da sole”: la mamma di Luca Sacchi risponde agli insulti della babysitter

Immagine di copertina

La fidanzata del personal trainer ucciso a Roma il 23 ottobre scorso aveva insultato la mamma della vittima in una telefonata con un'amica, intercettata dai carabinieri

Omicidio Sacchi: la mamma di Luca risponde agli insulti di Anastasiya

Concetta Galati, mamma di Luca Sacchi, il personal trainer ucciso il 23 ottobre scorso a Roma, risponde agli insulti che la fidanzata del figlio, Anastasiya, le ha rivolto in un’intercettazione giudicata dagli inquirenti “di nessun interesse per le indagini” sull’omicidio.

Nel corso di una telefonata con un’amica del 3 novembre scorso, infatti, Anastasiya (qui il suo profilo), così come si legge nell’informativa dei carabinieri, dimostra di provare “un forte astio verso tutti i familiari di Luca”.

Omicidio Sacchi: in un’intercettazione Anastasiya rivolge una serie di insulti alla mamma di Luca

In particolare, la giovane babysitter di origine ucraina in più di un’occasione insultava la mamma di Luca Sacchi (qui il suo profilo).

“Quella c’ha una famiglia piena di calabresi ignoranti, non si sa da dove vengono” afferma la ragazza riferendosi a Concetta Galati.

“Non ha mai lavorato, non ha mai fatto nulla… lei è ‘na cozza, ‘na botte” sono le parole che Anastasiya rivolge nei confronti della mamma del suo fidanzato, ucciso pochi giorni da un colpo di pistola.

Omicidio Sacchi: le drammatiche immagini che precedono lo sparo | VIDEO

Tramite gli avvocati Armida Decina e Paolo Salice, la mamma di Luca Sacchi ha commentato gli insulti della ragazza affermando: “Le brutte parole utilizzate da Anastasiya si commentano da sole. In tutti questi anni non mi ha mai detto nulla di simile. Io, mio marito Alfonso e tutta la nostra numerosa famiglia non intendiamo rispondere ad insulti provenienti da una ragazza di 25 anni che per anni ha frequentato la nostra casa”.

“L’unica cosa che realmente ci interessa è che tutti i responsabili della morte di Luca paghino il loro conto con la giustizia” ha poi concluso Concetta Galati.

Leggi anche:
Omicidio Sacchi, il testimone: “Nel portafogli di Anastasiya dosi di droga già confezionate”
Omicidio Sacchi, le dichiarazioni dell’amico testimone: “Anastasiya disse a Luca che era tutto a posto”
Omicidio Sacchi: cosa non torna nel racconto della fidanzata di Luca, la misteriosa ed enigmatica Anastasiya
Omicidio Sacchi, il mediatore di Del Grosso accusa Anastasiya: ha avuto un ruolo centrale nella compravendita della droga
“Andiamo a mangiare un panino”: Alfonso Sacchi rivela le parole di Giovanni Princi subito dopo la morte del figlio Luca | VIDEO
“Qui non è il Bronx”: viaggio nell’Appio Latino di Roma, che piomba nell’orrore dopo l’assassinio di Luca Sacchi
Anastasiya al gip: “Non sapevo dei 70mila euro nello zaino”
La fidanzata di Luca, Anastasiya, aggredisce i giornalisti | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Massiccio attacco hacker in Italia e nel mondo. Migliaia i server bloccati
Cronaca / Chi è Salvatore Baiardo, l’ex tuttofare dei fratelli Graviano a Non è l’Arena
Cronaca / Arianna Mihajlovic ricorda Sinisa: “Ogni notte per me è una tempesta di pensieri”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Massiccio attacco hacker in Italia e nel mondo. Migliaia i server bloccati
Cronaca / Chi è Salvatore Baiardo, l’ex tuttofare dei fratelli Graviano a Non è l’Arena
Cronaca / Arianna Mihajlovic ricorda Sinisa: “Ogni notte per me è una tempesta di pensieri”
Cronaca / Agguato degli ultras della Stella Rossa ai tifosi della Roma dopo la partita con l’Empoli | VIDEO
Cronaca / Paola Egonu, il sindaco di Cittadella non ci sta: “Ma quale razzismo, in Turchia guadagna milioni. Venga tra la gente”
Cronaca / Thomas Bricca non era il vero bersaglio. Il ventenne Omar: “Volevano uccidere me per motivi razzisti”
Cronaca / Messina Denaro, il vergognoso vocale contro Falcone: “Nel traffico per le commemorazioni di ‘sta minchia”
Cronaca / Sequestra una escort e la costringe a sniffare cocaina: arrestato un 28enne
Cronaca / Catturato il killer della ‘ndrangheta Sestito: era evaso dai domiciliari il 30 gennaio
Cronaca / La madre di Thomas Bricca, il ragazzo ucciso ad Alatri: “Maledetti, Satana vi aspetta”