Coronavirus, Roma incredibile deserta: sembra un borgo abbandonato. Le foto

Guardate queste foto: Roma sembra irriconoscibile. Pare un borgo di campagna abbandonato a causa delle misure restrittive per evitare il contagio dal Coronavirus

Di Redazione TPI
Pubblicato il 14 Mar. 2020 alle 14:53
796
Immagine di copertina

Coronavirus, Roma incredibile deserta: sembra un borgo abbandonato. Le foto

Coronavirus Roma foto. Guardate queste foto: sono state scattate oggi, sabato 14 marzo 2020, alle 10:30 del mattino, nel pieno centro storico di Roma. Una capitale che sembra irriconoscibile. In alcuni scatti sembra un borgo di campagna abbandonato, a causa delle misure restrittive per evitare il contagio dal Coronavirus. Credit immagini: Ludovica Gambino  

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4.“Una nave da crociera trasformata in ospedale contro il Coronavirus: vi spiego perché è una buona idea” (di L. Telese)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Coronavirus Roma foto

Coronavirus Roma foto. Roma, giovedì 12 marzo 2020, ore 11:59. Siamo nel centro della città, precisamente in via Frattina, a pochi passi da Piazza di Spagna e da Via del Corso, e la strada è deserta. Questo è l’effetto dell’emergenza Coronavirus, anche a Roma si rispettano le nuove direttive del governo: uscire il meno possibile, soltanto per pura necessità. Ed è così che Roma, silenziosa e vuota, cerca di sconfiggere il Coronavirus.

Crediti: Ludovica Gambino

Leggi anche: 

Coronavirus, Berlusconi abbandona l’Italia e si rifugia nella villa della figlia Marina a Nizza

Coronavirus, il sindaco che ha difeso l’affollato evento con Elettra Lamborghini comunica il primo contagiato

“I pazienti positivi al Coronavirus possono trasmettere il virus per 5 settimane”

Coronavirus, 14 musei da visitare stando a casa grazie ai tour virtuali

Coronavirus, scioperi spontanei nelle fabbriche aperte: “Non siamo carne da macello”

Nicola Porro, positivo al Coronavirus: “Vi racconto come si sta con la malattia”

796
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.