Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Coronavirus in Italia, ultime notizie. Rivolta al Celio, nigeriani positivi denunciati | A Sassari mascherine obbligatorie anche all’aperto | Il bollettino: oggi 1.444 nuovi contagi |

Immagine di copertina

Coronavirus in Italia, le ultime notizie di oggi

CORONAVIRUS ITALIA ULTIME NOTIZIE – Sono 23.035 le persone attualmente positive al Coronavirus in Italia. Qui le ultime notizie sul Covid-19 nel mondo. Di seguito le ultime notizie dall’Italia sul Coronavirus di oggi, sabato 29 agosto 2020, aggiornate in tempo reale.

Ore 19:40 – Tre nigeriani tentano di scappare dall’ospedale Celio a Roma, rivolta nella struttura – Ieri sera tre nigeriani, positivi al Covid e per questo ricoverati da qualche giorno presso la struttura del Celio a Roma, sono stati denunciati per violenza privata, resistenza e violenza a incaricato di pubblico servizio e oltraggio a pubblico ufficiale. Come spiega Adnkronos, i tre hanno scatenato una rivolta all’interno dell’ospedale militare dopo che un minorenne del Bangladesh era stato dimesso dalla struttura perché si era ormai negativizzato. I tre nigeriani allora hanno tentato di uscire dalla struttura (perché volevano essere dimessi a loro volta) e i militari intervenuti per fermarli sono stati aggrediti (persino con morsi). La struttura è stata messa sottosopra, ribaltando scrivanie, mobili e letti. La situazione è poi tornata sotto controllo. Le proteste da parte dei tre nigeriani sono andate avanti anche nel pomeriggio di oggi.

Ore 18:58 – La città di Sassari impone le mascherine obbligatorie anche all’aperto – Il vicesindaco Gianfranco Meazza ha firmato un’ordinanza secondo la quale sarà obbligatorio indossare la mascherina anche all’aperto a partire dal 30 agosto fino al prossimo 7 settembre. L’ordinanza in particolare fa obbligo “sull’intero territorio comunale di usare mascherine quali protezione delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, parchi) laddove per la natura, idoneità e caratteristiche fisiche di detti luoghi sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale, come fermate di mezzi pubblici, spazi antistanti esercizi commerciali, o uffici pubblici o di interesse pubblico; in proposito possono essere utilizzate mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche autoprodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso”. Sono esclusi dall’obbligo i bambini di età inferiore ai sei anni e le persone affette da disabilità e patologie incompatibili con l’uso continuativo della mascherina, ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti”.

Ore 17:30 – Il bollettino del 29 agosto – È di 23.156 (+121) persone attualmente positive, 35.473 morti (+1) e 208.224 (+ 1.322) guariti, per un totale di 266.853 (+1.444) casi, il bilancio odierno relativo all’epidemia di Coronavirus in Italia emerso dal consueto bollettino quotidiano diffuso dal ministero della Salute e dalla Protezione Civile. Stabile il numero dei contagi da Coronavirus in Italia: oggi si registrano 1.444 nuovi casi contro i 1.462 di ieri. Qui il bollettino completo.

Ore 17:00 – Vittorio Sgarbi vieta le mascherine a Sutri – Multa a chiunque indossi la mascherina senza necessità. La decisione, singolare e decisamente controcorrente, arriva dal sindaco di Sutri, paese di 6mila anime nel viterbese: il celeberrimo Vittorio Sgarbi. “Solo ladri e terroristi si mascherano il volto” scrive in una nota il sindaco e critico d’arte, famoso al pubblico italiano per le sue affermazioni non sempre pacate. L’utilizzo della mascherina è stato definito da Sgarbi come una “ridicola forma di ostentazione che nulla ha a che fare con le esigenze sanitarie”. Qui la notizia completa.

Ore 12.50 – Primi dati dalle Regioni: 101 nuovi positivi in Veneto, 12 nelle Marche – Iniziano ad arrivare da alcune regioni i dati sul numero di positivi registrati nelle ultime 24 ore, in attesa del bollettino nazionale che verrà diramato nel pomeriggio. In particolare, sono 101 i nuovi positivi al coronavirus in Veneto. A dirlo è il bollettino della Regione che segnala il totale dei contagi dall’inizio dell’emergenza ad oggi a 22.755. Un decesso nella notte. Praticamente invariato il numero degli isolamenti domiciliari, 8059. Sono invece 12 i nuovi casi di ‘Covid-19’ accertati nelle Marche nelle ultime 24 ore su 943 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi: 6 in provincia di Pesaro-Urbino, 3 in provincia di Ancona, 1 in quella di Macerata e 2 non residenti in regione. Cinque nuovi casi positivi di coronavirus in Basilicata,  dove ieri sono stati processati 692 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19. Lo fa sapere la task force regionale. Sono invece 9 i nuovi casi di coronavirus in Alto Adige. Su 1.427 tamponi esaminati nelle ultime 24 ore, nove hanno dato esito positivo che va a formare un totale 2.924 casi dal 24 febbraio, giorno del primo caso ufficialmente comunicato.

Ore 07.00 – Focolaio in un ristorante del Salernitano: 12 positivi, 2 sintomatici – A Caselle in Pittari, in provincia di Salerno, è scoppiato un focolaio in un ristorante: 12 casi di positività al Covid sono stati infatti riscontrati tra i titolari e i dipendenti. I tamponi sono stati effettuati dopo che alcuni dei dipendenti del ristorante avevano accusato febbre e sintomi. Il sindaco della città ha già disposto la chiusura del locale. Verranno ora fatti tamponi su tutto il personale. Al momento, dei 12 infetti, 10 sono asintomatici mentre due presentano febbre a altri sintomi. Le famiglie di titolari e dipendenti sono state messe in isolamento. “Voglio tranquillizzare l’intera popolazione – ha detto il sindaco Gianpiero Nuzzo – la situazione è sotto controllo. Ora si sta ricostruendo la catena dei contatti e il focolaio è stato circoscritto. Tutti insieme ne usciremo ancora più forti”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: COSA È SUCCESSO IERI

Covid, l’associazione delle Rsa: “Temiamo una nuova ondata, servono screening”. L’Ats di Milano ha chiesto di non ricoverare i pazienti meno gravi. Luca Degani, presidente di Uneba Lombardia: “Ribadisco quanto chiesto a Regione Lombardia, che in parte è stato detto, ma meno fatto: servono controlli programmati per i pazienti più fragili”. Qui la notizia completa.

“Scuola in alto mare, noi insegnanti chiediamo di rimandare la riapertura”. Con i contagi in crescita nelle ultime settimane e le difficoltà ad approntare le regole sulla ripartenza della scuola, in vista del 14 settembre i docenti italiani sono divisi tra la voglia di riprendere le lezioni e il rapporto con gli alunni e i timori per la pandemia, che ancora non può dirsi superata. Le testimonianze a TPI.

L’anuncio: Flavio Briatore uscirà oggi dall’ospedale. Il ricovero di Briatore a confronto con il protocollo Covid dell’Iss: parla l’esperto. Flavio Briatore è pronto a lasciare l’ospedale: l’imprenditore, positivo al Covid-19, sarà dimesso nel mattino di oggi, sabato 29 agosto. La notizia completa. Paolo D’Ancona, ricercatore dell’Istituto Superiore di Sanità, spiega le regole per i tamponi nei ricoveri. Il San Raffaele a TPI: “Briatore dall’inizio in isolamento infettivo”. L’articolo completo.

Torna l’incubo nelle Rsa di Milano: 24 contagiati. Esclusivo TPI “10 anziani positivi respinti dagli ospedali per mancanza di posti”. Sono 24 i casi registrati nella RSA Quarenghi, che fino ad ora non aveva mai avuto nemmeno un solo contagio: “È impossibile capire da cosa dipenda questa diffusione. Un solo paziente era sintomatico ed ora è in ospedale. Gli altri sono tornati da noi, in isolamento, perché negli ospedali milanesi stanno dando la precedenza ai casi più critici”. Qui la notizia completa”

Costa Smeralda, 20 positivi alla discoteca Phi Beach – Una ventina di dipendenti della discoteca Phi Beach di Baja Sardinia, nel territorio di Arzachena sono risultati positivi al Coronavirus. In tutto, dopo la chiusura della discoteca all’aperto due giorni fa, sono state sottoposte a tampone 70 dipendenti del locale. Quelli risultati positivi ora sono in isolamento.

Scuola, approvate da Conferenza Stato-Enti locali le linee guida per la riapertura. Inizia consegna banchi monoposto a Codogno, Alzano e Nembro – Approvato all’unanimità da Regioni, Comuni e Province il documento del’Istituto superiore di sanità sulla riapertura della scuola. E’ iniziata inoltre la distribuzione dei banchi e delle sedie monoposto, previsti dal ministero dell’Istruzione per la riapertura delle scuole. Le consegne iniziano dalle zone maggiormente colpite dal Covid, come Codogno, Alzano e Nembro.

Abruzzo, sindaco Lucoli firma ordinanza zona rossa – Il sindaco di Lucoli, Valter Chiappini, ha firmato un’ordinanza per istituire la zona rossa nella frazione di Casamaina, dove, nei giorni scorsi, erano emersi 12 casi di positività al Coronavirus. Benché fosse emerso che i contagi riguardassero i membri di un unico nucleo familiare, il primo cittadino aveva deciso di effettuare i tamponi su tutta la popolazione residente nella frazione e di estenderli poi a tappeto in tutto il Comune. La zona rossa rimarrà in vigore dalla mezzanotte del 28 agosto fino alla mezzanotte del primo settembre.

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI – Focolaio nella Rsa Quarenghi di Milano: “10 anziani positivi respinti dagli ospedali per mancanza di posti” /2. Costa Smeralda, la denuncia di un barman a TPI: “Sto male ma nessuno mi fa il tampone”

3. “Scuola in alto mare, noi insegnanti chiediamo di rimandare la riapertura”: le testimonianze a TPI /4. La rivolta dei prof e delle Regioni: la scuola tormenta il governo

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Ti potrebbe interessare
Cronaca / "I morti di Covid nel mondo sono il doppio di quelli ufficiali"
Cronaca / Von der Leyen: "Lo stop ai brevetti non risolve il problema"
Cronaca / Somministrate 23.1 milioni di dosi
Ti potrebbe interessare
Cronaca / "I morti di Covid nel mondo sono il doppio di quelli ufficiali"
Cronaca / Von der Leyen: "Lo stop ai brevetti non risolve il problema"
Cronaca / Somministrate 23.1 milioni di dosi
Cronaca / Gubbio, esplosione in un capannone: un morto. Una donna è dispersa
Cronaca / La nave libica che ha sparato al peschereccio italiano era stata donata dall’Italia a Tripoli
Cronaca / Covid, 10.554 casi e 207 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Parma: operaio muore schiacciato da un contenitore di mangimi
Cronaca / Caso Cucchi, carabinieri condannati in appello a 13 anni
Costume / Cannabis gratis a domicilio: il rider che la distribuisce a chi ha un reddito basso
Cronaca / Milano, 12enne violentata e minacciata da un 20enne conosciuto su Instagram