Coronavirus in Italia, il bollettino della Protezione civile di oggi, mercoledì 15 aprile

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 15 Apr. 2020 alle 18:04 Aggiornato il 15 Apr. 2020 alle 18:11
0
Immagine di copertina

Coronavirus Italia, bollettino Protezione civile oggi 15 aprile: morti, contagi, guariti

Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha fornito anche oggi, mercoledì 15 aprile 2020, nella consueta conferenza stampa delle ore 18 i dati relativi all’epidemia di Coronavirus in Italia contenuti nell’ultimo bollettino. Questi i nuovi dati aggiornati letti da Borrelli.

Il bilancio odierno è di 105.418 attualmente positivi (ieri erano 104.291, +1.127), 21.645 morti (ieri 21.067, +578) e 38.092 guariti (ieri 37.130, +962). Il numero dei casi totali ammonta dunque a 165.155 (ieri 162.488, +2.667). In isolamento domiciliare ci sono invece 74.696 persone (ieri 73.094, +1.602); in terapia intensiva ci sono oggi 3.079 pazienti (ieri 3.186, -107); i ricoverati con sintomi sono invece 27.643 (ieri 28.011, -368). I tamponi effettuati oggi sono stati 43.715 (ieri 26.779, quindi oggi più di 15mila tamponi in più). I morti, invece, ieri erano aumentati di 602, mentre oggi di 578. I guariti erano aumentati di 1.695, oggi di 962.

Il bollettino di oggi mostra dati più incoraggianti rispetto a ieri, perché sebbene gli attualmente positivi siano leggermente aumentati (+1.127 oggi, +675 ieri), l’aumento dei casi totali è invece calato (+2.972 ieri, +2.667 oggi). I tamponi, oggi, sono stati molto di più rispetto a ieri. Quindi a un aumento significativo dei tamponi è corrisposto comunque un lieve calo dei casi totali (quindi dei nuovi pazienti trovati positivi). In termini percentuali, dunque, oggi sono stati trovati molti meno positivi rispetto a ieri rispetto ai tamponi effettuati (6,1 per cento). Continua a calare, inoltre, il numero di pazienti in terapia intensiva (-107) e dei ricoveri ospedalieri (-368). Sono 1.602 in più invece i pazienti in isolamento domiciliare.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. Cosa faranno gli italiani una volta finito il lockdown? Il 43% vorrebbe andare a cena fuori / 2. Garattini risponde a Boccia: “Non si può chiedere aiuto alla scienza dopo che la ricerca è stata ridotta in miseria” / 3. “Ecco come cambieranno i concerti, i cinema e i teatri”

4. Termoscanner e test sierologici: come cambierà la nostra vita dal 4 maggio / 5. La Regione Lombardia pubblicizza i successi della sua sanità privata. Davanti a 11mila morti (di G. Cavalli) / 6. “Quarantena a singhiozzo fino al 2022. Possibili nuove ondate di contagi fino al 2025”, lo studio di Science

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.