Tennis, si ferma in semifinale il sogno Berrettini: a Shanghai vince Zverev

Il risultato della seconda semifinale del Masters 1000 di tennis a Shanghai: eliminato Berrettini. La finale sarà Medvedev-Zverev

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 12 Ott. 2019 alle 15:22 Aggiornato il 12 Ott. 2019 alle 15:30
8
Immagine di copertina
Matteo Berrettini (Credits: HECTOR RETAMAL / AFP)

Tennis, si ferma in semifinale il sogno Berrettini: a Shanghai vince Zverev

Non va oltre la semifinale il grande sogno di Matteo Berrettini al Masters 1000 di tennis in corso a Shanghai: troppo forte il tedesco Sascha Zverev, che è riuscito a imporsi sul tennista romano in due set con il risultato di 6-3 6-4.

È stata una partita giocata ad alti ritmi, ma conclusasi in poco tempo: un’ora e sette minuti effettivi. Durante i quali si è visto il netto dominio di campo e di polso di Zverev, sicuro dalla prima all’ultima palla giocata. Il tennista romano, invece, non è mai riuscito a imporre il proprio gioco.

Così, la finale del torneo di Shanghai (in programma domani, domenica 13 ottobre, a partire dalle 10:30 ora italiana) vedrà contrapporsi Alexander Zverev al tennista russo Daniil Medvedev, che nell’altra semifinale di giornata ha sconfitto il greco Stefanos Tsitsipas con il risultato di 7-6 (5) 7-5.

A Berrettini, rimane la soddisfazione di essere stato il quinto italiano di sempre a giocare una semifinale di un Masters 1000 di tennis, dopo Adriano Panatta, Corrado Barazzutti e Fabio Fognini. E la speranza di riuscire ancora a ottenere la possibilità di disputare le ATP Finals di novembre. Al momento, infatti, Berrettini è ottavo nel ranking Race, che tiene conto solo dei risultati del 2019 e stabilisce quali tennisti potranno qualificarsi alle Finals di Londra (per le quali rimangono disponibili ancora solo due posti).

Berrettini Zverev, il racconto della semifinale

Il primo set tra Berrettini e Zverev si è giocato in modo abbastanza equilibrato fino al quarto gioco, quando il tennista romano ha subito il break da parte del tedesco. Così, alla fine, Zverev si è portato a casa il primo set con il punteggio di 6-3.

Copione molto simile anche quello del secondo set di gioco, quando il nono gioco ha visto il break di Zverev. Con un ace, alla fine, il tedesco si è imposto su Berrettini per 6-4. Il risultato finale della semifinale tra Berrettini e Zverev, dunque, premia il tedesco, che ha meritato ampiamente. Strappando il pass per la finale del Masters 1000 di Shanghai al termine di una partita pressoché perfetta.

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.