Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Netflix, torna il mese di prova gratis in Italia

Immagine di copertina

Come funziona e cos'è cambiato rispetto al passato

Netflix, torna il mese di prova gratis in Italia: cos’è, come funziona e cos’è cambiato

Quando è stato lanciato, Netflix prevedeva un mese di prova gratuita per i suoi nuovi clienti: 30 giorni a disposizione per passare da una serie tv all’altra senza versare neanche un centesimo, allo scadere dei quali avrebbe poi preso il via l’abbonamento selezionato al momento della registrazione.

Soltanto qualche tempo fa, il colosso dello streaming aveva deciso di rimuovere il mese di prova gratuito scatenando diverse polemiche che non si sono (forse) mai spente ed è per questo che ha deciso di fare un passo indietro reinserendo la prova gratuita.

Questo è un periodo di novità in casa Netflix: dopo aver annunciato la collaborazione con Sky, è arrivata anche la partnership con Mediaset per la produzione di sette film “made in Italy”.

Un modo per rimanere a galla, quando piattaforme come Amazon Prime Video e Disney + (pronta a debuttare anche in Italia) rilanciano i propri prodotti sul mercato tenendo ampiamente testa a Netflix.

Netflix, come funziona il mese di prova gratis

Chi non ha ancora attivato un account Neflix, potrà usufruire del mese di prova gratuito finalmente reintegrato nell’offerta della piattaforma streaming.

Come funziona? Semplice: basterà sottoscrivere un abbonamento utilizzando una carta di credito o debito. Netflix avrà la premura d’informarvi qualche giorno prima della scadenza mensile del vostro abbonamento, dopodiché l’importo verrà automaticamente prelevato nel caso di mancata disdetta da parte dell’utente.

Il mese di prova, ovviamente, non prevede alcun versamento ma, con il passare dei 30 giorni, partirà l’abbonamento selezionato al momento della registrazione. Se non avete intenzione di continuare la vostra esperienza in casa Netflix, vi suggeriamo di disdire prima dello scadere del tempo.

Un portavoce del colossal dello streaming ha dichiarato: “Stiamo testando la disponibilità e la durata di una prova gratuita per capire meglio come i consumatori valutano Netflix”.

Sky Q, cos’è e come funziona l’app: accordo Sky Netflix
Ti potrebbe interessare
TV / Harry Potter e il calice di fuoco: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Masterchef 11 streaming e diretta tv: dove vedere la settima puntata
TV / L’agenzia dei bugiardi: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Harry Potter e il calice di fuoco: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Masterchef 11 streaming e diretta tv: dove vedere la settima puntata
TV / L’agenzia dei bugiardi: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Dritto e Rovescio: anticipazioni e ospiti di oggi, 27 gennaio 2022
TV / Doc – Nelle tue mani 2: le anticipazioni (trama e cast) della terza puntata
TV / Quando le mani si sfiorano: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Piazzapulita: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, 27 gennaio
TV / Masterchef Italia 11: le anticipazioni della settima puntata del 27 gennaio 2022
TV / Il disertore: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Attenti al gorilla: tutto quello che c’è da sapere sul film