Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Mara Venier, La porta dei sogni parte con una gaffe

La regina della domenica arriva anche di venerdì sera su Rai 1 con un nuovo programma e lo introduce alla grande

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 21 Dic. 2019 alle 10:49 Aggiornato il 21 Dic. 2019 alle 11:09
8
Immagine di copertina

Mara Venier, La porta dei sogni parte con una gaffe in inglese

Venerdì 20 dicembre 2019 è partito su Rai 1 un nuovo programma, La porta dei sogni, condotto in prima serata da Mara Venier. La cara conduttrice ha aperto le danze con una gaffe in inglese, interloquendo con un giovanissime ospite straniero.

Scopo della trasmissione è di esaudire i desideri di persone che da tempo avevano un sogno nel cassetto ma che, a causa del destino, non hanno mai potuto concretizzare. Un programma ricco di sentimenti, emozioni, storie commoventi… e di gaffe.

A lezione d’inglese con Mara Venier

La puntata parte con la storia di Sabrina, ma la gaffe della Venier arriva con la storia di Sofia e Kartik, un amore messo a dura prova dalla distanza poiché lei è italiana mentre lui vive in India.

Lo studio della Venier è stato il luogo in cui i due innamorati hanno potuto finalmente abbracciarsi. Kartik, non conoscendo l’italiano, ha partecipato alla trasmissione parlando solamente inglese e, presentandosi a Mara, ha dato l’opportunità alla padrona di casa di esordire così: “I’m very contenta, il mio inglese finisce qui. Dov’è il traduttore?”.

Momenti esilaranti  su Rai 1 che sono sempre una garanzia con la Venier. La regina della domenica ha colpito ancora una volta nel segno, lasciando da parte la tensione accumulatasi con la precedente storia di Sabrina e regalando al pubblico un momento di risate genuine.

La storia di Sofia e Kartik ha un che di già sentito. I due non si sono mai incontrati prima e il dubbio della Venier è immediato: “Ma sei sicura che esiste oppure è come Caltagirone?”. Il riferimento al Prati-gate era quasi d’obbligo, poiché l’unica prova tangibile di tale Kartik era una fotografia, motivo per cui Mara l’ha invitato alla Porta dei sogni, per presentarsi alla sua amata e a tutto il mondo. Kartik, dunque, non ha niente a che vedere con Mark Caltagirone.

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.