Me

Come finirà Game of Thrones? Le teorie più papabili

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 20 Mag. 2019 alle 13:26 Aggiornato il 20 Mag. 2019 alle 13:33
Immagine di copertina

GAME OF THRONES CHI SALE SUL TRONO – Come finirà Game of Thrones? Ci siamo posti questa domanda per otto stagioni e, in vista dell’ultima puntata, le teorie sono più vaste che mai.

Nella notte del 20 maggio 2019 è andata in onda la sesta puntata, l’ultimissima che mette un punto alle storie di Game of Thrones. Nonostante sia già in lavorazione un prequel dedicato ai Figli della Foresta, le vicende di Westeros come le abbiamo conosciute in otto stagioni volgeranno al termine.

Cosa aspettarsi allora, da questo finale di serie? Tante, troppe aspettative in realtà hanno unito il dissapore di tanti fan, non proprio entusiasti dalla piega degli eventi scelta dagli autori: non a caso, sono stati in migliaia a firmare una petizione affinché l’ultima stagione venga riscritta da autori “più competenti”.

Game of Thrones 8, tutte le teorie prima della fine della serie

Ma come finirà Game of Thrones? Chi non ha ancora visto la puntata andata in onda, potrebbe trovare un briciolo di speranze in queste teorie.

Game of Thrones chi sale sul trono | Daenerys 

Nessuno dimenticherà mai la strage di Approdo del Re. Daenerys, in sella al suo fidato Drogon, ha sterminato l’intera città senza fare differenza tra buono e cattivo, colpevole e innocente. La teoria della Regina Folle (Mad Queen) si è avverata e Daenerys si è dimostrata spietata come suo padre (se non di più).

Vedere Daenerys seduta sul Trono di Spade e regnare incontrastata è il finale più ovvio, motivo per cui forse gli autori opteranno per un altro colpo di scena. E se invece fosse lei alla fine a trionfare? Se la sua follia sedesse sul trono, cosa succederebbe?

Game of Thrones chi sale sul trono | Jon e Daenerys per sempre insieme

Non è la classica storia d’amore, anche perché Daenerys in realtà è sua zia. Ma non è la classica storia d’amore perché Jon ha deciso di amare Daenerys per il suo titolo e per i suoi ideali (ormai dimenticati), e non come donna. Forse è vero che nella vita si ha soltanto un unico, grande amore: come Daenerys è stata legata a Khal Drogo, Jon forse non ha amato nessun’altra come Ygritte. E così doveva essere.

Ma ricordiamoci che nelle vene di Jon scorre il sangue Targaryen, il sangue del legittimo erede al trono. Daenerys potrebbe mai accettarlo? Scegliere di regnare al suo fianco dividendo la corona?

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Game of Thrones chi sale sul trono | Arya uccide Daenerys

Che Arya non approvi Daenerys, è un dato di fatto. Siccome non ha ucciso Cersei, Arya potrebbe puntare all’omicidio di un’altra regina?

Cersei è stata sulla sua lista nera da tempo immemore, quindi la sete di sangue è sempre stata giustificata. Uccidere Daenerys per Arya significherebbe mettere un punto alla follia, un po’ com’è stato con il Re della Notte: evitare morte e future battaglie. Ma, se uccidere il Re della Notte è stato necessario, uccidere Daenerys potrebbe davvero essere la stessa cosa?

Game of Thrones chi sale sul trono | Jon 

Un’altra alternativa è vedere Jon Snow sul Trono di Spade. Ha sempre negato il potere, non l’ha mai voluto eppure, per quel poco che l’ha esercitato, Jon si è dimostrato un valoroso leader. Non avrebbe mai dato fuoco ad Approdo del Re come ha fatto Daenerys, questo lo sappiamo. Ma sappiamo anche che Daenerys non gli cederebbe mai il trono, non volontariamente, quindi se Jon dovesse sedere sul Trono di Spade, questo significherebbe uccidere Daenerys?

Game of Thrones chi sale sul trono | Tyrion si ribella

Tyrion Lannister è stato il suo Primo Cavaliere eppure l’ultimo a rendersi conto della brutalità della sua regina. Nella 8×05, Tyrion ha capito troppo tardi che forse Varys aveva ragione. Daenerys ha perso di vista l’obiettivo e ha fatto posto alla vendetta, radendo al suolo un’intera città d’innocenti.

Anche Tyrion ha perso tutto: nonostante disprezzasse Cersei, era pur sempre sua sorella ed è morta tra le braccia di Jaime, l’uomo amato, l’unico pilastro famigliare per Tyrion.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Che la rabbia e la delusione possano portare il Primo Cavaliere a ribellarsi, uccidendo la sua regina?

Game of Thrones chi sale sul trono | Sansa 

Questa è una teoria legata a quella di Tyrion. Il Primo Cavaliere, uccidendo Daenerys, dovrebbe trovare una regina pronta a sostituirla e chi meglio di Sansa per questo compito?

D’altronde l’abbiamo visto: nel corso delle stagioni ha subito una fortissima evoluzione tanto da essere il personaggio più forte e mutato nel corso del tempo. Sedere sul trono dopo aver fatto fuori non soltanto Daenerys (che poco digeriva) ma soprattutto Cersei, acerrima nemica, sarebbe una grande soddisfazione. E chissà, magari con Tyrion al suo fianco come Primo Cavaliere o persino da Re, riscattando quel matrimonio fallito?

Game of Thrones chi sale sul trono | Gendry 

L’umile fabbro Gendry, figlio illegittimo (ma dall’ottava stagione non più) di Re Robert Baratheon, potrebbe reclamare a sua volta il trono di Spade. Dopo la battaglia della Lunga Notte a Grande Inverno, Daenerys gli ha concesso un titolo nobiliare a cui appigliarsi che gli è costato l’amore di Arya.

E se fosse Gendry a salire sul trono?

Game of Thrones chi sale sul trono | E se ci fosse un bebè?

E se invece dall’amore di Jon e Daenerys fosse nato un bambino? Sappiamo che la Madre dei Draghi non può concepire alcun figlio, non dopo la maledizione della prima stagione, tanto che i suoi unici figli sono stati i draghi (e ne ha persi anche due).

E se invece non fosse così? Se invece ci fosse un erede che racchiude in sé il ghiaccio e il fuoco, metà Stark metà Taragaryen, un bambino che rappresenta l’unione e la legittimità al trono più di quanto possano farlo Jon e Daenerys?

Game of Thrones chi sale sul trono | Bran

Si è trasformato nel Corvo dai Tre Occhi e, da quel momento, in tanti ci siamo chiesti che ruolo avesse Brandon Stark. Anche nella battaglia contro il Re della Notte, Bran è stato da subito il primo obiettivo degli Estranei eppure non ci sono stati forniti grandi dettagli a riguardo.

E se fosse Bran quello destinato al trono? L’immensa conoscenza acquisita grazie alla trasformazione nel Corvo dai tre occhi potrebbe essere una ragione valida per vederlo regnare. Ma ciò cosa significherebbe? Che, grazie alle sue doti, Bran può disarmare Drogon ed evitare che il drago si ribelli, qualora qualcuno decidesse di ferire Daenerys?

Ormai manca poco per la risposta.