Me
HomeSpettacoliTV

DiMartedì, le anticipazioni della puntata di stasera 10 dicembre 2019 su La7

Stasera torna DiMartedì, la trasmissione di La 7 condotta da Giovanni Floris: ospiti e anticipazioni

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Dic. 2019 alle 16:59 Aggiornato il 10 Dic. 2019 alle 20:50
Immagine di copertina

DiMartedì: le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera, 10 dicembre, su La 7

Torna stasera, 10 dicembre 2019, DiMartedì, la trasmissione condotta da Giovanni Floris e in onda come ogni martedì su La7. Il programma mette come sempre al centro i temi di attualità e politica del momento, analizzati attraverso i commenti di opinionisti, giornalisti e politici. DiMartedì va in onda dalle 21.15, sfidando così l’altro talk politico Cartabianca, condotto su Rai 3 da Bianca Berlinguer. Ecco allora le anticipazioni e gli ospiti della puntata di stasera di DiMartedì.

Al centro della trasmissione la politica, l’economia e gli esteri, ma ampio spazio viene dedicato anche ad altri argomenti come l’arte, le pensioni, il fisco, i consumi.

Quella in onda stasera sarà la quattordicesima puntata della stagione: vediamo insieme le anticipazioni e gli ospiti.

DiMartedì anticipazioni: gli ospiti di stasera 10 dicembre

Al centro della puntata di oggi, come sempre, la politica. Tiene sempre più banco il movimento delle sardine, che nato come forma di protesta a Bologna contro Salvini, è ormai dilagato in gran parte d’Italia. Che influenza potrà avere sull’esito del voto in Emilia e in Calabria del 26 gennaio prossimo?

Questo sabato, 14 dicembre 2019, le sardine sbarcheranno a Roma, dopo aver toccato già tutte le principali città del Paese. Nelle ultime ore fa discutere la presa di posizione di CasaPound, il partito di estrema destra che ha detto di voler dare il suo appoggio al movimento anti-lega durante la manifestazione romana.

Spazio nella puntata di Dimartedì, secondo le anticipazioni, anche al dibattito sulla tenuta del governo. Landini sferza l’esecutivo e avverte: “È il momento dei fatti”. Intanto il premier Conte ha annunciato una verifica sul governo per gennaio. Nella maggioranza tiene banco anche la discussione sulla Legge di bilancio, che dovrà essere approvata entro fine anno per evitare l’esercizio provvisorio.

Si prevedono meno entrate dalla plastic e la sugar tax, mentre aumentano le tasse per chi gioca. Intanto i presidenti di Camera e Senato hanno richiamato il governo per i ritardi. Tra i temi della puntata di oggi, 10 dicembre, di DiMartedì anche il lavoro, la società, la cultura e le pensioni. Infine non mancheranno i sondaggi di Nando Pagnoncelli e la satira di Gene Gnocchi.

Maggioranza in crisi, resa dei conti dopo la manovra. Conte: “A gennaio verifica di governo, il Paese vuole chiarezza”

dimartedì

Gli ospiti di stasera

Questa sera saranno ospiti di Giovanni Floris Nicola Zingaretti, segretario del Pd, Pasquale Tridico, presidente Inps, Carlo Calenda di Azione, il magistrato Piercamillo Davigo, Elsa Fornero, Vittorio Sgarbi, Francesca Donato, europarlamentare Lega, l’economista Paola Tommasi, l’imprenditore Nino De Masi, Benedetto Della Vedova, segretario nazionale +Europa, l’avvocato Emmanuela Bertucci dell’Aduc, i giornalisti Fabrizio Roncone e Pierluigi Battista (Corriere della Sera), Sergio Rizzo e Concita De Gregorio (La Repubblica), Ilaria Sotis (Radio1 Rai), Gianni Barbacetto, Massimiliano Lenzi, Monica Peruzzi (Sky tg24), Mia Ceran, i direttori Gennaro Sangiuliano (Tg2), Alessandro Sallusti (Il Giornale), Pietro Senaldi (Libero), Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos. La satira, come sempre, sarà di Gene Gnocchi.

DiMartedì anticipazioni, dove vedere in tv e in streaming

Ma dove vedere DiMartedì in tv o in streaming? Il programma è disponibile in chiaro su La7 – al tasto 7 del telecomando, al 507 (per la versione in HD) del digitale terrestre o al 107 per gli abbonati a Sky – tutti i martedì a partire dalle ore 21,15. La sesta edizione è iniziata martedì 10 settembre 2019.

Chi invece vuole seguire il talk show di approfondimento politico di Giovanni Floris in streaming può farlo accedendo tramite questo link alla piattaforma web di La7.