Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

Scontro Botteri-Striscia la Notizia, l’attacco di Staffelli: “Per chi lavora tua figlia? Conflitto di interessi?”

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 6 Mag. 2020 alle 08:43 Aggiornato il 6 Mag. 2020 alle 08:53
2.1k
Immagine di copertina

Infuria ancora lo scontro tra Striscia la Notizia, il programma di Antonio Ricci, e la giornalista della Rai Giovanna Botteri. Tutto è nato da un servizio mandato in onda dalla trasmissione satirica di Canale 5 la sera del 28 aprile, servizio in cui sarebbe stato fatto body shaming contro la corrispondente del Tg1 da Pechino, accusata di curare troppo poco il suo look. Botteri aveva risposto con una lettera aperta in cui definiva quelle battute degli “attacchi stupidi e inconsistenti”, provocando la reazione della conduttrice Michelle Hunziker, che si è difesa parlando di “un polverone incredibile” alzatosi “su una fake news totale”.

Ad oggi, però, la vittima dello scontro sembra essere proprio la Hunziker, che per quegli attacchi ha ricevuto la solidarietà dell’altro conduttore di Striscia, Gerry Scotti: “Ieri hai passato momenti terribili con la tua famiglia. Sei stata tirata in ballo tu, tua figlia”, ha osservato Gerry, con Michelle che ha confermato si sia trattato di “una bella violenza”. Oltre al conduttore, comunque, anche altri protagonisti della trasmissione satirica hanno attaccato nuovamente la Botteri: se il Gabibbo, infatti, ha fatto riferimento ad un “clima d’odio” contro Striscia la Notizia, l’inviato Valerio Staffelli ha parlato di una lettera già pubblicata da Roberto D’Agostino su Dagospia e poi rimossa. Una lettera dove la giornalista Rai viene accusata di conflitto d’interessi, dato che sua figlia lavorerebbe per un’azienda di Stato cinese, e dove i suoi servizi come corrispondente vengono definiti come “telefonati”.

Leggi anche:

1. Body shaming, battute e buonsenso: il caso Botteri de-costruito (di Selvaggia Lucarelli) / 2. Giovanna Botteri vittima di body shaming su Striscia la notizia? Michelle Hunziker: “Fake news, quel servizio era a suo favore” / 3. Body shaming contro Giovanna Botteri? La risposta ufficiale di Striscia la notizia

2.1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.