Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Sanremo, la madre di Diletta Leotta è furiosa: bordata alle donne che hanno criticato la figlia

"Siamo noi le prime a non guardare oltre la facciata esterna": il messaggio su Instagram di Ofelia Castorina va giù duro in difesa della figlia

Lo scorso martedì 4 febbraio è andata in onda su Rai 1 la prima serata del Festival di Sanremo. E il primo appuntamento tv della kermesse ligure, presentata quest’anno da Amadeus, aveva visto Diletta Leotta protagonista di un monologo.

Dopo il debutto da co-conduttrice, Diletta Leotta ha dovuto rispondere a chi ha criticato il suo monologo sulla bellezza e il tempo che passa.

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

LA NOSTRA DIRETTA

Tra le più dure c’è Nunzia De Girolamo che durante la Vita in Diretta aveva detto: “Io ho trovato banale e ipocrita quel discorso e la bellezza non cade addosso sempre. A volte è determinata da tante cose e noi non possiamo pensare che un monologo a Sanremo in un momento importante, con quella parte importante di Rula… Sinceramente mi ha profondamente deluso”.

In difesa della figlia è poi arrivato il commento di Ofelia Castorina, madre della valletta di Sanremo che su Instagram ha scritto: “Come al solito siamo proprio noi donne le peggiori odiatrici – ha scritto su Instagram, la signora Ofelia Castorina, in difesa della neo valletta di Sanremo -, le peggiori nemiche di noi stesse. Ci facciamo prendere non so da cosa”.

“Il monologo di Diletta voleva essere un inno ironico rivolto a tutti, specialmente alle giovani donne, alle ragazze, per spronarle a studiare e a fare sacrifici pur di realizzare i propri sogni”, ha proseguito la madre di Diletta.

“Una grande delusione – ha aggiunto- assistere agli attacchi di donne, giornaliste e donne dello spettacolo, tutte donne, anche donne che contano” . Oltre Nunzia De Girolamo, diversi sono, infatti, i volti noti femminili, che hanno silurato Diletta Leotta per il suo monologo presentato a Sanremo 2020. Tra cui Monica Leoffredi e Francesca Barra.

E a conclusione del suo intervento rilasciato per la figlia Diletta, ha, infine, scritto a tutte le donne“Non siamo capaci di unirci per rafforzare il nostro diritto ad essere donne tutte insieme, diversamente belle. Siamo noi le prime a non guardare oltre la facciata esterna”.

LEGGI ANCHE

Sanremo 2020, i video delle canzoni del Festival più visti su YouTube

Il monologo di Rula Jebreal è una lezione ai sovranisti che l’hanno insultata per mesi

Ti potrebbe interessare
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
Ti potrebbe interessare
TV / Da grande: anticipazioni e ospiti della seconda puntata
TV / Chi è Estefania Bernal, ospite in studio a Scherzi a parte 2021
TV / Scherzi a parte 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la terza puntata
TV / San Andreas: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Il ponte delle spie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Da grande streaming e diretta tv: dove vedere la seconda e ultima puntata
TV / Scherzi a parte 2021: anticipazioni e vittime della puntata di oggi, 26 settembre
TV / Locked Down: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Verissimo, gli ospiti e le anticipazioni della puntata in onda oggi, domenica 26 settembre 2021
TV / Amici 2021 streaming e diretta tv: dove vedere il talent show di Maria De Filippi