Me

Sanremo 2019, ecco quanto guadagnano i conduttori e gli ospiti del Festival

Le indiscrezioni sui compensi di Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio, che non mancheranno di provocare polemiche

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 21 Feb. 2019 alle 12:45
Immagine di copertina
Foto: Rai

Sanremo 2019 stipendi | Compensi | Cachet | Conduttori | Ospiti | Baglioni | Bisio | Raffaele

Ogni anno è una delle più accese discussioni che si scatenano attorno al Festival di Sanremo? Quanto guadagnano i conduttori? E qual è il compenso destinato agli ospiti di ciascuna delle cinque serate della kermesse canora più importante d’Italia?

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DEL FESTIVAL DI SANREMO

> QUI LA DIRETTA DELLA FINALE DEL FESTIVAL

Gli stipendi di Sanremo suscitano sempre molte polemiche, soprattutto tra chi crede che in un periodo non di certo eclatante per il nostro Paese dal punto di vista economico, dare certi cachet agli artisti che si susseguono sul palco dell’Ariston sia uno spreco.

Non è da meno l’edizione 2019 del Festival, in programma dal 5 al 9 febbraio 2019 e che vede Claudio Baglioni nel ruolo di direttore artistico e Claudio Bisio e Virginia Raffaele come conduttori.

Polemiche che sono iniziate già molto tempo prima dell’avvio della kermesse e provocate soprattutto dalla conferenza stampa di presentazione del Festival, nella quale Baglioni ha criticato il governo sul tema migranti, scatenando la reazione del ministro dell’Interno Matteo Salvini.

> QUI TUTTI I VIDEO SU SANREMO 2019

Sanremo 2019 stipendi | Quanto guadagnano Baglioni, Bisio e Raffaele

Gli stipendi dei conduttori di Sanremo 2019, secondo i più informati, ammontano a 585mila euro per Baglioni, 250mila euro per Bisio e 150mila per Raffaele.

In attesa dell’ufficialità, il Corriere della Sera aveva pubblicato alcune indiscrezioni relative ai precontratti, ovvero dal vincolo di impegno preso dalla Rai nei confronti degli artisti impegnati all’Ariston. Secondo quei rumors, Baglioni guadagnerà 700mila euro, Bisio 450mila euro e Raffaele 350mila euro.

Le cifre però sono state smentite dalla Rai.

> QUI TUTTE LE CURIOSITÀ DI SANREMO 2019

Se confermati, gli stipendi dei conduttori di Sanremo sono destinati a creare ulteriori polemiche con Matteo Salvini che, ospite di Non è l’Arena nella puntata del 13 gennaio 2019, ha dichiarato: “I maxi stipendi di certi presentatori su Rai 1, che guadagnano in un mese quello che io guadagno in un anno, vanno rivisti”.

> QUI TUTTO SUI CONDUTTORI DI SANREMO 2019

Sanremo 2019 stipendi | Quanto guadagnano gli ospiti

Quanto guadagnano invece gli ospiti? In questo caso gli stipendi variano da 20mila a 50mila euro. Quest’ultima cifra sarebbe il tetto massimo fissato dalla Rai per i compensi agli ospiti.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

> QUI TUTTO SUGLI OSPITI DI SANREMO 2019

Sanremo 2019 stipendi | Le cifre del Festival

La direttrice della Rai, Teresa De Santis, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Sanremo 2019 ha esposto anche quelli che dovrebbero essere i costi del Festival.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

“Negli ultimi 10 anni – ha detto – c’è stata una notevole diminuzione della spesa senza che ci sia stato un calo della qualità del prodotto. Il costo ha una voce fissa, la convenzione con il comune, e i costi vivi di ogni anno. Questi ultimi girano attorno ai 12 milioni di euro. I ricavi, ritengo e spero che possano raggiungere il doppio. Meglio ancora se vanno ancora oltre: potremmo segnare un record quest’anno”.

In totale Sanremo 2019 avrà un costo identico a quello di un anno fa, circa 17 milioni (compresi i 5 milioni della convenzione con il Comune di Sanremo). Per quanto riguarda la raccolta pubblicitaria, alla vigilia dell’inaugurazione del Festival la direttrice De Santis ha confermato che “oscilla tra i 28 e i 30 milioni di euro”.

> QUI LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANREMO 2019