Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

Era tutto preparato? I dubbi dei media Usa sull’aggressione di Will Smith a Chris Rock

Immagine di copertina

Oscar 2022: i dubbi dei media Usa sul pugno di Will Smith a Chris Rock

I media Usa si dividono sul pugno che Will Smith ha sferrato al collega Chris Rock nel corso della cerimonia degli Oscar 2022: diversi organi di stampa, infatti, avanzano il dubbio che l’aggressione in realtà non fosse altro che una messinscena architettata dai due protagonisti.

Tutto è iniziato quando Chris Rock ha fatto una battuta sul look di Jada Pinkett Smith, la moglie di Will Smith che ha la testa rasata a causa di un problema di alopecia, chiedendole se si stesse preparando per il sequel del film “Soldato Jane”, pellicola in cui la protagonista Demi Moore interpretava un soldato e aveva la testa rasata.

Will Smith è apparso sorridente, mentre la moglie dell’attore ha alzato gli occhi al cielo subito dopo la battuta del comico. Dopo pochi secondi, però, Smith si è alzato dalla sedia ed è salito sul palco dove ha sferrato un colpo sul volto del collega.

L’attore, quindi, è ritornato al suo posto urlando: “Tieni il nome di mia moglie fuori dalla tua fottuta bocca”. Chris Rock è rimasto impassibile esclamando: “Will Smith mi ha appena picchiato. È la più grande notte nella storia della televisione”.

Proprio la non reazione di Chris Rock ha indotto molti media statunitense a credere che in realtà la scenetta fosse stata studiata a tavolino.

Durante la pausa, però, Denzel Washington e Bradley Cooper si sarebbero avvicinati a Will Smith per abbracciarlo e consolarlo, mentre lo stesso attore, una volta ritirato l’Oscar come Miglior attore protagonista per la sua interpretazione nel film King Richard – Una famiglia vincente, ha chiesto scusa in lacrime per quello che era appena accaduto.

Questo, secondo i media statunitensi che non credono alla messinscena, dimostrerebbe che quanto accaduto tra Will Smith e Chris Rock non era frutto di una gag studiata a tavolino.

Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Cinema / Festival di Cannes, il film d’apertura toglie la “Z” dal titolo dopo le proteste ucraine
Cinema / Sundown, in esclusiva su TPI una clip del film di Michel Franco
Ti potrebbe interessare
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Cinema / Festival di Cannes, il film d’apertura toglie la “Z” dal titolo dopo le proteste ucraine
Cinema / Sundown, in esclusiva su TPI una clip del film di Michel Franco
Cinema / "La polizia era pronta ad arrestare Will Smith": la rivelazione del produttore della notte degli Oscar
Cinema / “Sono disgustato”: la durissima reazione di Jim Carrey allo schiaffo di Will Smith
Cinema / “Sono fiera di come sia fatto mio figlio”: la madre di Will Smith commenta lo schiaffo agli Oscar
Cinema / “È una vita che lotto per non sentirmi un codardo”: cosa si nasconde dietro lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock
Cinema / Le prime parole di Jada Pinkett dopo lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock
Cinema / Lunana: in anteprima su TPI una clip del film candidato agli Oscar in uscita il 31 marzo
Cinema / “Will Smith è malato di mente”: la pesantissima accusa nei confronti dell’attore dopo lo schiaffo agli Oscar