Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Chi è Vincenzo De Luca, candidato Pd alle elezioni Regionali in Campania

Immagine di copertina
Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca. Credit: Ansa

Chi è Vincenzo De Luca, candidato Pd alle elezioni Regionali in Campania

Il governatore uscente della Campania Vincenzo De Luca, 71 anni, è alla terza candidatura alla presidenza della Regione Campania per il centrosinistra. De Luca negli ultimi mesi ha ricevuto attestati di stima e ha guadagnato punti in termini di popolarità grazie alla gestione dell’emergenza Covid in Campania. Alla tornata di settembre è sostenuto da 15 liste. È anche la terza volta che affronta come sfidante per il centrodestra Stefano Caldoro. Finora, i due hanno incassato una vittoria a testa. Caldoro è risultato vincitore nel 2010. De Luca nel 2015. De Luca, laureato in Filosofia, è stato anche deputato nel 2001 e nel 2006. Il suo principale sfidante è il candidato di centrodestra Stefano Caldoro (qui il suo profilo).

Ma chi è Vincenzo De Luca? Cosa ha fatto nella vita prima di candidarsi al ruolo di governatore della Campania? Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Vincenzo De Luca, la carriera

Classe 1949, Vincenzo De Luca è nato a Ruvo del Monte in provincia di Potenza. Fin dai primi anni però si trasferisce con la sua famiglia a Salerno, dove completa il percorso di studi conseguendo la maturità al Liceo ginnasio Torquato Tasso. Inizialmente si iscrive a Medicina a Napoli, ma con il crescere del suo interesse per la politica sceglie di abbandonare questo percorso universitario trasferendosi a Filosofia presso l’Università degli Studi di Salerno.

Dopo essersi laureato ha insegnato filosofia nelle scuole superiori, per poi dedicarsi a tempo pieno alla sua passione per la politica. Quando aveva solamente 20 anni si è iscritto al PCI e successivamente ha lavorato come sindacalista nel settore agrario.

Nel 1990 poi sono cominciati i primi incarichi nell’amministrazione comunale nella sua città, ma la grande occasione arriva nel 1993 quando viene eletto sindaco di Salerno. Una carica che ha ricoperto per circa vent’anni, con una sola pausa di cinque anni e mezzo.

Deputato tra le fila dei Democratici di Sinistra tra il 2001 e il 2008, alle elezioni regionali del 2010 è il candidato del centrosinistra in Campania venendo però sconfitto da Stefano Caldoro.

Vita privata

Vincenzo De Luca è stato sposato dal 1979 al 2008 con la sociologa Rosa Zampetti, da cui ha avuto due figli. Il primo, nato nel 1989 è Piero De Luca, referendario presso la Corte di giustizia dell’Unione europea e attuale deputato del Partito Democratico. Il secondo è Roberto De Luca. Classe 1983 è responsabile del dipartimento di economia della federazione provinciale di Salerno del Partito Democratico. Attualmente Vincenzo De Luca è impegnato in una relazione con l’architetto Maria Maddalena Cantisani.

Qui le informazioni sugli altri candidati in Campania

Leggi anche:1. Il presidente della Campania Vincenzo De Luca è indagato per falso e truffa: “Favorì i suoi 4 autisti”; 2.Campania, nella lista animalista pro-De Luca un manager del settore pelle; 3.Regionali, niente alleanze col M5s. Ora per il Pd è rischio disfatta: può regalare tre regioni a Salvini /4. Sondaggi politici: elezioni regionali, il Pd rischia di perdere Puglia e Marche /5. Elezioni Regionali, le performance dei candidati su Facebook a confronto: chi ha speso di più e chi ha più interazioni

Qui tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020
Ti potrebbe interessare
Politica / Cop27 Egitto, Cingolani: “Pensando a Zaki e Regeni per me grosso problema partecipare “
Politica / Conte: “Mi candiderò a Politiche. Entrerò in Parlamento dalla porta principale”
Politica / Berlusconi strizza l’occhio al M5S: “Ha dato voce a disagio reale che merita rispetto”
Ti potrebbe interessare
Politica / Cop27 Egitto, Cingolani: “Pensando a Zaki e Regeni per me grosso problema partecipare “
Politica / Conte: “Mi candiderò a Politiche. Entrerò in Parlamento dalla porta principale”
Politica / Berlusconi strizza l’occhio al M5S: “Ha dato voce a disagio reale che merita rispetto”
Politica / I sindacati si spaccano: Cgil e Uil proclamano lo sciopero generale, la Cisl non aderisce
Opinioni / Il PD è davvero pronto a un bagno di sangue in nome di Giuseppe Conte? (di S. Mentana)
Politica / Calenda pronto a sfidare Conte nel collegio di Roma 1: “I 5 Stelle hanno devastato la Capitale”
Politica / Renzi: “Se il Pd candida Conte a Roma lo farà senza di noi. È un seggio parlamentare, non un banco a rotelle”
Politica / Monti: “Gli italiani? Hanno uno scarso livello di preparazione. Mia frase sull’informazione e il Covid infelice”
Politica / Quirinale, stop di Forza Italia a Draghi: “Se va al Colle si vota”. Ipotesi Cartabia prima donna premier
Politica / Draghi e i giovani: dialoghi sul futuro