Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Chi è Stefano Caldoro, candidato di centrodestra alle elezioni Regionali in Campania

Immagine di copertina
Stefano Caldoro

Chi è Stefano Caldoro, candidato di centrodestra alle elezioni Regionali in Campania

Stefano Caldoroè il candidato scelto dal centrodestra per le elezioni regionali in Campania del 20-21 settembre 2020. Di estrazione socialista, 59 anni, giornalista di professione, è stato ministro per l’Attuazione del Programma di Governo con Silvio Berlusconi. Caldoro è al terzo tentativo per la carica di governatore della Regione Campania, che ha già detenuto tra il 2010 e il 2015. Dieci anni fa Caldoro ebbe la meglio proprio contro Vincenzo De Luca (qui il suo profilo), che è oggi il suo principale sfidante.

Ma chi è Stefano Caldoro? Cosa ha fatto nella vita prima di candidarsi al ruolo di governatore della Campania? Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Stefano Caldoro, la carriera

Nato a Campobasso nel 1960, Caldoro è laureato in Scienze Politiche e, oltre all’attività politica, è giornalista e consulente d’azienda. Nel suo CV ufficiale dichiara di amare i libri di storia e praticare diversi sport, tra cui sci, windsurf e calcio.

Caldoro trova nella Campania la sua terra di adozione politica, venendo eletto tra le file del Partito Socialista Italiano nel 1985 al Consiglio regionale e nel 1992 alla Camera. Si autodefinisce craxiano, riformista e liberale, tanto da essere tra i fondatori del Nuovo PSI insieme a Gianni De Michelis nel 2001.

Dopo tangentopoli e la fine del PSI, nasce il suo sodalizio con Silvio Berlusconi che, dopo averlo fatto rieleggere al parlamento nel 1994 all’interno della coalizione del Polo della Libertà, nel 2005, lo inserisce nella sua squadra di governo come Ministro per l’attuazione del programma di governo. Nel 2008, dopo aver sempre militato in formazioni socialiste, entra nel Popolo della Libertà e, nel 2014, quando questa viene sciolta, si iscrive a Forza Italia.

Qui le informazioni sugli altri candidati in Campania

Leggi anche:1. Il presidente della Campania Vincenzo De Luca è indagato per falso e truffa: “Favorì i suoi 4 autisti”; 2.Campania, nella lista animalista pro-De Luca un manager del settore pelle; 3.Regionali, niente alleanze col M5s. Ora per il Pd è rischio disfatta: può regalare tre regioni a Salvini /4. Sondaggi politici: elezioni regionali, il Pd rischia di perdere Puglia e Marche /5. Elezioni Regionali, le performance dei candidati su Facebook a confronto: chi ha speso di più e chi ha più interazioni

Qui tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / Beppe Grillo, l’accusa della procura: “Ha veicolato le richieste di Moby ai politici”. Le pressioni in chat a Toninelli
Politica / Grillo indagato, cosa c’è da sapere sull’inchiesta per traffico di influenze
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / Beppe Grillo, l’accusa della procura: “Ha veicolato le richieste di Moby ai politici”. Le pressioni in chat a Toninelli
Politica / Grillo indagato, cosa c’è da sapere sull’inchiesta per traffico di influenze
Politica / Quirinale, Sgarbi: “Berlusconi è triste, l’operazione scoiattolo s’è fermata”
Politica / Salvini: “Penso che Draghi sarà premier anche nei prossimi mesi”
Politica / Imbarazzo al Senato: durante un convegno del M5S sulla Pa spunta un video porno
Politica / Quirinale, Salvini molla Berlusconi: “In arrivo una proposta della Lega per il Colle”
Politica / Scoppia la polemica nel Movimento 5 Stelle dopo le “due strade per il Quirinale” di Bettini
Politica / Quirinale, Bettini a TPI: “Conte prezioso per il Movimento 5 Stelle e per l’Italia”
Politica / Quirinale, no alle schede “segnate”: Roberto Fico complica i piani del centrodestra