Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Il Pd propone la Covid-Tax: un contributo di solidarietà versato da chi ha redditi più alti

Immagine di copertina
Graziano Delrio, capogruppo Pd alla Camera, e Nicola Zingaretti, segretario dem (Credits: ANSA/GIUSEPPE LAMI)

Delrio e Melilli: "Chi ha reddito superiore a 80mila euro verserà per sostenere le famiglie rese povere dal Coronavirus". La polemica delle opposizioni

Coronavirus, Pd vuole la Covid-Tax: contributo solidarietà da redditi più alti

Una nuova proposta del Pd solleva un fiume di polemiche e scatena le reazioni delle opposizioni: stiamo parlando della cosiddetta Covid-Tax, ovvero un contributo di solidarietà versato dai cittadini con reddito superiore a 80mila euro per rilanciare l’economia messa in ginocchio in queste settimane dall’emergenza Coronavirus in Italia. La proposta è arrivata alla Camera stamattina, venerdì 10 aprile 2020, per bocca di Graziano Delrio Fabio Melilli, rispettivamente capigruppo dem a Montecitorio e nella Commissione Bilancio.

“I cittadini con redditi più elevati di 80mila euro – hanno spiegato i due esponenti Pd nel presentare la loro proposta di una Covid-Tax – dovranno versare un contribuito di solidarietà che inciderà sulla parte eccedente tale soglia. La somma versata sarà deducibile e andrà da alcune centinaia di euro fino a decine di migliaia per redditi superiori al milione. Il gettito atteso è 1,3 miliardi annui”. La proposta di contributo riguarda sia il 2020 che il 2021. L’obiettivo, chiaro, è di aiutare tutte quelle famiglie che – a causa del lockdown imposto dal Governo per frenare l’avanzata della pandemia da Coronavirus – versano adesso in condizioni di povertà.

Coronavirus, Sala al governo: autorizzate i test per l’immunità

“Ci sono famiglie – hanno detto ancora Delrio e Melilli – che in questi giorni non hanno risorse sufficienti per provvedere all’acquisto nemmeno dei beni di prima necessità: c’è un rischio povertà per un ulteriore milione di bambini. Un grande e solidale Paese come l’Italia non può non porsi il tema di come le classi dirigenti e coloro che dispongono di redditi elevati debbano essere chiamati a contribuire a favore di chi non ce la fa”. Il provvedimento, qualora venisse accolto dalle altre forze politiche, si affiancherebbe al decreto con cui l’esecutivo ha recentemente stanziato oltre 400 milioni di euro per finanziare i buoni spesa nei vari Comuni dell’Italia.

Ma le opposizioni, come già anticipato, sono già sul piede di guerra. Molto critica la posizione di Forza Italia, con la capogruppo alla Camera, Mariastella Gelmini, che definisce la Covid-Tax proposta dal Pd una “Coronatassa”. Il Partito democratico, ha continuato Gelmini, “esce allo scoperto, vuole mettere le mani nelle tasche degli italiani per far fronte all’emergenza Coronavirus“. Il presidente di Italia Viva, Ettore Rosato, su Twitter invece ha scritto: “Ai nostri partner di governo in 24 ore ho sentito no alla riapertura graduale delle imprese, no all’attivazione del sostegno europeo tramite il Mes e sì alla patrimoniale. Auguri Italia!”. Anche il leader di Cambiamo!, Giovanni Toti, si è detto contrario: la Covid-Tax viene definita “una tassa in più per i redditi medio-alti, un modo per affossare anche coloro che per ora riescono a sopravvivere”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

Leggi anche:

1. ESCLUSIVO TPI – Parla la gola profonda dell’ospedale di Alzano: “Ordini dall’alto per rimanere aperti coi pazienti Covid stipati nei corridoi” / 2. La strana storia del paziente 1 calabrese: non era né positivo né negativo, ma “indeterminato”. Poi è morto / 3. La Nuova Zelanda ha quasi sconfitto il Covid in due settimane: ecco come

4. L’allarme dell’Oms: “In Africa 5 posti letto per ogni milione di persone” / 5. Fontana: “Non potevamo istituire zona rossa Alzano e Nembro” / 6. La disperazione dietro alla pandemia: quei dati sui suicidi che non possiamo ignorare

7. Quali sono i lavori più a rischio contagio in vista della riapertura / 8. Pronto il nuovo decreto Conte: si resterà a casa fino al 3 maggio / 9. Da una boccetta di sale in Baviera all’intero continente: come si è diffuso il Coronavirus in Europa

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Politica / Mille euro di bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta di un deputato di Forza Italia
Politica / L’ex sottosegretario di Prodi in piazza contro il Green Pass: “Sono complottologo”
Politica / Brunetta: “Vorrei il vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici”
Ti potrebbe interessare
Politica / Mille euro di bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta di un deputato di Forza Italia
Politica / L’ex sottosegretario di Prodi in piazza contro il Green Pass: “Sono complottologo”
Politica / Brunetta: “Vorrei il vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici”
Politica / A settembre si rischia ancora la Dad: dai vaccini ai trasporti, i nodi irrisolti. "È già tardi"
Politica / Sulla giustizia nessuno sfiducerà Draghi. “Al massimo 15 contrari nel M5S”
Politica / Milano, il candidato sindaco del centrodestra ammette: “Porto la pistola con me in ospedale. Ne ho titolo”
Politica / Enrico Letta ringrazia Salvini: "Ha fatto bene a vaccinarsi"
Politica / Nel 2020 Italia Viva ha ricevuto donazioni per 900mila euro: ecco chi sono i finanziatori
Politica / La Lega vuole riaprire le discoteche: “C’è razzismo verso i giovani”
Politica / Salvini: "Le parole di Draghi sui vaccini? Ci sono rimasto male"