Coronavirus:
positivi 13.303
deceduti 34.945
guariti 194.579

“Meghan Markle è incinta, ma non l’ha detto alla Regina Elisabetta”: l’indiscrezione

Di Marco Nepi
Pubblicato il 25 Giu. 2020 alle 17:37 Aggiornato il 25 Giu. 2020 alle 17:38
8
Immagine di copertina

“Meghan Markle è incinta, ma non l’ha detto alla Regina Elisabetta”

Un’indiscrezione capace di far tremare il Palazzo Reale inglese. Secondo quanto riporta il magazine New Idea, Meghan Markle sarebbe in attesa del secondo figlio, ma avrebbe scelto di non dirlo subito alla regina Elisabetta, come invece prevederebbe il protocollo. A rivelarlo un amico della duchessa di Sussex, che ha parlato con il giornale, e che però ha preferito mantenere l’anonimato.

“Hanno sempre voluto costruire una famiglia numerosa. Harry e Meghan vorrebbero una sorellina per Archie così il quadro sarebbe completo. Proprio come hanno sempre desiderato”, ha dichiarato la fonte, secondo cui la notizia non verrà diffusa attraverso i canali ufficiali, almeno non all’inizio. La prima a saperlo, rivela ancora l’amico della Markle, sarà la mamma di Meghan, Doria Ragland, ma “potrebbe essere già a conoscenza dello stato interessante di Meghan”.

A seguire gli amici più stretti e solo in un secondo momento verrà rilasciato il comunicato ufficiale da inviare a Buckingham Palace. Con buona pace della Regina. Il magazine ha anche interpellato Philip Dampier, biografo di Corte, secondo il quale “la Regina sarà molto amareggiata se non sarà la prima a scoprire della dolce attesa”. Insomma la notizia sembra ormai sulla bocca di tutti, manca solo la conferma ufficiale.

Leggi anche: 1. Meghan Markle “arrivista” che “ha rimbambito Harry con il sesso” / 2. L’assurdo motivo che avrebbe scatenato la lite tra Meghan e Kate/ 3. Harry e Meghan non saranno più Altezze Reali: l’annuncio di Buckingham Palace

4. Harry e Meghan rinunciano al titolo reale: cosa succede adesso /5. Megxit, Meghan Markle è la femminista rivoluzionaria che salva il principe dal Palazzo

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.