Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Harry e Meghan rinunciano al titolo reale: cosa succede adesso

Immagine di copertina
Harry e Meghan

Harry e Meghan rinunciano al titolo reale: cosa succede adesso?

Harry e Meghan hanno rinunciato al loro titolo reale e divideranno il tempo tra il Regno e il Nord America. La conferma ufficiale a una serie di rumors e indiscrezioni di tabloid – il Sun primo fra tutti – e giornalisti vicini alla coppia (ex) reale è arrivata direttamente da Buckingham Palace, con la regina che ha approvato la decisione dei duchi di Sussex.

Harry e Meghan rinunciano al loro ruolo nella famiglia reale: cosa succede adesso?

Una scelta, quella dei due coniugi inglesi, che fa sicuramente discutere e in tanti si stanno già ponendo una domanda: cosa succede adesso? Cosa cambierà da ora in poi per Harry e Meghan? Cosa comporta la rinuncia al “ruolo senior” di membri della famiglia reale britannica? “Dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne”, come spiegato in un post sul loro profilo Instagram ufficiale, la coppia avrebbe dunque scelto di “ritagliarsi” un nuovo ruolo all’interno della Corona britannica al fine di avere maggiore “autonomia finanziaria” nelle proprie attività pubbliche e di beneficenza.

Se oltre alla rinuncia al ruolo nella famiglia reale Harry e Meghan dovessero decidere anche di rinunciare al titolo le conseguenze della loro presa di posizione potrebbero ricadere anche sul resto della famiglia.

In qualità di membri della Royal Family infatti i due hanno diversi impegni istituzionali. Se dovessero rinunciare al titolo nobiliare i loro impegni verrebbero redistribuiti tra gli altri componenti creando un sovraccarico di lavoro.

L’alternativa per Buckingham Palace sarebbe quella di assegnare i compiti istituzionali anche a membri della famiglia meno conosciuti che in genere vengono meno coinvolti.

I temi principali di questi importanti impegni istituzionali della famiglia reale sono quattro. Il principe Harry si occupa di ambiente, la moglie Meghan Markle di parità di genere, il principe William di iniziative legate alla tutela dei malati mentali e Kate Middleton di infanzia difficile.

Sei i duchi di Sussex dovessero rinunciare a questi due impegni perderebbero anche il patrocino delle iniziative. Anche se Harry e Meghan, secondo le prime indiscrezioni, starebbero già pensando di fondare la loro organizzazione di beneficenza che escluderebbe William e Kate.

Leggi anche:
Gli auguri di buon anno da Harry e Meghan: nel video immagini inedite di Archie
La Regina toglie la foto di Harry e Meghan a Natale: ecco la “rivincita” dei duchi di Sussex
Harry e Meghan, il Natale negli Stati Uniti fa infuriare la Regina
Lo zio di Meghan Markle: “È invidiosa di Kate, è prepotente e viziata e ha abbandonato la sua famiglia”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue