Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Lo zio di Meghan Markle: “È invidiosa di Kate, è prepotente e viziata e ha abbandonato la sua famiglia”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 3 Dic. 2019 alle 11:31
24
Immagine di copertina
Kate Middleton; Meghan Markle

Meghan Markle contro Kate Middleton: spunta la testimonianza dello zio dell’ex attrice

Voci sulla presunta invidia di Meghan Markle nei confronti della cognata Kate Middleton corrono da sempre, sin da quando l’ex attrice ha messo piede a Buckingham Palace, ma a rendere un po’ più attendibile quella che sembrava essere solo un rumor è un anziano zio della duchessa di Sussex che spunta oggi, a pochi giorni da Natale, per gettare fango sulla nipote volata oltre oceano per amore.

Lo zio Mike, 80 anni ma tanta voglia di parlare, ha detto la sua su Meghan Markle e sul rapporto con la cognata, la duchessa di Cambridge. In una lunga intervista rilasciata ai media britannici zio Mike ha parlato della nipote come di una donna “viziata e difficile”.

In famiglia pare proprio che Meghan non sia così amata. Prima di Mike, contro Meghan aveva parlato anche il fratello Thomas, cioè il papà della duchessa. Le accuse più pesanti, però, arrivano dalla sorellastra e dal fratello che da sempre hanno cercato di screditare la moglie del principe Harry.

E così nell’intervista Il vecchio zio, ex diplomatico, ha bollata Meghan Markle come una ‘prima donna’ e questo, per Mike, sarebbe il motivo dei problemi con Kate Middleton. Ancora una volta, quindi, Meghan finisce nel mirino dei suoi parenti negli Stati Uniti.

Secondo quanto racconta lo zio 80enne, sarebbe stato lui a formare la giovane Meghan Markle e oggi l’uomo riconosce che il carattere forte della nipote potrebbe essere il motivo dei numerosi attriti a corte, anche con il suo staff che in più di un’occasione ha definito la duchessa “difficile”.

“Meghan ha fatto la sua scalata sociale e ci ha abbandonati”, ha detto ancora Mike. “Penso che sia quello che accade quando sei di una classe inferiore e cerchi di andare avanti e superare la sua situazione”, ha continuato lo zio, intervistato nella sua casa in Florida.

“Sembra che sia irritata e questo potrebbe essere parte del problema che ha con la cognata. Meghan è immatura, in un certo senso e lo sento dal modo in cui agisce non solo nei confronti della sua famiglia”, ha aggiunto Mike.

“Può darsi che sia prepotente nei confronti del personale perché è stata viziata da mio fratello”, dice Mike. “Lei è stata al centro delle sue attenzioni, più di quanto non lo siano stati gli altri figli. Tom ha trascorso più tempo con lei, l’ha aiutata a scuola”, ha spiegato lo zio paterno.

Se Meghan Markle oggi sarebbe una “prima donna” è colpa del papà, che l’ha viziata sin da quando era bambina. Mike è uno di quei parenti a non ricevere l’invito per le nozze reali del 19 maggio del 2018. “Non ha invitato molte persone, quindi non sto così male, non ha discriminato solo me”, ha aggiunto l’uomo.

“Sarebbe stato bello per lei avere attorno parte della sua famiglia, ma non la capisco”, ha spiegato l’anziano zio, che continua dicendo che non ha rapporti con la nipote per via del fatto che a Palazzo reale non accettano posta.

“Non so cosa le direi se potessi scriverle. Sta a lei fare la prima mossa per quanto mi riguarda”, ha aggiunto un po’ deluso Mike, che spiega ancora come sia stato vicino a Meghan quando altri parenti l’avevano abbandonata, ma ora spetta a lei fare il primo passo.

“È lei che è andata oltre, non io”, ha detto ancora.

Meghan Markle attaccata dal padre Thomas: “Non mi fa vedere mio nipote Archie”

24
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.