Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Kylie Jenner non è più miliardaria (o forse non lo è mai stata). Le rivelazioni sulla sorella di Kim Kardashjan

Di Angelica Pansa
Pubblicato il 4 Giu. 2020 alle 17:59
27
Immagine di copertina
Kylie Jenner ha mentito sul suo patrimonio per vincere il titolo "miliardaria più giovane della storia"

Kylie Jenner non è più miliardaria (o forse non lo è mai stata). Le rivelazioni sulla sorella di Kim Kardashian

Kylie Jenner non è più miliardaria. E addirittura potrebbe non esserlo mai stata. Lo ha rivelato la rivista Forbes, la stessa che due anni fa aveva nominato la sorellastra di Kim Kardashian la più giovane miliardaria “self-made” della storia, con tanto di copertina. Il titolo, forse mai meritato, le era stato conferito a soli 21 anni, grazie alla sua azienda di cosmetici, Kylie Cosmetics. Ma una nuova inchiesta condotta dai giornalisti di Forbes Chase Peterson-Withorn e Madeline Berg, avrebbe rivelato che in realtà la giovane Kylie ha mentito. Grazie all’aiuto della madre Kris, infatti, avrebbe gonfiato i fatturati di più della metà di quelli reali, solo per aggiudicarsi il titolo di “più ricca”.

Kylie ha fondato Kylie Cosmetics nel 2015 e, stando ai fatturati, sembrerebbe che l’azienda abbia guadagnato 360 milioni di dollari solo nel 2018. Nel novembre 2019, Jenner ha poi firmato un accordo per vendere una quota di maggioranza di Kylie Cosmetics ad un’altra azienda di cosmesi, Coty Inc. per la bellezza di 600 milioni di dollari. La vendita ha rivalutato la società arrivando a 1,2 miliardi di dollari. Secondo Forbes però, questi numeri sarebbero stati nettamente gonfiati e stando anche a quanto riporta Coty, oggi proprietaria della linea, il fatturato ammonterebbe a “soli” 125 milioni, meno della metà dichiarata..

La rivista ha ricalcolato il patrimonio netto di Kylie concludendo che “una contabilità più realistica della fortuna personale della Jenner si colloca a poco meno di 900 milioni di dollari”. Fin dall’inizio i giornalisti sembravano abbastanza sicuri del fatto i conti non tornassero. Oggi Kylie Jenner potrebbe rischiare di dover affrontare un’indagine penale per aver mentito sul suo patrimonio e gonfiato i fatturati commettendo, di fatto, una frode finanziaria.

Nonostante i dubbi sul suo status di miliardaria Kylie ha indubbiamente costruito un impero del mondo della cosmesi. Gran parte del suo patrimonio deriva anche dal reality sulla vita delle Kardashian, “Keeping Up with the Kardashians”, e dal suo spin-off “Life of Kylie”. Ha anche iniziato una linea di abbigliamento con la sorella e ha fatturato milioni di dollari promuovendo prodotti sul suo profilo Instagram da 179 milioni di followers.

Leggi anche: 1. I fan di Kylie Jenner stanno raccogliendo soldi per aiutarla a diventare la più giovane miliardaria del mondo/2. Jennifer Pamplona, chi è la sosia di Kim Kardashian ospite a Live Non è la d’Urso/3. Che cos’è il Lupus, la terribile malattia autoimmune a cui è positiva Kim Kardashian

27
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.