Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Francesco Facchinetti contro un vip: “Sei ricco e famoso e chiedi lo sconto? Mi fai pena, ti prendo a calci in c**o”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 14 Ago. 2020 alle 08:35 Aggiornato il 14 Ago. 2020 alle 09:04
153
Immagine di copertina

Francesco Facchinetti contro un vip: “Sei ricco e famoso e chiedi sconto al ristorante”

Francesco Facchinetti si è sfogato su Instagram, prendendo di mira un vip che, come lui, sta trascorrendo le vacanze in Costa Smeralda: “Prima ero in un posto, con me c’era un personaggio molto ricco e molto famoso, era di fianco al mio tavolo, è arrivato il conto e ha chiesto lo sconto. Ma come ca*** fai a chiedere lo sconto in un momento come questo in cui la gente sta fallendo, i ristoranti stanno fallendo e tu che sei ricco e che puoi permettere di pagare e lasciare la mancia chiedi lo sconto? Mi fai schifo, ti prendo a calci”, scrive l’ex dj sul social.

“Odio gli spilorci aridi e taccagni. Fai il figo e poi chiedi 20 euro di sconto. Una volta chi era ricco pagava per tutti. Ora se sei ricco e famoso non vuoi pagare nulla. Che pena, che disagio. Hai lo yacht privato, jet privato, villa con piscina, le carte nere nel portafoglio, spendi migliaia di euro di champagne in discoteca e poi chiedi 20 euro di sconto perché sei famoso? La verità è che fai pena, sei il nulla cosmico. Non dirò il nome posso dire che questa persona ha milioni e milioni di fan che gli vogliono bene e che sicuramente non sanno quanto èarido di cuore. Lasciamo che il karma faccia il suo corso”, conclude Facchinetti.

Leggi anche: 1. “Ha sputato e offeso mia madre. Lo avrei ammazzato”: Francesco Facchinetti aggredito da un uomo 2.  Coronavirus, Francesco Facchinetti prende a schiaffi due ragazzi per strada 3. Governo, Francesco Facchinetti: “Comunque vada la prendiamo nel c**o noi” 4. Francesco Facchinetti e Irama, è guerra aperta. Dal dj anche una minaccia: “Te la farò pagare”

153
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.