Covid ultime 24h
casi +13.902
deceduti +318
tamponi +184.684
terapie intensive +95

Usa, 15enne uccisa a coltellate in diretta social da quattro ragazzine in un supermercato

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 28 Gen. 2021 alle 08:15
36
Immagine di copertina

Usa, uccisa a 15 anni in diretta social da quattro ragazzine

Una ragazzina di 15 anni è stata uccisa a coltellate in diretta social (Facebook e Instagram). Il feroce omicidio, commesso per mano di quattro ragazzine tra i 12 e i 14 anni, è avvenuto in un supermercato Walmart, in Louisiana. La scena è stata filmata e trasmessa live dalle quattro teenager con tanto di commenti agghiaccianti. Una vicenda orribile che ha lasciato sotto shock gli Stati Uniti.

Le autorità hanno spiegato che per l’omicidio è stato usato un coltello rubato proprio nel grande magazzino e che la ricostruzione dell’accaduto è stata possibile proprio attraverso il video girato in diretta. “Tutto il caso si è svolto in diretta davanti a noi attraverso Facebook e Instagram”, ha spiegato lo sceriffo del distretto di Calcasieu, Tony Mancuso. “Abbiamo filmati di tutto ciò che è accaduto ed è molto inquietante“. Lo sceriffo ha poi dichiarato che le quattro hanno agito “senza alcun rimorso”. Non è chiaro il movente, ma secondo la polizia all’origine ci sarebbe una lite in un cinema. Lo sceriffo ha poi puntato il dito contro i genitori: “La gente deve sapere dove sono e cosa fanno i propri figli”.

Le quattro responsabili dell’omicidio eseguito in diretta social sono state arrestate: una ragazzina di 14 anni, due di 13 e una di 12. Una delle due tredicenni è accusata di omicidio, le altre tre di complicità. Dopo l’accoltellamento la vittima è stata portata d’urgenza in un ospedale a Lake Charles ma era ormai troppo tardi e la 15enne è morta. Le quattro arrestate sono state trasferite in un carcere minorile.

Leggi anche: 1. Bari, un altro bambino è stato trovato morto con una corda intorno al collo; // 2. Bambina muore soffocata a Palermo: il Garante della privacy blocca i dati utenti su TikTok;// 3. “Antonella mi ha chiesto una cintura, mi fidavo di lei, era una bambina ubbidiente”: parla il padre della ragazzina morta per una sfida su Tik Tok; // 4. Tik Tok, l’app virale che fa concorrenza a Instagram: come funziona e perché sta avendo così tanto successo

36
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.