Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Insediamento di Biden: Trump lascia la Casa Bianca. La diretta live del giuramento del nuovo presidente Usa

L’insediamento di Joe Biden come presidente Usa: la diretta live del giuramento

Oggi, mercoledì 20 gennaio 2021, alle ore 12 locali (le 18 in Italia), a Washington è in programma la cerimonia di insediamento di Joe Biden come 46esimo presidente degli Usa: TPI seguirà in diretta il giuramento del nuovo inquilino della Casa Bianca attraverso tutte le ultime notizie, aggiornate in tempo reale.

INSEDIAMENTO BIDEN: LA DIRETTA DEL GIURAMENTO

Ore 19,30 – Il primo Tweet di Biden dall’account ufficiale.

Ore 19,00 – Il punto dell’inviato di TPI a Washington Iacopo Luzi – Dopo il discorso di insediamento di Joe Biden, il commento dell’inviato di The Post Internazionale davanti a Capitol Hill. IL VIDEO:

Ore 18,30 -Il primo discorso di Biden Presidente: “Oggi è il giorno della democrazia” – “Oggi è il giorno della democrazia, un giorno di storia e speranza, di rinnovamento e determinazione. In questo giorno di gennaio, tutta la mia anima è in questo: riunire l’America, unire il nostro popolo, unire la nostra nazione. Sarò il presidente di tutti gli americani”, ha detto il 46esimo inquilino della Casa Bianca nel discorso di insediamento. QUI IL DISCORSO COMPLETO DI JOE BIDEN.

Ore 18,00 –  Il giuramento di Joe Biden – Joe Biden ha giurato come 46esimo presidente degli Stati Uniti davanti al presidente della Corte suprema John Roberts, su una vecchia bibbia di famiglia (127 anni) tenuta dalla moglie Jill. “Giuro solennemente di adempiere con fedeltà all’ufficio di presidente degli Stati Uniti e di preservare, proteggere e difendere la Costituzione al meglio delle mie capacità. Che Dio mi aiuti”, ha detto Biden pronunciando la formula di rito e diventando a 78 anni il presidente Usa più anziano ad entrare in carica, il primo del Delaware e il secondo cattolico dopo John F. Kennedy.

Ore 17,50 – Sul palco Jennifer Lopez

Ore 17,45 – Il giuramento di Kamala Harris come vice presidente – Kamala Harris ha giurato davanti ai membri della Corte Suprema: è la prima vice-presidente donna e afro-asiatica degli Stati Uniti d’America.

Ore 17,40 – La performance di Lady Gaga 

Ore 17,30 – Washington blindata per l’Inauguration day – I militari della Guardia Nazionale sorvegliano Capitol Hill, l’edificio dell’assalto in cui sono morte 5 persone lo scorso 6 gennaio. Le foto dell’inviato di TPI a Washington Iacopo Luzi:

Ore 17,15 – L’ingresso di Kamala Harris – La vice di Biden, sarà scortata alla cerimonia da Eugene Goodman, l’ufficiale di polizia diventato il volto della resistenza del 6 gennaio contro i rivoltosi del Congresso.

Ore 17,00 – Gli ex presidenti americani a Capitol Hill per la cerimonia – Presenti sia i Clinton, sia i Bush, sia gli Obama. Repubblicani e democratici insieme inaugurare la presidenza Joe Biden.

Ore 16,50 – Evacauata la Corte Suprema per allarme bomba – Evacuata la Corte Suprema per un allarme bomba. È stata rafforzata la presenza della Guardia Nazionale e degli artificieri per le verifiche. La Corte è chiusa al pubblico per la pandemia.

Ore 16,32 – Biden e Kamala Harris arrivati al Congresso.

Ore 16,20 – Le congratulazioni di Obama – “Congratulazioni al mio amico, il presidente Joe Biden! Questo è il tuo momento”: lo twitta Barack Obama prima del giuramento di Biden postando una foto che lo ritrae di spalle assieme al suo ex vice.

Ore 16,00 (ora italiana) – 17 deputati repubblicani pronti a lavorare con Biden – Joe Biden incassa le prima aperture per riunire il Paese e lavorare in modo bipartisan al Congresso: 17 nuovi deputati repubblicani gli hanno scritto una lettera dicendosi pronti a collaborare con lui.

Ore 15,50 – Un nuovo giorno per l’America –  Il Tweet del 46esimo presidente Joe Biden.

Ore 15,45 – Il capo della Sanità si dimette su richiesta di Biden – Il capo operativo della sanità Jerome Adams, il Surgeon General, si dimette su richiesta di Joe Biden. Il presidente eletto ha già nominato al suo posto Vivek Murthy.

Ore 15,20 – Joe e Jill Biden arrivano alla Cattedrale di San Matteo – Il corteo di auto di Joe Biden e della moglie Jill è giunto alla Cattedrale di San Matteo, a Washington, dove il presidente eletto si raccoglierà in preghiera, prima del giuramento. Insieme a Biden, il secondo presidente cattolico nella storia degli Stati Uniti, ci saranno anche i quattro leader del Congresso, compreso il repubblicano Mitch McConnell e  il democratico Chuck Schumer.

Ore 14,40 – Il discorso di addio di Trump – “Sono stati quattro anni speciali. Siamo stati incredibili e sento l’amore dei cittadini, siamo ancora così popolari. Quello che abbiamo fatto è stato incredibile: abbiamo ricostruito gli Stati Uniti e creato qualcosa”, ha detto dalla base Andrews il presidente uscente Donald Trump. “Abbiamo abbassato le tasse – ha continuato il Tycoon – e abbiamo gestito bene una pandemia globale. Possiamo dire di aver ricostruito due volte l’America. Ricordatevi sempre questo. Basta vedere gli elementi della nostra economia: siamo i migliori del mondo. Abbiamo retto alla crisi del Coronavirus. E abbiamo sviluppato quel miracolo che chiamiamo vaccino e che salverà tutto il mondo”. Poi Trump ha aggiunto: “I milioni di voti che abbiamo preso sono un record della storia degli Stati Uniti. Abbiamo fatto molto e ci sono ancora tante cose da fare, prima di tutto salvare le persone affette dal terribile China virus. E’ stato un onore e un privilegio essere il vostro presidente”. “Auguro il meglio alla nuova amministrazione, lasciamo loro il paese in una situazione favorevole grazie al mio lavoro. Vi amo e torneremo ancora in qualche forma. Voglio ringraziare il mio vice Pence, voglio ringraziare il Congresso, tutto lo staff in DC. Tutte le persone che hanno contribuito a fare questo miracolo. Buona vita, ci vediamo presto”, ha concluso Trump (qui il discorso completo).

Ore 14,25 – Trump arrivato alla base aeronautica Joint Base Andrews – Il presidente uscente Donald Trump e la first Lady Melania Trump sono arrivati alla base militare dalla quale verrà pronunciato il discorso di addio.

Ore 14,15 – Trump ha lasciato la Casa Bianca – Il presidente uscente Donald Trump ha appena lasciato la Casa Bianca. “Grazie ancora una volta per il vostro supporto”, ha detto il tycoon prima di allontanarsi con la moglie Melania e salire a bordo dell’elicottero presidenziale. Trump è in viaggio verso la Andrews Air Force Base, una base aerea nel Maryland, dove dovrebbe svolgersi una breve cerimonia d’addio prima di un ultimo volo presidenziale per Mar-a-Lago, a Palm Beach, in Florida. Trump dovrebbe dovrebbe tenere un discorso di commiato alla base dell’aeronautica statunitense.

Ore 12,30 – Biden: 17 ordini esecutivi per ribaltare politiche Trump – Il ritorno degli Usa nell’Oms, la sospensione della costruzione del muro anti migranti al confine coll Messico, l’annullamento del “muslim ban”. Sono solo alcune delle misure che il presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden, si appresta a firmare nei suoi primi giorni alla Casa Bianca, dopo il giuramento in programma per oggi. Secondo indiscrezioni, infatti, sono almeno 17 gli ordini esecutivi di Biden che puntano a ribaltare alcune politiche-simbolo della gestione di Donald Trump. Leggi l’articolo completo.

L’insediamento di Biden alla Casa Bianca: cerimonia blindata

Sarà un insediamento assai inusuale quello in programma in una Washington letteralmente blindata. L’epidemia di Covid e il timore di manifestazioni da parte dei sostenitori pro-Trump, già protagonisti delle violenze di Capitol Hill, hanno costretto le autorità a rivedere alcune dei rituali previsti nell’Inauguration Day.

La presenza del pubblico durante la cerimonia sarà limitata a un migliaio di persone, mentre Biden (qui il suo profilo) non raggiungerà Washington in treno da Wilmington, Delaware, come era inizialmente previsto.

Il presidente e la sua vice, Kamala Harris (qui il suo profilo), giureranno, come di consueto, all’aperto, su un palco allestito nell’alla Ovest del Congresso Usa.

Al giuramento, che avverrà come di consuetudine sulla Bibbia, non sarà presente, come ampiamente preannunciato, il presidente uscente Donald Trump, mentre dovrebbe esserci il suo vice, Mike Pence. Presenti anche gli ex presidenti Bill Clinton, George W. Bush e Barack Obama, con le rispettive ex first lady.

La tradizionale parata organizzata sulla Pennsylvania Avenue è stata annullata, mentre la spianata del National Mall sarà piena di poliziotti, militari e di migliaia di bandiere a stelle e strisce e non della solita folla che solitamente accorre a Washington per celebrare il nuovo presidente.

Presenti numerose star, tra cui Lady Gaga, che canterà l’inno, Tom Hanks, il quale condurrà lo speciale tv Celebrating America, Jennifer Lopez, Justin Timberlake, Demi Lovato, Jon Bon Jovi e Whoopi Goldberg.

Biden e Harris si recheranno successivamente al Cimitero Nazionale di Arlington per deporre una corona di fiori sulla Tomba del Milite Ignoto, mentre il presidente si trasferirà successivamente alla Casa Bianca dove non troverà ad accoglierlo, però, né Donald Trump né la moglie Melania.

Leggi anche: 1. Usa, polemiche sulle carenze nella sicurezza del Campidoglio: “Solo 350 soldati schierati” / 2. Melania cambia vita: lascia la Casa Bianca e (forse) Trump. “Scegliete sempre l’amore anziché l’odio” / 3. Usa, Donald Trump concede la grazia al suo ex consigliere Steve Bannon: era accusato di truffa

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza